Champions

LUDOGORETS - BASILEA

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE ORE 20:45

Nel girone: 4 reti segnate e 13 subite per i padroni di casa, 2 reti segnate e 8 subite per gli ospiti.

Dato che la differenza reti è a favore degli ospiti (-6 per il Basilea e -9 per il Ludogorets), i padroni di casa cercheranno sicuramente di vincere la partita anche perhé l’ultima partita sarà in trasferta, in casa PSG.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.29) – rischio basso

“Gol” (1.70) – rischio alto

Alternative: “Over 1.5” (1.28) – rischio medio; “Over 2.5” (1.95) – rischio alto

 

I padroni di casa cercheranno la vittoria, agli ospiti invece (che in trasferta non hanno segnatoin nessuna delle 2 trasferte in casa delle 2 big), POTREBBE anche bastare non perdere per e restare padroni del proprio destino. Da una parte il vantaggio dello stadio di casa, dall’altra la maggiore esperienza di qualche singolo (Bjarnason e Doumbia ad esempio) + la possibilità di giocare d’astuzia sull’obbligo di vittoria da parte dei padroni di casa. Ecco perché non escludiamo nemmeno ipotesi a favore degli ospiti.

L’unico punto in Champions per entrambe è arrivato nello scontro diretto della 1ª giornata, poi solo sconfitte contro Arsenal e PSG.

Il Ludogorets ha offerto SEMPRE “Over 1.5” e “Gol Casa” in Champions, reduce da 3 “Over 2.5” di fila; in casa il Ludogorets ha offerto SEMPRE “2” con “Over 2.5” e “Gol”. In campionato invece sono 7 le vittorie consecutive per il Ludogorets che ha offerto SEMPRE “1” tra le mura amiche (5 su 7 gli “Over 2.5”).

Dall’altra parte per il Basilea SEMPRE “Over 1.5”, ma anche SEMPRE “Under 3.5” in Champions; in trasferta SEMPRE “1” e “Over 1.5”. In campionato invece svizzeri imbattuti, hanno chiuso tutte le gare in “Over 1.5”; in trasferta SEMPRE “2” per il Basilea, che ha chiuso in “Over 2.5” 5 delle ultime 6 gare disputate.

Le possibili combinazioni:

  • La vincente tra Ludogorets e Basilea arriverà 3ª. La gara d’andata è finita 1-1

 

I risultati del Ludogorets in Champions (in ordine cronologico):

  1.  Basilea – Ludogorets 1 – 1
  2.  LUDOGORETS – PARIS SG 1 – 3
  3.  Arsenal – Ludogorets 6 – 0
  4.  LUDOGORETS – ARSENAL 2 – 3

 

I risultati del Basilea in Champions (in ordine cronologico):

  1.  Basilea – Ludogorets 1 – 1
  2.  ARSENAL – BASILEA 2 – 0
  3.  PARIS SG – BASILEA 3 – 0
  4.  Basilea – Paris SG 1 – 2

 

La classifica del Girone A

  1. Arsenal 10
  2. PSG 10
  3. Ludogorets 1
  4. Basilea 1

 

Lo studio statistico (in Champions)

LUDOGORETS

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Over 2.5” consecutivi
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 4

IN CASA (2 gare)

  • “2” (sconfitte) consecutivi
  • “X2” (100%)
  • “Gol” (100%)
  • “Over 2.5” (100%)

BASILEA

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal

IN TRASFERTA (2 gare)

  • “1” (sconfitte) consecutivi
  • “1X” (100%)
  • “Gol Casa” (100%)
  • “Over 1.5” (100%)

News dai campi:
Qui Ludogorets. Out il solo Vitinha. Così l’allenatore Dermendzhiev sul match: “Naturalmente questa gara è molto, molto significativa e dobbiamo fare del nostro meglio. Ho visto un sacco di gare recenti del Basilea e loro sono una squadra molto forte. Dobbiamo essere totalmente concentrati dal primo secondo. Un 0-0 potrebbe essere buono per noi, ma non possiamo giocare per un tale risultato. Abbiamo mostrato che possiamo segnare e questo è ancora il nostro obiettivo. Non so come il Basilea giocherà, ma non cambieremo il nostro stile. Pensiamo positivo e vogliamo raggiungere la UEFA Europa League. Dobbiamo giocare una partita intelligente”.
Qui Basilea. Non ci sarano Die e Steffen squalificati. Così il tecnico degli svizzeri Fischer sul match: “Il Ludogorets ha un piccolo vantaggio a causa del risultato d’andata avendo segnato una rete fuori casa. Un 0-0 non è il risultato che stiamo cercando. Noi andremo lì per la vittoria. Ho visto un sacco di gare e so che il Ludogorets cercherà di prendere l’iniziativa dal primo secondo. Dovremo essere bravi a fermare la loro arma più potente, il contrattacco. La cosa più importante è quella di ottenere un buon risultato e poi penseremo alla prossima gara”. 

 

 

Curiosità (Uefa.com):

  • L’1-0 ottenuto dal Ludogorets contro il Basilea nella stagione 2014/15 è stata la 1ª vittoria in assoluto di una compagine bulgara durante la fase a gruppi di UEFA Champions League

 

Probabili formazioni:
Ludogorets (4-2-3-1): Stoyanov; Minev, Moţi, Palomino, Natanael; Dyakov, Anicet;  Marcelinho, Wanderson, Cafú; Keșerü. All. Dermendzhiev
Basilea (4-5-1): Vaclík; Lang, Balanta, Suchý, Traoré; Xhaka, Zuffi, Bjarnason, Elyounoussi, Delgado; Doumbia. All. Fischer

>