UNGH-BELG

UNGHERIA - BELGIO

DOMENICA 26 GIUGNO, ORE 21:00

Com’è che l’Ungheria si ritrova agli ottavi? La vittoria all’esordio ha permesso alla squadra allenata dal c.t. Storck di accontentarsi di 2 pareggi con Islanda e Portogallo, quel Portogallo la cui mancata vittoria ha permesso al Girone F di restare livellato dalla 1ª alla 3 ª giornata. Il vero Belgio è sia quello visto contro Irlanda e Svezia che quello visto contro l’Italia: i ragazzi di Wilmots se affrontano squadre capaci di non concedere 1 contro 1 sulle fasce risultano spesso bloccati, e quando affrontano squadre abilissime in contropiede, risultano fottibili.

Ecco le quote sul passaggio del turno:

  • Ungheria: 3.80
  • Belgio: 1.19

Il nostro consiglio:

“Gol Ospite” (1.19) – rischio medio

Nonostante i problemi tattici e di personalità del Belgio (schiacciato dalla pressione tipica del favorito), le differenze tecniche e tattiche in campo dovrebbero pesare sul risultato; in più Wilmots sembra essersi deciso a non discutere più la presenza nell’11 titolare del giocare più intelligente e mentalmente preparato di questa nazionale: Nainggollan.

Lo studio:
L’Ungheria ha chiuso le 3 gare disputate ad Euro 2016 imbattuta e tutte in “Over 1.5”. Gli ungheresi hanno perso solo 2 delle 13 gare ufficiali disputate negli ultimi 2 anni chiudendone 11 in “Under 3.5”.
Belgio reduce da 3 “No Gol” consecutivi nelle gare disputate ad Euro 2016. La squadra di Wilmots ha vinto 6 delle ultime 7 gare ufficiali; 8 gli “Under 3.5” nelle 13 gare non amichevoli.
17 reti realizzate e 13 subite dall’Ungheria nelle 13 gare ufficiali disputate negli ultimi 2 anni, 28 reti realizzate e 7 subite dal Belgio nelle 13 gare ufficiali disputate negli ultimi 2 anni.

News dai campi:
Qui Ungheria. Kadar-Korhut e Gera-Bese sono gli unici dubbi di formazione del tecnico Storck in vista della sfida contro il Belgio.
Qui Belgio. Dopo le due panchine contro Irlanda e Svezia (match nel quale ha realizzato la rete della vittoria) Nainggolan torna titolare a centrocampo. Chance dal 1° minuto anche per Carrasco-Fellaini.

Curiosità:

13 i precedenti complessivi tra le 2 squadre. Ecco gli ultimi 10:

  • Belgio – Ungheria 3-0 (amichevole 2009)
  • Belgio – Ungheria 3-1 (amichevole 1994)
  • Ungheria – Belgio 0-2 (amichevole 1991)
  • Belgio – Ungheria 3-0 (amichevole 1988)
  • Belgo – Ungheria 2-2 (amichevole 1984)
  • Belgio – Ungheria 1-1 (mondiali 1982)
  • Belgio – Ungheria 2-1 (Euro 1972)
  • Belgio – Ungheria 2-1 (amichevole 1960)
  • Ungheria – Belgio 3-1 (amichevole 1958)
  • Belgio – Ungheria 5-4 (amichevole 1956)

Probabili formazioni:
Ungheria (4-2-3-1): Kiraly, Juhàsz, Lang, Guzmics, Kadar; Gera, Pinter; Dzsudzsak, Elek, Lovrencsics; Szalai. C.T. Strock.
Belgio (4-2-3-1): Courtois, Meunier, Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Nainggolan, Witsel; De Bruyne, Hazard, Carrasco; Lukaku. C.T. Wilmots.

UNGHERIA

GARE UFFICIALI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (13 gare)

  • 5 vittorie (38%), 6 pareggi (46%), 2 sconfitte (15%)
  • 17 gol fatti, 13 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (13 gare)

  • 7 “Gol” (54%)
  • 8 “Over 1.5” (62%), 4 “Over 2.5” (31%)
  • 11 “Under 3.5” (85%), 9 “Under 2.5” (69%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (13 gare)

  • Ungheria reduce da 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Ungheria reduce da 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Ungheria reduce da 6 “Over 1.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Ungheria – Irlanda del Nord 1 – 2
  2. Romania – Ungheria 1 – 1
  3. Isole Faroe – Ungheria 0 – 1
  4. Ungheria – Finlandia 1 – 0
  5. Ungheria – Grecia 0 – 0
  6. Finlandia – Ungheria 0 – 1
  7. Ungheria – Romania 0 – 0
  8. Irlanda del Nord – Ungheria 1 – 1
  9. Ungheria – Isole Faroe 2 – 1
  10. Grecia – Ungheria 4 – 3
  11. Austria – Ungheria 0 – 2
  12. Islanda – Ungheria 1 – 1
  13. Ungheria – Portogallo 3 – 3

AMICHEVOLI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (5 gare)

  • 1 vittoria (20%), 2 pareggi (40%), 2 sconfitte (40%)
  • 6 gol fatti, 5 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (5 gare)

  • 2 “Gol” (40%)
  • 4 “Over 1.5” (80%), 2 “Over 2.5” (40%)
  • 4 “Under 3.5” (80%), 3 “Under 2.5” (60%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (5 gare)

  • Ungheria reduce da 3 gare consecutive senza vittorie
  • Ungheria reduce da 3 “Under 2.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Ungheria – Russia 1 – 2
  2. Ungheria – Lituania 4 – 0
  3. Ungheria – Croazia 1 – 1
  4. Ungheria – Costa d Avorio 0 – 0
  5. Germania – Ungheria 2 – 0

BELGIO

GARE UFFICIALI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (13 gare)

  • 9 vittorie (69%), 2 pareggi (15%), 2 sconfitte (15%)
  • 28 gol fatti, 7 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (13 gare)

  • 4 “Gol” (31%)
  • 8 “Over 1.5” (62%), 6 “Over 2.5” (46%)
  • 8 “Under 3.5” (62%), 7 “Under 2.5” (54%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (13 gare)

  • Belgio reduce da 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Belgio reduce da 3 “No Gol” consecutivi
  • Belgio reduce da 3 “Under 3.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Israele – Belgio 0 – 1
  2. Belgio – Andorra 6 – 0
  3. Bosnia – Belgio 1 – 1
  4. Belgio – Galles 0 – 0
  5. Belgio – Cipro 5 – 0
  6. Galles – Belgio 1 – 0
  7. Belgio – Bosnia 3 – 1
  8. Cipro – Belgio 0 – 1
  9. Andorra – Belgio 1 – 4
  10. Belgio – Israele 3 – 1
  11. Belgio – Italia 0 – 2
  12. Belgio – Irlanda 3 – 0
  13. Svezia – Belgio 0 – 1

AMICHEVOLI NEGLI ULTIMI 2 ANNI:

I NUMERI 

IN TOTALE (8 gare)

  • 6 vittorie (75%), 1 pareggio (13%), 1 sconfitta (13%)
  • 19 gol fatti, 11 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (8 gare)

  • 7 “Gol” (88%)
  • SEMPRE “Over 1.5”, 6 “Over 2.5” (75%)
  • 4 “Under 3.5” (50%), 2 “Under 2.5” (25%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (8 gare)

  • Belgio reduce da 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Belgio reduce da 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • Belgio reduce da 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Belgio reduce da 7 “Gol” consecutivi
  • Belgio reduce da 8 “Over 1.5” consecutivi

I RISULTATI

  1. Belgio – Australia 2 – 0
  2. Belgio – Islanda 3 – 1
  3. Francia – Belgio 3 – 4
  4. Belgio – Italia 3 – 1
  5. Portogallo – Belgio 2 – 1
  6. Svizzera – Belgio 1 – 2
  7. Belgio – Finlandia 1 – 1
  8. Belgio – Norvegia 3 – 2
>