Champions

LEGIA - BORUSSIA DORTMUND

MERCOLEDI’ 14 SETTEMBRE ORE 20:45

I Tedeschi sono reduci dal ko subito in campionato in casa del Lipsia.

 

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.16) – rischio medio; “2 + Over 2.5” (1.42) – rischio alto

Alternative: “Over 0.5 1° Tempo” (1.25) – rischio medio; “Gol Ospite 1° Tempo” (1.43) – rischio alto

Anche per questa partita i book concedono molte trappole e pochi vantaggi quanto a quote. Privata di Hummels e Gundogan, la squadra di Tuchel ha perso sicurezza nella gestione del possesso palla, così, quando viene aggredita alta va in difficoltà; sulla trequarti ha perso anche un uomo utilissimo nelle combinazioni offensive, parliamo di Mkhitaryan! Squadra probabilmente più verticale e forse pure più lunga con l’arrivo di Schurrle pronto ad affiancare Aubameyang nelle scorribande offensive. I padroni di casa punteranno principalmente su cuore e polmoni.

 

Lo studio:
2 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte in campionato per il Legia reduce da 3 “12” e “Over 1.5” consecutivi in campionato. In casa 2 “X2” consecutivi per il Legia.
Inizio a singhiozzo per il BVB in campionato: 1 vittoria ed 1 sconfitta nelle prime 2 gare, 2 “Gol Casa” consecutivi. 6 “No Gol” nelle ultime 8 trasferte per il BVB tra lo scorso e l’attuale campionato.

 

News dai campi:
Qui Legia. E’ la 1ª squadra polacca a partecipare ai gironi di Champions League negli ultimi 20 anni. 4-1-4-1 per i polacchi che schiereranno Jodlowiec davanti alla difesa, mentre Langil, Ofoe, Moulin e Kucharczyk giocheranno davanti alla difesa. Assente Hlousek. Così il tecnico Hasi alla vigilia: “Il Dortmund è una delle migliori squadre d’Europa, sono sicuramente più forti di noi, ma il calcio è bello e non si sa mai cosa possa accadere. Ho avuto l’opportunità di giocare contro il BVB 2 anni fa con l’Anderlecht e siamo stati in grossi guai: nei primi 30 minuti ci hanno schiacciati. Quindi so quanto sia difficile giocare contro di loro“.
Qui Borussia Dortmund. I tedeschi sono reduci dalla sconfitta subita in campionato contro lo RB Lipsia. Classico 4-2-3-1 per il Borussia Dortmund, che non avrà a disposizione Reus infortunato. Ci saranno Dembele, Goetze e Schurrle alle spalle di Aubameyang. Così Tuchel alla vigilia: “Il Legia fa sempre molto turn over, non è facile analizzare questa squadra. La UEFA Champions League è diversa dal campionato, e poi i loro tifosi hanno atteso a lungo questo momento e faranno di tutto per aiutare la squadra. Mi aspetto una buona partita da parte del Legia“.

 

I risultati del Legia Varsavia in campionato (dal più recente al meno recente):

  1. Termalica B-B. Legia 2-1  (7ª giornata)
  2. Ruch – Legia 0-2 (6ª giornata)
  3. Legia – Arka 1-3 (5ª giornata)
  4. Leczna – Legia 1-0  (4ª giornata)
  5. Gornik Z. – Legia 3-2  (3ª giornata)
  6. Legia – Piast 0-0  (2ª giornata)
  7. Plock – Legia 2-3 (1ª giornata)

 

I risultati del Borussia Dortmund in campionato (dal più recente al meno recente): 

  1. Lipsia – Borussia Dortmund 1-0 (2ª giornata)
  2. Borussia Dortmund – Magonza 2-1 (1ª giornata)

 

Curiosità:

  • Dopo 20 anni la Polonia torna a essere rappresentata in UEFA Champions League grazie alla qualificazione del Legia Varsavia
  • I polacchi non hanno mai battuto avversarie tedesche negli otto tentativi precedenti
  • Il Borussia Dortmund torna in Champions League dopo un anno di assenza. Nella stagione 2014/15 raggiunse gli ottavi di finale

 

Probabili formazioni:
Legia Varsavia (4-1-4-1):
 Malarz; Broz, Pazdan, Lewczuk. Bereszynski; Jodlowiec; Langil, Ofoe, Moulin, Kucharczyk; Nikolics. All. Hasi.
Borussia Dortmund (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Bartra, Passlack; Rode, Castro; Dembele, Goetze, Schurrle; Aubameyang. All. Tuchel.