Champions

DINAMO ZAGABRIA - JUVENTUS

MARTEDI’ 27 SETTEMBRE ORE 20:45 – GRUPPO H

Bonucci: “A Palermo abbiamo giocato veramente male. Il risultato è importante, ma fino ad un certo punto”.
Già, a Palermo l’assenza di Dybala (tenuto a riposo) ha palesato una volta di più tutti i limiti della manovra offensiva bianconera, per scelta dichiarata del tecnico, affidata alle individualità, in quanto, secondo Massimiliano Allegri: “Gli schemi non servono”.
Ecco che questa Juve sembra possa difficilmente prescindere da Joya e dalla sua tendenza ad assumersi responsabilità creative all’interno della manovra.

La probabile presenza di Hernanes nell’11 titolare. A meno che non si tratti di pretattica, è un segno: Allegri necessita di piedi buoni e teste creative per rompere i 2 limiti principali di questo inizio di stagione:

  1. l’assenza di un gioco associativo
  2. la difficoltà nel gestire gli sbalzi di pressione tra una gara e l’altra

 

Ah, guardiamo insieme i risultati raccolti da Allegri nelle trasferte di Champions col 3-5-2 lasciatogli in eredità da Antonio Conte:

  • Atlético Madrid – Juventus 1-0 (Juve col 3-5-2)
  • Olympiacos – Juventus 1-0 (Juve col 3-5-2)
  • Malmoe – Juventus 0-2
  • Dormtmund – Juventus 0-3 (Juve col 3-5-2 ma a partire dal 26′ dopo infortunio di
  • Pogba sul parziale di 0-1)
  • Monaco – Juventus 0-0 (Juve col 3-5-2)
  • Real Madrid – Juventus 1-1 (Juve col 3-5-2)
  • Manchester City Juventus FC 1-2 (Juve col 3-5-2)
  • B. M’gladbach – Juventus 1-1 (Juve col 3-5-2)
  • FC Siviglia – Juventus 1-0 (Juve col 3-5-2)
  • Bayern Monaco – Juventus 2-2, 4:2 d.t.s. (Juve col 3-5-2)

 

Il pronostico:

“2” (1.30) – rischio alto

Alternativa: “X2 + Under 4.5” (1.19) – rischio alto

Perché rischio alto? Per via della proporzione quota / rischio, non è equilibrata, la Juve ancora non convince. Le quote non concedono divagazioni. Le statistiche bianconere sono da “X2+Under 3.5” (1.48) dato che Allegri è reduce dal suo 1° “Over 3.5” esterno di Champions sulla panchina della Juve (in casa del Bayern). Cosa temiamo in chiave “Under”? Che dopo il contestato 0-0 d’esordio, nel caso in cui dovesse sbloccare subito la partita, la Juventus poi possa sfogare la frustrazione d’esordio prendendosela con i più deboli, proprio come già fatto col Cagliari (4-0) dopo la sconfitta con l’Inter.

Lo stato dei padroni di casa (privati nell’ultimo periodo di tutti i propri gioielli eccetto Ćorić) è certificato dal cambio di allenatore da poco avvenuto. La Juventus giocherà un’altra volta con addosso la pressione mediatica di chi per media e tifosi deve vincere a tutti i costi. In trasferta quest’anno Allegri ha esordito con la sofferta vittoria per 0-1 in casa della Lazio, seguita dal ko per 2-1 in casa Inter, a cui ha fatto seguito il soffertissimo 0-1 in casa Palermo; in tutte e 3 le partite, la Juve ha chiuso il 1° tempo col risultato di 0-0.

 

Lo studio:
9 “12” consecutivi per la Dinamo Zagabria tra campionato e Champions, 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare. In casa 4 “Gol Casa” consecutivi per la Dinamo ma col vecchio allenatore; 3 “12” nelle 4 gare casalinghe.
Juventus sempre a segno e main in pareggio in campionato. Tra la scorsa e l’attuale stagione 8 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta per la Juventus, 17 “12” nelle ultime 18 gare in trasferta.

 

News dai campi:
Qui Dinamo Zagabria. I risultati deludenti hanno portato un cambio di panchina in casa della Dinamo. Željko Sopić allena temporaneamente la Dinamo dopo l’esonero di Zlatko Kranjčar. Indisponibili per la sfida Stojanovič, Mățel, Karimi. Sopic: “Siamo pronti per una grande partita. Siamo consapevoli della forza della Juve. E’ una delle squadre che può vincere la Champions, ha dimostrato grande forza, ma non la temiamo. Mandzukic era giovane e acerbo ma ricordo la sua audacia. In prospettiva uno dei migliori giocatori al mondo. Siamo davanti a una delle migliori squadre al mondo, daremo tutto noi stessi e cercheremo di mettere in pratica gli insegnamenti del nostro allenatore: abbiamo studiato la partita e siamo pronti”. Una parola anche per il suo collega di ruolo, Buffon: “Ritengo che sia il migliore in assoluto, uno dei miei idoli“.
Qui Juventus. Partono dalla panchina entrambi gli ex Mandzukic e Pjaca. Indisponibili Marchisio, Rugani, Asamoah, Benatia. In dubbio Sturaro ed Evra. Così Allegri alla vigilia del match come riportato da Sportmediaset.it: “Dobbiamo vincere per fare un passo verso la qualificazione, il bel calcio arriverà. L’obiettivo che è passare da primi. Difesa a 4? No, domani no. Higuain in campo all’inizio. A centrocampo Hernanes, Khedira e Pjanic. Pensiamo intanto a fare 3 punti giocando partita per partita: non sappiamo quanti punti servono ma sappiamo che ci aspetta una trasferta difficile perché in Europa non è mai semplice. Voglio i tre punti attraverso la prestazione. In giro c’è troppa gente che pensa che la Juve debba vincere tutte le partite 3-0: no, così non va, la Juve deve tornare ad essere pratica e concreta. Chi pensa qualcosa di diverso è solo un illuso. Servono anche le vittorie che arrivano quando giochi meno bene. Conta solo ciò che si fa, non ciò che ci illude. Dopo il 31 maggio ci si ricorda solo di chi ha vinto, due anni fa nessuno si ricorda che se avesse segnato Tevez…. No, ha vinto il Barcellona. E tra 10 anni si parlerà del Barcellona campione d’Europa nel 2015. Tutte stanno facendo fatica, se vincessimo tutte la partite 3-0 sarebbe facile, ma non è così. Dobbiamo lavorare per vincere, per farlo si deve faticare e lottare, se pensiamo di vincere sempre e si torna nello spogliatoio sullo 0-0 dopo 45′ allora c’è depressione. Nonostante questo, ribadisco che la squadra è tra le prime quattro d’Europa“.

 

I risultati della Dinamo Zagabria in campionato (dal più recente al meno recente): 

  • Lokomotiva Zagreb – Dinamo Zagreb 0-1 (8ª giornata)
  • Rijeka – Dinamo Zagreb 5-2 (7ª giornata)
  • Din. Zagabria – Osijek 0 -1 (7ª giornata)
  • Istra 1961 – Din. Zagabria 1-2 (6ª giornata)
  • Din. Zagabria – RNK Split 1-0 (5ª giornata)
  • Din. Zagabria – Zapresic 2 -1 (4ª giornata)
  • Hajduk Split – Din. Zagabria 0-4 (3ª giornata)
  • Cibalia – Din. Zagabria 0-2 (2ª giornata)
  • Din. Zagabria – Belupo 1-1 (1ª giornata)

 

I risultati in campionato della Juvenntus (dal più recente al meno recente):

  • Palermo – Juventus 0-1 (6ª giornata)
  • Juventus – Cagliari 4-0 (5ª giornata)
  • Inter – Juventus 2-1 (4ª giornata)
  • Juventus – Sassuolo 3-1 (3ª giornata)
  • Lazio – Juventus 0-1 (2ª giornata)
  • Juventus – Fiorentina 2-1  (1ª giornata)

 

Curiosità:

  • Marko Pjaca, passato dalla Dinamo alla Juve quest’estate, ritrova subito la sua ex squadra
  • Le squadre si affrontano per la prima volta
  • Un altro ex che potrebbe scendere in campo è Mario Mandžukić

 

Probabili formazioni:
Dinamo Zagabria (4-3-1-2): Semper; Stojanovic, Benkovic, Schildenfeld, Pivaric; Machado, Jonas, Pavinic; Coric; Soudani, Fernandes. All.: Sopic.
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Dybala, Higuain. All.: Allegri.

DINAMO ZAGABRIA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (1 gare)

  • 0 vittorie (0%), 0 pareggi (0%), 1 sconfitta (100%),
  • 0 gol fatti, 3 gol subiti

IN CASA ( gare)

  • vittorie (0%), pareggi (0%), sconfitte (0%),
  • gol fatti, gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (1 gare)

  • 1 “1” (100%), 0 “X” (0%), 0 “2” (0%)
  • 1 “1X” (100%), 0 “X2” (0%), 1 “12” (100%)
  • 0 “Gol” (0%), 1 “Gol Casa” (100%), 0 “Gol Ospite” (0%)
  • 1 “Over 1.5” (100%), 1 “Over 2.5” (100%)
  • 1 “Under 3.5” (100%), 0 “Under 2.5” (0%)

IN CASA ( gare)

  • “1” (0%), “X” (0%), “2” (0%)
  • “1X” (0%), “X2” (0%), “12” (0%)
  • “Gol” (0%), “Gol Casa” (0%), “Gol Ospite” (0%)
  • “Over 1.5” (0%), “Over 2.5” (0%)
  • “Under 3.5” (0%), “Under 2.5” (0%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (1 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

IN CASA ( gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Lione – Dinamo Zagabria 3 – 0

JUVENTUS 

FREQUENZE 

IN GENERALE (1 gare)

  • 0 vittorie (0%), 1 pareggio (100%), 0 sconfitte (0%),
  • 0 gol fatti, 0 gol subiti

IN TRASFERTA ( gare)

  • vittorie (0%), pareggi (0%), sconfitte (0%),
  • gol fatti, gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (1 gare)

  • 0 “1” (0%), 1 “X” (100%), 0 “2” (0%)
  • 1 “1X” (100%), 1 “X2” (100%), 0 “12” (0%)
  • 0 “Gol” (0%), 0 “Gol Casa” (0%), 0 “Gol Ospite” (0%)
  • 0 “Over 1.5” (0%), 0 “Over 2.5” (0%)
  • 1 “Under 3.5” (100%), 1 “Under 2.5” (100%)

IN TRASFERTA ( gare)

  • “1” (0%), “X” (0%), “2” (0%)
  • “1X” (0%), “X2” (0%), “12” (0%)
  • “Gol” (0%), “Gol Casa” (0%), “Gol Ospite” (0%)
  • “Over 1.5” (0%), “Over 2.5” (0%)
  • “Under 3.5” (0%), “Under 2.5” (0%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (1 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

IN TRASFERTA ( gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Juventus – Siviglia 0 – 0
>