Udinese - Perugia

Giovedì 30 novembre ore 18:00

Il senegalese in questa gara dovrebbe giocare nel ruolo di prima punta

Va completandosi il quadro degli ottavi di finale. Non ci sono state solo sorprese in questa prima 2 giorni, vedi il passaggio del turno del Pordenone, ma abbiamo centrato anche colpi importanti come il passaggio del turno del Cittadella ed il goal di Caprari in Sampdoria – Pescara.

Con Udinese e Perugia che scendono in campo nel penultimo incontro dei sedicesimi di finale. La squadra che avrà la meglio andrà a giocarsela contro il Napoli, capolista di Serie A, sempre in gara secca.

Nella loro prima apparizione all’interno della manifestazione i friulani hanno superato il Frosinone per 3-2. Più impegnativo il cammino dei Grifoni, vittoriosi per 2-1 sul Gubbio nel secondo turno preliminare prima di andare a imporsi in maniera inaspettata sul campo del Benevento con un sonoro 0-4.

Quote passaggio turno

  • Udinese: 1.25
  • Perugia: 3.55

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.22) – rischio medio

“1” (1.37) – rischio alto

“1 + Over 1.5” (1.75) – rischio altissimo

Alternativa: “Gol Casa” (1.10) – rischio medio; “1X + Over 1.5” (1.35) – rischio alto

Le ultime partite hanno sporcato il quadro statistico delle due squadre

Partita bruttina in chiave pronostico… Non solo il turn over, ma anche il momento delle due squadre non offre la possibilità di esibire chissà quale sfrontatezza in chiave pronostico. Se l’Udinese è attesa dal primo risultato utile con Massimo Oddo, Breda nel frattempo sta provando piano piano a far sua una squadra che aveva cominciato la stagione con mister Giunti.

Lo studio statistico (Serie A 2017/2018): 

UDINESE (14°)

IN GENERALE (13 gare)

4 V (31%), MAI P, 9 S (69%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 sconfitte consecutive
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (8 gare)

3 V (38%), MAI P, 5 S (63%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare in casa
  • 15 “Gol Ospite” nelle ultime 18 gare in casa

PERUGIA (14°)

IN GENERALE (16 gare)

5 V (31%), 4 P (25%), 7 S (44%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 9 gare in cui subisce goal nelle ultime 10
  • 15 “Gol Casa” nelle 16 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (9 gare)

1 V (11%), 3 P (33%), 5 S (56%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 5 “1” (sconfitte) nelle ultime 7 gare
  • 8 “1X” consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare
  • “1X” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Udinese.
Turn over in chiave campionato per Oddo. Il tecnico dovrebbe mandare in panchina i vari De Paul, Perica e Fofana. Chance per Barak e Balic in mezzo, dove si rivede Jankto dal 1° minuto. Lasagna e Maxi Lopez partiranno titolari in attacco. Angella non convocato.

Queste le parole del tecnico alla vigilia della gara riportate su Fantagazzetta.com: “Qualche cambio ci sarà ma preferisco dire che scenderanno in campo giocatori più freschi, i quali poi non è detto che non possano vedersi anche lunedì prossimo a Crotone. Vincere è sempre importante, fa morale e serve per migliorare quelli che sono i difetti di questa squadra, quindi diciamo che domani dobbiamo giocare per fare bene”.

Qui Perugia.
Tra le fila degli ospiti, occhi puntati su Han, di proprietà del Cagliari, che farà coppia in attacco con Di Carmine. Mediana guidata dall’esperto Matteo Brighi. Del Prete resta a riposo, Volta è squalificato. In porta gioca Rosati.

Le parole di Breda alla vigilia della partita: “Pordenone e Cittadella? Esempi che inducono ancora di più a crederci, ma non troveremo le stesse situazioni di Cagliari e Spal che erano evidentemente disinteressate. Del resto quando si cambia tecnico c’è sempre una scossa. Oddo farà giocare chi sta meglio e per loro sarà un’occasione per crescere. Ho capito che l’allenatore ci tiene a far bene. schiererà la formazione migliore. Non andremo a fare le vittime sacrificali, ma andremo a giocarcela. Anche se sembra proibitiva ci sono tanti fattori che possono farci crescere”.

Le statistiche dell’Udinese in Coppa Italia

  • Udinese – Frosinone 3-2 (3° Turno)

Le statistiche del Perugia in Coppa Italia

  • Benevento – Perugia 0-4 (3° Turno)
  • Perugia – Gubbio 2-1 (2° Turno)

Probabili formazioni:

Udinese (3-5-2): Scuffet; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Balic, Jankto, Pezzella; Lasagna, Maxi Lopez. All.: Oddo.

Perugia(4-3-1-2): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Pajac; Brighi, Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto; Han, Di Carmine. All.: Breda.