SPAGNA-REP.CECA_

SPAGNA - REPUBBLICA CECA

GIRONE D: LUNEDI’ 13 GIUGNO, ORE 15:00

Il “traghettatore” Del Bosque vicino ad abdicare contro il c.t. Vrba, per 6 stagioni votato il miglior allenatore ceco dell’anno e inserito nel 2015 dal magazine inglese “FourFourTwo” nell’elenco dei 50 migliori allenatori al mondo.
La sua esperienza sulla panchina della Repubblica Ceca continuerà sicuramente ancora.

Il nostro consiglio:

“Gol Casa” (1.11) – rischio medio

Alternativa: “Morata segna si” (1.95) – rischio alto
Morata è un giocatore tatticamente ignorante, ma le sue qualità tecniche ed atletiche potrebbero permettergli di approfittare della lentezza dei centrali cechi.
La Spagna dovrebbe approfittare delle lacune difensive della Rep. Ceca che però rispetto alla Spagna potrebbe esprimere entusiasmo.
Questa Roja è un mix di vecchietti leggendari, giovani talenti e giocatori convocati principalmente per un motivo: sopperire in corso d’opera ai difetti tattici di una Spagna logora che spesso manca di profondità e sostanza in area di rigore e manca pure di fisicità a centrocampo. Spiccano pure i problemi di spogliatoio. Del Bosque avrebbe preferito ritirarsi già tempo fa, ma è rimasto proprio per garantire una parvenza di tregua tra i due leader dello spogliatoio, nemici per la pelle, parliamo del madridista Ramos e del blaugrana Piquė. Il tema tattico è stato più volte spiegato dallo stesso c.t.: 4-3-3 in fase d’attacco e 4-1-4-1 in fase di difesa.
La Repubblica Ceca invece, è una squadra più spumeggiante, che punta tantissimo sulle catene esterne del 4-2-3-1. Il ruolo di trequartista dovrebbe essere affidato all’eclettico Frydek (aggressivo ed abile negli inserimenti) oppure a Rosicky che assicura invece maggiore qualità nella gestione della palla, la regia a Darida (osservato speciale di molte big europee), la fascia destra a “Nuovo Beckham” noto anche come “Il Guerriero”, parliamo di Dockal (4 reti nel girone di qualificazione).
Il difetto principale della Repubblica Ceca? La difesa fatica sia sul piano tattico che tecnico, i centrali sono lenti, la nazionale subisce sempre goal da 2 anni e mezzo; risale al novembre 2013 l’ultima gara chiusa senza reti al passivo.

Avvertenza:

Trattandosi di un campionato di cui abbiamo esperienza giornalistica regressa (Euro 2012), ma che non riteniamo di nostra diretta competenza, partita per partita (pur garantendovi il nostro studio dettagliatissimo) per il momento (almeno per la 1ª giornata) non vi serviremo un PRONOSTICO ufficiale, ma un CONSIGLIO a misura di pronostico. Ricordate che la competizione è breve, molti giocatori provengono da campionati tatticamente e atleticamente variegati, e che il fattore “condizione atletica” può condizionare tantissimo l’evoluzione del torneo europeo, a partire dalla fase a gironi che, storicamente, non manca di offrire di tanto in tanto sorprese clamorose.

Lo studio:

Reduce da un girone di qualificazione chiuso con 8 vittorie consecutive e senza subire reti, la Spagna arriva a questa competizione per difendere il titolo conquistato 4 anni fa. 1 sola sconfitta (contro la Slovacchia) nelle 10 gare di qualificazione ad Euro 2016 per la Roja, che nelle 10 gare ufficiali disputate nell’ultimo biennio ha sempre segnato almeno 1 rete. 7 gare chiuse in “Under 3.5” su 10 per la Spagna nel girone di qualificazione. 8 invece gli “Under 3.5” nelle 10 gare amichevoli disputate negli ultimi 2 anni per la Roja.
La Repubblica Ceca arriva a questo europeo con il titolo di peggiore difesa dei gironi di qualificazione (14 reti subite in 10 gare). Se la Spagna non ha pareggiato nessuna delle 10 gare del girone di qualificazione, la Repubblica Ceca ne ha pareggiata solo 1. La squadra di Vrba ha SEMPRE subito goal nelle gare del girone in chi ha SEMPRE offerto l’ “Over 1.5”.
Se la Spagna nelle 10 gare ufficiali dell’ultimo biennio ha offerto solo 2 “Gol”, quelli della Rep.Ceca sono stati 9 in 10 partite.
La Spagna ha chiuso il girone di qualificazione con 23 reti realizzate e 3 reti subite, la Rep. Ceca ha chiuso il girone di qualificazione con 19 reti realizzate e 14 subite .

News dai campi:

Qui Spagna. 4-3-3 modulo classico per la Spagna con Morata che dovrebbe partire titolare dal 1° minuto, anche se non è in perfette condizioni fisiche. Ballottaggio Casillas – De Gea tra i pali.
Qui Repubblica Ceca. 4-2-3-1 dovrebbe essere il modulo scelto dal tecnico Vrba per la gara contro la Spagna. Unico dubbio della vigilia la presenza di Dockal.

Probabili formazioni:

Spagna (4-3-3): Casillas, Juanfran, Piquè, Ramos, Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; D.Silva, Morata, Pedro. C.T. Del Bosque.
Rep.Ceca (4-2-3-1): Cech; Kaderabek, Sivok, Suchy, Limbersky; Pavelka, Darida; Dockal, Rosicky, Sural; Necid. C.T. Vrba.

SPAGNA

GIRONE DI QUALIFICAZIONE EURO 2016:

I NUMERI 

IN TOTALE (10 gare)

  • 9 vittorie (90%), MAI pareggi, 1 sconfitta (10%)
  • 23 gol fatti, 3 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (10 gare)

  • 2 “Gol” (20%)
  • 6 “Over 1.5” (60%), 5 “Over 2.5” (50%)
  • 7 “Under 3.5” (70%), 5 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (10 gare)

  • Spagna reduce da 8 vittorie consecutive
  • Spagna reduce da 8 gare consecutive in cui non subisce goal
  • Spagna reduce da 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Spagna reduce da 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Spagna reduce da 8 “No Gol” consecutivi

I RISULTATI

  1. Spagna – Macedonia 5 – 1
  2. Slovacchia – Spagna 2 – 1
  3. Lussemburgo – Spagna 0 – 4
  4. Spagna – Bielorussia 3 – 0
  5. Spagna – Ucraina 1 – 0
  6. Bielorussia – Spagna 0 – 1
  7. Spagna – Slovacchia 2 – 0
  8. Macedonia – Spagna 0 – 1
  9. Spagna – Lussemburgo 4 – 0
  10. Ucraina – Spagna 0 – 1

AMICHEVOLI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (10 gare)

  • 4 vittorie (40%), 2 pareggi (20%), 4 sconfitte (40%)
  • 14 gol fatti, 9 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (10 gare)

  • 4 “Gol” (40%)
  • 6 “Over 1.5” (60%), 3 “Over 2.5” (30%)
  • 8 “Under 3.5” (80%), 7 “Under 2.5” (70%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (10 gare)

  • Spagna reduce da 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • Spagna reduce da 3 “12” (senza pareggi) consecutivi

I RISULTATI

  1. Francia – Spagna 1 – 0
  2. Spagna – Germania 0 – 1
  3. Olanda – Spagna 2 – 0
  4. Spagna – Costa Rica 2 – 1
  5. Spagna – Inghilterra 2 – 0
  6. Italia – Spagna 1 – 1
  7. Romania – Spagna 0 – 0
  8. Spagna – Bosnia 3 – 1
  9. Spagna – Corea del Sud 6 – 1
  10. Spagna – Georgia 0 – 1

REPUBBLICA CECA

GIRONE DI QUALIFICAZIONE EURO 2016:

I NUMERI 

IN TOTALE (10 gare)

  • 7 vittorie (70%), 1 pareggio (10%), 2 sconfitte (20%)
  • 19 gol fatti, 14 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (10 gare)

  • 9 “Gol” (90%)
  • SEMPRE “Over 1.5”, 8 “Over 2.5” (80%)
  • 8 “Under 3.5” (80%), 2 “Under 2.5” (20%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (10 gare)

  • Repubblica Ceca reduce da 10 gare consecutive in cui subisce goal
  • Repubblica Ceca reduce da 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Repubblica Ceca reduce da 10 “Over 1.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Repubblica Ceca – Olanda 2 – 1
  2. Turchia – Repubblica Ceca 1 – 2
  3. Kazakistan – Repubblica Ceca 2 – 4
  4. Repubblica Ceca – Islanda 2 – 1
  5. Repubblica Ceca – Lettonia 1 – 1
  6. Islanda – Repubblica Ceca 2 – 1
  7. Repubblica Ceca – Kazakistan 2 – 1
  8. Lettonia – Repubblica Ceca 1 – 2
  9. Repubblica Ceca – Turchia 0 – 2
  10. Olanda – Repubblica Ceca 2 – 3

AMICHEVOLI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (9 gare)

  • 3 vittorie (33%), 1 pareggio (11%), 5 sconfitte (56%)
  • 15 gol fatti, 11 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (9 gare)

  • 5 “Gol” (56%)
  • 6 “Over 1.5” (67%), 5 “Over 2.5” (56%)
  • 6 “Under 3.5” (67%), 4 “Under 2.5” (44%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (9 gare)

  • Repubblica Ceca reduce da 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Repubblica Ceca reduce da 3 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Repubblica Ceca reduce da 3 “Over 2.5” consecutivi
  • Repubblica Ceca reduce da 4 “Over 1.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Repubblica Ceca – Stati Uniti 0 – 1
  2. Slovacchia – Repubblica Ceca 1 – 0
  3. Repubblica Ceca – Serbia 4 – 1
  4. Polonia – Repubblica Ceca 3 – 1
  5. Repubblica Ceca – Scozia 0 – 1
  6. Svezia – Repubblica Ceca 1 – 1
  7. Repubblica Ceca – Malta 6 – 0
  8. Russia – Repubblica Ceca 1 – 2
  9. Repubblica Ceca – Corea del Sud 1 – 2