Spal - Cittadella

Martedì 28 novembre ore 18:00

Ancora un match tra una squadra di Serie A e una delle serie minori. Ma parlare di Spal – Cittadella come di una gara tra una squadra di Serie A e una di Serie B è anche riduttivo, perché gli ultimi 2 precedenti tra le due compagini si sono disputati lo scorso anno. Nella serie cadetta, sia all’andata che al ritorno, si è imposta sempre la Spal e sempre con lo stesso risultato: 2-1.

In Coppa Italia non ci sono precedenti tra le due compagini e, in caso di passaggio del turno, ad attendere una delle due ci sarà la Lazio.

Quote passaggio turno

  • Spal: 1.35
  • Cittadella: 2.95

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.25) – rischio alto

Alternativa: “Gol Ospite” (1.23) – rischio alto; “X2” (2.00) – rischio altissimo

Pronostico da evitare dalle schedine “serie”

Le statistiche per questa partita non offrono spunti interessanti. Parliamo di un match tra una squadra di Serie A e una di Serie B, anche se entrambe, non più tardi di qualche mese fa si sono affrontate nella serie cadetta. Le variabili al pronostico potrebbero essere generate dal fatto che entrambe faranno turn over. Detto questo, il Cittadella è una squadra no sense: sia in casa che in trasferta alterna costantemente vittorie, pareggi e sconfitte.

La Spal in campionato non vince da 3 giornate e nell’ultimo turno si è fatta rimontare dal Chievo Verona. In casa in Serie A sono ben 5 gli “X2” nelle ultime 6 gare, con ben 6 “Gol Ospite” nelle 7 gare. Spicca l’ “Under 2.5” (5 nelle ultime 6 gare interne).

Bel momento per il Cittadella che ha perso solo 1 delle ultime 6 gare, ma è reduce da 2 successi di fila contro Palermo e Salernitana. In trasferta in Serie B 4 “X2” nelle ultime 5 gare e ben 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5. A differenza della Spal, spiccano statistiche da “Over 2.5” (3 nelle ultime 4 trasferte).

Lo studio statistico (Serie A 2017/2018): 

SPAL (17°)

IN GENERALE (14 gare)

2 V (14%), 4 P (29%), 8 S (57%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui subisce goal nelle ultime 13
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (7 gare)

2 V (29%), 2 P (29%), 3 S (43%)

  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle 7 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

CITTADELLA (7°)

IN GENERALE (16 gare)

7 V (44%), 3 P (19%), 6 S (38%)

  • 2 vittorie consecutive
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

3 V (43%), 1 P (14%), 3 S (43%)

  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Spal.
La Spal torna in campo per il secondo appuntamento di Coppa Italia della stagione. La squadra di Semplici e super concentrata sull’obiettivo salvezza nella massima serie: 10 i punti conquistati nelle prime 14 gare, frutto di 2 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte. L’ultima maturata sul campo del Chievo vittorioso in rimonta 2-1.

Squalificato Bonifazi, mentre sono indisponibili Floccari, Pontisso, Silvestri.

Le parole di Semplici alla vigilia: “Questi due impegni ravvicinati impongono di fare scelte ben definite. Non voglio dire che avremmo fatto volentieri a meno di giocare, ma il nostro obiettivo per domani è ben figurare e possibilmente passare il turno. Il Cittadella lo conosciamo bene, è una buona squadra e per di più in salute, che sta facendo ottimi risultati in B. Schiererò una formazione che si faccia valere e possa fare risultato. Ritorno di Salamon? No, rimane indisponibile così come Meret, Costa e Antenucci. E varrà anche per venerdì“.

Qui Cittadella.
Il Cittadella dal canto suo ha iniziato il suo percorso in Coppa Italia dal 2° turno, superando 2-1 l’AlbinoLeffe prima di sbancare con grande sorpresa il Renato Dall’Ara di Bologna con un severo 0-3 ai danni della formazione di Roberto Donadoni. Adesso i granata sperano di tirare un altro sgambetto a una formazione della massima serie. Il periodo è favorevole dal momento che, che negli ultimi due turni in Serie B, sono arrivate due vittorie su Palermo e Salernitana.

“Iori e Pezzi rimangono a casa. Il primo ha subito una botta al ginocchio nella gara di sabato, Pezzi invece ha avuto un piccolo risentimento, anche se a livello di ecografia non risulta nulla. Si prova a recuperare Benedetti per sabato.

Le parole di Venturato alla vigilia del match riportate su padovasport.tv: “Sarà un test importante, sarà una partita ufficiale e noi vogliamo passare il turno. Possiamo far scendere in campo tutti i giocatori della rosa, è una partita importante. La Spal è una squadra che lo scorso anno in Serie B ha fatto cose straordinarie. Proveremo a giocarcela fino in fondo. Scenderà in campo chi non ha giocato sabato”.

Le statistiche della Spal in Coppa Italia

  • Spal – Renate 1-0 (3° Turno)

Le statistiche del Cittadella in Coppa Italia

  • Bologna – Cittadella 0-3 (3° Turno)
  • Cittadella – Albinoleffe 2-1 (2° Turno)

I precedenti tra Spal e Cittadella

  • Spal -Cittadella 2-1 (Serie B 16/17)
  • Cittadella – Spal 1-2 (Serie B 16/17)
  • Cittadella – Spal 1-3 (Serie C 15/16)

 

Probabili formazioni:

Spal (3-5-2): Gomis; Vaisanen, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Grassi, Mora, Mattiello; Bonazzoli, Borriello. All. Semplici.

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Varnier, Scaglia, Pezzi; Schenetti, Iori, Pasa; Chiaretti; Litteri, Kouamè. All.: Venturato.