Champions

BORUSSIA DORTMUND - LEGIA VARSAVIA

MARTEDÌ 22 NOVEMBRE ORE 20:45

Il Borussia Dortmund potrebbe approfittare del “facile” impegno casalingo per chiudere al 1° posto, gli ospiti nutrono poche speranze di qualificazione all’Europa League.

Il pronostico:

“1” (1.11) – rischio basso

“Over 2.5” (1.28) – rischio medio

“Over 3.5” (1.62) – rischio alto

Alternativa: “Aubameyang segna si” (1.20) – rischio medio

Il Borussia Dortmund è già qualificato, ma Tuchel ha dichiarato di voler onorare l’impegno e chiudere le gare casalinghe del Girone con una vittoria. Nessuna sconfitta in Champions, con i gialloneri che hanno chiuso 3 delle 4 gare disputate in “Over 2.5”. Tra Champions e campionato il Borussia Dortmund non ha MAI perso, 5 gli “Over 1.5” in 7 gare casalinghe complessive.

Il Legia con una vittoria potrebbe sperare nella qualificazione in Europa League, ma in questa Champions non ha MAI vinto ed ha chiuso tutte le gare in “Over 1.5”; in trasferta il Legia ha offerto SEMPRE “1”. 4 vittorie consecutive e 6 “Over 1.5” consecutivi in campionato per la squadra di Magiera.

Le possibili combinazioni:

  • Il Dortmund, già qualificato, arriva 1° nel girone se vince e il Real Madrid non vince
  • Se lo Sporting vince, anche il Legia deve vincere per rimanere in corsa

 

I risultati del Borussia Dortmund in Champions (in ordine cronologico):

  1.  Legia Varsavia – Borussia Dortmund 0 – 6
  2.  BORUSSIA DORTMUND – REAL MADRID 2 – 2
  3.  Sporting Lisbona – Borussia Dortmund 1 – 2
  4.  BORUSSIA DORTMUND – SPORTING LISBONA 1 – 0

 

I risultati del Legia Varsavia in Champions (in ordine cronologico):

  1.  Legia Varsavia – Borussia Dortmund 0 – 6
  2.  SPORTING LISBONA – LEGIA VARSAVIA 2 – 0
  3.  REAL MADRID – LEGIA VARSAVIA 5 – 1
  4.  Legia Varsavia – Real Madrid 3 – 3

 

La classifica del Girone F

  1. BVB 10
  2. Real Madrid 8
  3. Sporting 3
  4. Legia Varsavia 1

 

Lo studio statistico (in Champions)

BORUSSIA DORTMUND

IN GENERALE (4 gare)

  • vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • vittorie nelle ultime 4 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (2 gare)

  • “1X” (100%)
  • “Gol Casa” (100%)

LEGIA VARSAVIA

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

  • “1” (sconfitte) consecutivi
  • “1X” (100%)
  • “Gol Casa” (100%)
  • “Over 1.5” (100%)

News dai campi:
Qui Borussia Dortmund. Ormai certa della qualificazione dopo la vittoria conquistata nell’ultima uscita contro lo Sporting Lisbona, la squadra di Tuchel vuole chiudere il percorso della fase a gironi da prima in classifica. Spazio al consueto 4-1-4-1, non ci saranno Schmelzer, Durm, Guerreiro. Tuchel: “È un bene che la pausa dopo la vittoria contro il Bayern sia stata breve, perché nessuno dei giocatori ci deve pensare. Anche se siamo già qualificati, non dobbiamo sottovalutare la gara. Ora abbiamo la possibilità di far giocare un paio di riserve. Per vincere, abbiamo bisogno di massima concentrazione. Molto è cambiato negli avversari con il nuovo allenatore. Prima di tutto, un sistema di gioco e un modulo tattico nuovo. Mi aspetto una squadra completamente diversa rispetto a Varsavia”.
Qui Legia. Le speranze di passaggio del turno sono ridotte al lumicino, ma per sperare nel 3° posto i polacchi non hanno altri risultati plausibili che la vittoria. Il tecnico Magiera schiererà un 4-3-3. Indisponibile il solo Moulin per problemi muscolari. Così il nuovo tecnico del Legia: “Non è un Legia diverso. Questi sono gli stessi giocatori. Al contrario, pensiamo in modo diverso, più positivamente. Siamo anche più saggi. Per me la cosa più importante è che la squadra si presenti bene. Sarà una partita importante per confermare quello che abbiamo fatto nelle partite precedenti. Davanti a noi c’è una grande sfida. Ho guardato la partita del Borussia contro il Bayern, hanno avuto grande intensità del gioco”. 

 

 

Probabili formazioni:
Borussia Dortmund (4-1-4-1): Bürki; Piszczek, Sokratis, Ginter, Schmelzer; Weigl; Dembélé, Götze, Castro, Schürrle; Aubameyang. All.: Tuchel.
Legia Varsavia (4-3-3): Malarz; Bereszynski, Rzezniczak, Pazdan, Hlousek; Kopczynski, Guilherme, Odjidja-Ofoe; Kazaishvili, N. Nikolic, Radovic. All.: Magiera.

>