Champions

DINAMO KIEV - BENFICA

MERCOLEDÌ 18 OTTOBRE ORE 20:45

Entrambe hanno debuttato con 2 “Gol” e 1 punto.

 

Il pronostico:

“1X” (1.38) – rischio medio

Alternativa: “Gol Casa” (1.28) – rischio medio

 

Per le multiple ignoranti, scegliete tra “1X+Over 1.5” (1.90) – rischio alto e “Gol” (1.80) – rischio alto.

Contro il Napoli e in casa del Besiktas, Yarmolenko & Co. hanno dimostrato di avere onore da vendere. Tra campionato e Champions, in casa è reduce da 6 “Under 3.5” consecutivi, nessun pareggio casalingo.

Non sarà una passeggiata per questo Benfica che in trasferta ha sempre vinto in campionato, e che tra campionato e Champions, ha sempre offerto l’“Over 1.5 Ospite” lontano da casa.

 

I risultati della Dinamo Kiev in Champions (in ordine cronologico) 

  1. Dinamo Kiev – Napoli 1 – 2
  2. Besiktas – Dinamo Kiev 1 – 1

 

I risultati del Benfica in Champions (in ordine cronologico) 

  1. Benfica – Besiktas 1 – 1
  2. Napoli – Benfica 4 – 2

 

La classifica del Girone B

  1. Napoli 6
  2. Besiktas 2
  3. Dinamo Kiev 1
  4. Benfica 1

 

Lo studio nei rispettivi campionati:

DINAMO KIEV

IN GENERALE (11 gare)

  • 3 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (6 gare)

  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 5 “Under 3.5” consecutivi in casa
  • 5 “Under 3.5” nelle ultime 6 gare in casa
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare in casa

BENFICA

IN GENERALE (8 gare)

  • 8 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • SEMPRE vittorie
  • SEMPRE “X2”
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”

News dai campi:
Qui Dinamo Kiev. Dinamo quest’anno un po’ a fatica, sia in campionato che in Champions. All’esordio in Champions ha perso facendosi rimontare in casa per 1-2 con il Napoli, dopodichè ha strappato un buon pareggio in casa dei turchi del Besiktas. In campionato invece la squadra della capitale ha 6 punti in meno della Shakhtar capolista e ha un po’ deluso nelle ultime prestazioni, nell’ultima trasferta ad Odessa solo un autogoal a tempo scaduto ha salvato i pluricampioni d’Ucraina dalla figuraccia. In vista della gara contro il Benfica, il tecnico Sehrij Rebrov ha dichiarato: “Affronteremo la compagine più forte del Portogallo. Hanno cambiato l’allenatore e alcuni giocatori, ma lo stile di gioco e la struttura della squadra sono rimasti immutati. Noi dovremo farci trovare pronti, per strappare un buon risultato”. Unico indisponibile il brasiliano Danilo Silva.
Qui Benfica. Portoghesi a vele spiegate in campionato, Champions invece sofferente per loro. La squadra di Rui Vitoria infatti non ha finora vinto in questa edizione. Contro il Napoli addirittura si è rischiato un pesante tracollo, parzialmente evitato con i 2 goal segnati nel finale. Lunga la lista degli infortunati, a partire da Jonas,quindi Raùl Jimenez, Jardel e Rafa. Acciaccati e quindi in dubbio Grimaldo, Horta, Samaris, Almeida e Jùlio César. Il tecnico Ruì Vitoria in conferenza stampa ha dichiarato: “Rispettiamo la Dinamo per la qualità che sta mostrando di avere. Dovremo cercare di essere intensi e di evitare gli errori, anche se ogni partita è differente da quella precedente. L’obiettivo è sempre quello di vincere, davanti a noi ci sono 4 finali, ma penseremo partita dopo partita”.

 

Curiosità (Uefa.com):

  •  Benfica ha battuto la Dinamo Kiev per 5-1 (tra andata e ritorno) nella fase a gironi 1991/92 della Coppa dei Campioni
  • nelle 18 gare della Dinamo Kiev contro squadre portoghesi 6 vittorie, 4 pareggi, 8 sconfitte; in Ucraina 3 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte
  • il Benfica ha vinto 18 delle ultime 19 partite nella Liga portoghese

 

Probabili formazioni:
Dinamo Kiev (4-5-1): Rudko; Morozyuk, Khacheridi, Vida, Antunes; Yarmolenko, Garmash, Rybalka, Sydorcuk, Gonzalez; Moraes. All. Rebrov
Benfica (4-4-2): Cesar; Almeida, Lopez, Lindelof, Grimaldo; Pizzi, Fejsa, Horta, Semedo; Carrillo, Mitroglu. All.: Rui Vitoria