liga 6a giornata

Liverpool - Hoffenheim

Mercoledì 23 agosto ore 20:45

Partita pirotecnica all’andata!

Con un po’ di fortuna, il Liverpool se l’è cavata ed ha espugnato Wirsol Rhein-Neckar Arena per 1-2. L’Hoffenheim del giovanissimo tecnico Nageslmann non ha demeritato, anzi ha creato numerose palle goal. Clamoroso l’errore su rigore di Kramaric, Mignolet ha parato facile il suo tiro centrale. I Reds poi hanno colpito prima su punizione con Alexander – Arnold, poi su contropiede Milner ha propiziato l’autogoal di Nordtveit. All’87° il goal per accorciare le distanze di Uth.

Nel week-end di campionato, entrambe le squadre hanno vinto di misura i loro rispettivi incontri. Il Liverpool, pur soffrendo, ha sconfitto 1-0 il Crystal Palace grazie a Mané. Identico risultato per l’Hoffenheim, contro il Werder Brema ha deciso nel finale Kramaric.

Per quanto riguarda questo ritorno, ci aspetta un altro match frizzante. Sia Klopp che Nagelsmann fanno giocare alle loro squadre un calcio pieno di intensità e dunque numerosi saranno i capovolgimenti di fronte in questa gara. Certo, il Liverpool è favorito, ma l’Hoffenheim non è un avversario facile. Partita aperta ad ogni risultato, probabilmente la squadra che commetterà meno errori difensivi (mantra di tutte e due le formazioni) vincerà questa gara. Un Liverpool che gioca per il pareggio, a nostro parere, è alquanto improbabile.

Quota passaggio turno

  • Hoffenheim: 7.75
  • Liverpool: 1.05

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.12) – rischio alto

“Gol” (1.50) – rischio altissimo

Alternative: /

Il “Gol” potrebbe essere figlio di una condotta di gara da parte delle due squadre, senza pensieri. Dall’altra parte però il Liverpool potrebbe anche accontentarsi della vittoria nella gara d’andata e giocare in maniera prudente. Da qui, potrebbe scaturirne un “Under”, ma considerando che stiamo parlando di Klopp, be’…

News dai campi:

Qui Liverpool.
Il Liverpool è reduce da 2 vittorie consecutive: la 1ª ottenuta contro l’Hoffenheim all’andata, la 2ª sul Crystal Palace in campionato. Per i ragazzi di Klopp l’obiettivo è quello di conservare il vantaggio maturato nei 90 minuti della gara d’andata.

Il Liverpool non potrà contare sui lungodegenti Coutinho, Lallana e Clyne. Klopp si presenterà con il consueto 4-3-3, con la consueta abbondanza in avanti.

Le parole di Klopp alla vigilia riportate da General-bonn.de: “Si è giocato solo metà tempo, non è ancora deciso nulla. Molti all’andata non si aspettavano un Hoffenheim così in salute e forte, ora tutti sanno chi affrontiamo. La squadra è buona squadra e gioca molto bene insieme”. 

Qui Hoffenheim.
L’Hoffenheim arriva all’appuntamento di Champions con la voglia di provare a ribaltare la sconfitta rimediata all’andata. Contro il Werder in campionato la squadra di Nagelsmann ha dimostrato di essere una squadra solida, ma l’avversario è un osso duro.

Gli ospiti scenderanno in campo con il consueto 3-4-2-1, con Kramaric e Wagner che insieme formano una grande coppia. Alle spalle dovrebbe agire Gnabry.

Le parole di Nagelsmann riportate su Daily.uk: “I tifosi in Germania sono contenti di quello che facciamo. Speriamo di renderli contenti, abbiamo grande fiducia per la gara di ritorno. Abbiamo dimostrato nella gara di andata che siamo in grado di giocarcela”.

Gli ultimi risultati del Liverpool (dal più recente al meno recente):

  • Liverpool – Crystal Palace 1-0 (2ª giornata Premier League)
  • Hoffenheim – Liverpool 1-2 (play-off andata)
  • Watford – Liverpool 3-3 (1ª giornata Premier League)
  • Liverpool – Ath. Bilbao 3-1 (amichevole)
  • Liverpool – Atl. Madrid 1-2 dts (amichevole)
  • Bayern – Liverpool 0-3 (amichevole)
  • Hertha – Liverpool 0-3 (amichevole)
  • Leicester – Liverpool 1-2 (amichevole)
  • Liverpool – Crystal Palace 2-0 (amichevole)
  • Wigan – Liverpool 1-1 (amichevole)
  • Tranmere – Liverpool 0-4 (amichevole)

Gli ultimi risultati dell’Hoffenheim (dalla più recente alla meno recente):

  • Hoffenheim – Werder Brema 1-0 (1ª giornata Bundesliga)
  • Hoffenheim – Liverpool 1-2 (play-off andata)
  • Erfurt – Hoffenheim 0-1 (DFB Pokal)
  • Hoffenheim – Bologna 3-0 (amichevole)
  • Derby – Hoffenheim 1-2 (amichevole)
  • Hoffenheim – Genoa 2-3 (amichevole)
  • Monchengladbach – Hoffenheim 0-1 (0-0) (amichevole)
  • Bayern – Hoffenheim 1-0 (amichevole)
  • Hoffenheim – St. Liege 4-2 (amichevole)

Probabili formazioni:

Liverpool (4-3-3): Alexander-Arnold, Matip, Lovren, Clyne; Wijnaldum, Milner, Henderson; Salah, Firmino, Mané. All.: Klopp.

Hoffenheim (3-4-1-2): Baumann; Hubner, Vogt, Bicakcic; Zuber, Demirbay, Rupp, Kaderabek, Gnabry, Wagner, Kramaric. All.: Nagelsman.