Champions

TOTTENHAM - MONACO

MERCOLEDI’ 14 SETTEMBRE, ORE 20:45, GRUPPO E

Il Tottenham di Pochettino durante la scorsa stagione ha offerto senza se e senza ma il miglior calcio di Premier, ma sul più bello, si è squagliato di fronte alla possibilità concreta di azzannare le foxes e derubarle della scena mitica.
E a pensare che dopo aver eliminato dall’Europa League la Fiorentina, il Tottenham aveva deciso di fare turn over europeo per provare ad aggiudicarsi il titolo nazionale. Per il momento il fallimento non sembra aver avuto grandi ripercussioni nel breve termine. Di fronte la squadra di Jardim, un tecnico navigato che ha già dimostrato di saper imbrigliare vecchie volpi italiane, e che nei preliminari ha eliminato lo sfasciato Sottomarino Giallo in stile italianissimo: segnando in trasferta e non subendo rete in casa.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.36) – rischio alto; “1X + Under 4.5” (1.30) – rischio alto

Alternativa: “X” (3.70) – rischio alto; “1-1 risultato esatto” (6.70) – rischio alto

Da non escludere a rischio alto nemmeno una “X 1° Tempo” (2.20). Il Tottenham che in fondo è quello della scorsa stagione, fa un gioco di possesso veramente interessante, come veramente interessante è il suo talento classe 92 Eriksen. La squadra solitamente non si sbilancia nel pressing, lo fa al massimo con 2/3 calciatori. Jardim invece, è un astuto attendista che con la densità difensiva centrale, cerca di indurre le squadre avversarie a cercare gli esterni (dove però il Tottenham non sembra niente male). Non è affatto un caso la presenza di un centrale come Raggi nel ruolo di terzino destro. Il Monaco in trasferta riesce a colpire e a far male in ripartenza, ma almeno nel 1° tempo, la gara dovrebbe rivelarsi molto tattica. Il rischio resta comunque alto.

 

Lo studio:
Tottenham imbattuto nelle 4 gare di campionato disputate, 3 “Under 2.5” su 4 match disputati. In casa 2 “1X” con “Under 2.5” e 2 “Gol Casa” consecutivi per gli inglesi.
Monaco imbattuto nelle 4 gare di campionato disputate. In casa è reduce da 2 “1X” con  “Gol” nelle 2 gare disputate, ha battuto anche il PSG! 

 

News dai campi:
Qui Tottenham. Pochettino per questa sfida potrebbe dover rinunciare a Rose, ma potrà contare su tutte le altre stelle, da Lamela a Kane passando per Eriksen e Son. Gli Spurs sono reduci da 2 vittorie e 2 pareggi in Premier League. Così Pochettino alla vigilia: “Sarà un’ emozione giocare a Wembley (in attesa della costruzione del nuovo stadio, gli Spurs giocheranno a Wembley). Avremo più spazio per muoverci e per il Monaco, su un campo più largo, sarà difficile pressarci. Noi dobbiamo giocare come sempre per vincere”.
Qui Monaco. Lunga lista degli infortunati per Jardim. Subasic, Mendy, Carrillo, Mbappé e Lemar. In avanti largo a Moutinho alle spalle di Germain. Monaco in vetta al campionato francese. Jardim si aspetta una gara equilibrata: “Sarà una gara equilibrata. Gli Spurs sono molto forti, ma noi abbiamo studiato un piano e proveremo a vincere la partita”.

 

I risultati in campionato del Tottenham (dal più recente al meno recente):

  1. Stoke – Tottenham 0-4  (4ª giornata)
  2. Tottenham – Liverpool 1-1 (3ª giornata)
  3. Tottenham – Crystal Palace 1-0  (2ª giornata)
  4. Everton – Tottenham 1-1 (1ª giornata)

 

I risultati in campionato del Monaco (dal più recente al meno recente): 

  1. Lilla – Monaco 1-4  (4ª giornata)
  2. Monaco – Paris SG 3-1  (3ª giornata)
  3. Nantes – Monaco 0-1  (2ª giornata)
  4. Monaco – Guingamp 2-2 (1ª giornata)

 

Curiosità:

  • L’anno scorso il Tottenham ha eliminato il Monaco nella fase a gruppi di UEFA Europa League
  • Gli Spurs giocheranno le loro gare interne a Wembley, in attesa che il loro nuovo stadio sia pronto per essere utilizzato
  • Il Monaco ha battuto l’Arsenal 3-1 nell’ultimo precedente di UEFA Champions League in Inghilterra

 

Probabili formazioni:
Tottenham (4-2-3-1): 
Lloris; Walker, Vertonghen, Alderweireld, Davies; Dier, Wanyama; Lamela, Alli, Eriksen; Kane. All.: Pochettino
Monaco (4-4-1-1): Subasic; Raggi, Glik, Jemerson, Sidibe; Dirar, Fabinho, Silva, Traoré;  Moutinho; Germain. All.: Jardim

I FATTORI CHIAVE DELLA V.ENTELLA NELLA SCORSA SERIE B

I FATTORI CHIAVE DEL PISA NELLA SCORSA LEGA PRO B