Europa-League

ROMA - ASTRA

GIOVEDI’ 29 SETTEMBRE ORE 21:05

Il compleanno di Totti, il record di Totti, eppure in mezzo le polemiche, le battute, Spalletti… Spalletti.
A Trigoria gli argomenti calcistici sembrano aver lasciato spazio al gossip. Qualche cenno lo facciamo, ma semplicemente perché può esserci utile in chiave pronostico.

Si si, abbiamo centrato l'”1″ di Torino – Roma, ma non siamo geni. Spalletti aveva promesso: “Farò gli auguri a Francesco, poi andrò via perché potrei rovinare la festa a qualcuno”. Poi l’abbraccio rifiutato da Totti in campo, poi il video selfie che Spalletti ha fatto pubblicare su Gazzetta.it… con tutte quelle frecciatine a Totti e a sua moglie.

I panni sporchi lavati in piazza? Solitamente sono sintomo di enormi problemi all’interno dello spogliatoio. Il che significa che stiamo parlando di un elenco di calciatori con la stessa maglia, ma non di una vera Squadra. E di questo, in chiave pronostico, bisogna tener conto e come!

 

Il pronostico:

“Gol Casa 1° Tempo” (1.28) – rischio medio

Alternativa: “Over 1.5 Casa” (1.20) – rischio medio

A dire il vero, ai fini di una multipla dall’importo giocato spicciolo, se proprio dovessimo scegliere tra “Over 2.5” (1.40) e “Gol” (1.90), quasi quasi sceglieremmo “Gol”. Totti o non Totti, le quote sono comunque imbarazzanti, dunque poco entusiasmanti. In questa edizione della Europa League, 1-1 il 1° risultato della Roma, sconfitta per 2-3 in casa per l’Astra.
Spalletti, sul filo di una crisi di nervi, ha dichiarato: “Basta con i giochini che fanno male”. La situazione a Trigoria sa di tragicomico, lo stesso allenatore fino allo scorso week end, ha posto l’accento sulla mancanza di impegno e di personalità da parte dei suoi giocatori. La superiorità tecnica dei giallorossi è indiscutibile, ma il calcio è fatto non solo di tecnica. C’è la tattica, l’atletica e la psicologia, e l’Astra ha già sbattuto fuori dai preliminari di Europa League nientepopodimeno che il West Ham, un’altra squadra sulla carta nettamente superiore a quella rumena, ma probabilmente alle prese con qualche problema interno allo spogliatoio.

 

Lo studio:
Tra la scorsa edizione di Champions e l’attuale Europa League, Roma reduce da 5 “Under 3.5” consecutivi (di cui 4 gli “Under 2.5”); 3 “1X” nelle 4 gare casalinghe disputate nella scorsa Champions. La Roma ha chiuso tutte e 3 le gare casalinghe di Serie A con “1 + Over 3.5”; ma ha perso il preliminare di Champions col risultato di 0-3).
5 “12” consecutivi per l’Astra tra campionato ed Europa League; in campionato 5 gli “Under 2.5” e 4 “No Gol” di fila. In trasferta 3 “12” consecutivi per l’Astra, 2 gli “Under 2.5”.

 

News dai campi:
Qui Roma. Reagire dopo la sconfitta contro il Torino in campionato. Spalletti, come ha già annunciato in conferenza stampa, effettuerà alcune rotazioni: spazio a Manolas e Fazio, ancora, con Bruno Peres sull’altro versante. De Rossi squalificato, Paredes è sicuro del posto da titolare, con Nainggolan e Gerson. Così Spalletti alla vigilia del match come riportato da Sportmediaset.it: “La Roma è più forte dell‘Astra Giurgiu, ma deve dimostrarlo. I ragazzi sono consapevoli di aver giocato male e hanno voglia di rimettere le cose a posto. Non sono deluso da loro, credo nei miei giocatori. I ragazzi sono dispiaciuti della prestazione contro il Torino. Siamo professionisti e dobbiamo comportarci in maniera opportuna dal punto di vista dell’impegno. Non sono deluso dai miei calciatori. Questa è la mia squadra fino in fondo. Qualsiasi cattivo risultato dipende dalle mie scelte. Io penso alla Roma. Dobbiamo fare delle scelte, dobbiamo usare i calciatori che riteniamo più forti. Io posso trovare tutte le scuse. So quello che devo fare, ovvero tentare di creare una Roma sempre più forte, per vincere. Non voglio interferenze nel mio ruolo, come non vado ad interferire su quello della società. Tutti siamo uniti nello stesso intento: migliorare la Roma e fare risultati da Roma.  I tifosi chiedono rispetto per la Roma: basta giochini che fanno male e non portano benefici.L’Astra è una squadra in salute, hanno Alibec che ha grandi colpi – dice l’allenatore – Penso che vengano qui per fare una partita d’attesa e cercheranno di sfruttare gli episodi. Sarà più insidioso perché non concederanno spazi. La Roma è più forte ma bisogna metterlo in pratica“.
Qui Astra. All’esordio l’Astra Giurgiu ha rimediato una sconfitta interna contro l’Austria Vienna, dopo un match divertente terminato 3-2. Per questo match il tecnico Sumudica dovrebbe mandare la sua squadra in campo con un 4-2-3-1. Sumudica: “Con la Roma sarà difficile, dobbiamo rimanere concentrati sulla partita, è indifferente quello che sarà la formazione o il modulo della Roma. La Roma è chiaramente favorita, non deve ingannare il 3-1 con il Torino, quando gioca in casa è forte, ha vinto con il Crotone 4-0. E’ una squadra molto forte, che attacca bene, abbiamo anche noi i nostri metodi e le nostre carte vincenti. E’ quasi un anno che alleno questa squadra, la forza della squadra è uscita vincente in ogni situazione. Non è importante avere delle star, l’importante è che tutti, dal primo all’ultimo diano il proprio meglio. Totti? E’ un grande, non serve che io lo descriva, è straordinario.

 

Gli ultimi risultati della Roma (dal più recente al meno recente): 

  1. Torino – Roma 3-1 (6ª giornata)
  2. Roma – Crotone 4-0 (5ª giornata)
  3. Fiorentina – Roma 1-0 (4ª giornata)
  4. Roma – Sampdoria 3-2 (3ª giornata)
  5. Cagliari – Roma 2-2 (2ª giornata)
  6. Roma – Porto 0-3 (play-off Champions)
  7. Roma – Udinese 4-0 (1ª giornata)
  8. Porto – Roma 1-1 (play-off Champions)

I risultati in campionato dell’Astra (dal più recente al meno recente):

Astra – CSM Iasi  1-0 (7ª giornata)
Targu Mures – Astra 0-2 (6ª giornata)
Astra  Gaz Metan 0-2 (5ª giornata)
Steaua Bucarest – Astra 1-0 (4ª giornata)
Astra – Voluntari 1-1 (3ª giornata)
CFR Cluj Astra 5-1 (2ª giornata)
Astra Poli Timisoara 3-1 (1ª giornata)

 

Curiosità (Uefa.com):

  • È la prima partita ufficiale tra le due squadre, nonché la prima dell’Astra contro una formazione italiana.
  • Nei sei precedenti della Roma contro squadre della Romania, il bilancio è di V3 P2 S1 (V2 S1 in casa). L’unica sconfitta è arrivata in casa contro il CFR Cluj nella fase a gironi di UEFA Champions League 2008/09.
    Con l’1-1 in casa del Plzeň alla prima giornata, la Roma non vince in Europa da sette partite (P3 S4) ovvero dal 3-2 sul Leverkusen nella fase a gironi di UEFA Champions League del novembre 2015.
  • Il bilancio dell’Astra nelle cinque partite europee disputate in stagione è di: V1 P2 S2 (V1 S1 in trasferta).
  • La Roma ha superato la fase a gironi di Coppa UEFA e UEFA Europa League nelle due precedenti partecipazioni (2005/06, 2009/10).
  • • L’Astra non ha superato la fase a gironi nell’unica partecipazione alla UEFA Europa League del 2014/15.

 

Probabili formazioni:
Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Jesus; Nainggolan, Paredes, Gerson; Iturbe, Totti, El Shaarawy. All.: Spalletti
Astra (4-2-3-1): Lung; Sapunaru, Alves, Fabricio, Jùnior Morais; Lovin, Mansaly; Boudjemaa, Budescu, Texeira; Alibec. All.: Sumudica

ROMA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (1 gare)

  • 0 vittorie (0%), 1 pareggio (100%), 0 sconfitte (0%),
  • 1 gol fatto, 1 gol subito

IN CASA ( gare)

  • vittorie (0%), pareggi (0%), sconfitte (0%),
  • gol fatti, gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (1 gare)

  • 0 “1” (0%), 1 “X” (100%), 0 “2” (0%)
  • 1 “1X” (100%), 1 “X2” (100%), 0 “12” (0%)
  • 1 “Gol” (100%), 1 “Gol Casa” (100%), 1 “Gol Ospite” (100%)
  • 1 “Over 1.5” (100%), 0 “Over 2.5” (0%)
  • 1 “Under 3.5” (100%), 1 “Under 2.5” (100%)

IN CASA ( gare)

  • “1” (0%), “X” (0%), “2” (0%)
  • “1X” (0%), “X2” (0%), “12” (0%)
  • “Gol” (0%), “Gol Casa” (0%), “Gol Ospite” (0%)
  • “Over 1.5” (0%), “Over 2.5” (0%)
  • “Under 3.5” (0%), “Under 2.5” (0%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (1 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

IN CASA ( gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Viktoria Plzen – Roma 1 – 1

ASTRA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (1 gare)

  • 0 vittorie (0%), 0 pareggi (0%), 1 sconfitta (100%),
  • 2 gol fatti, 3 gol subiti

IN TRASFERTA (1 gare)

  • 0 vittorie (0%), 0 pareggi (0%), 1 sconfitta (100%),
  • 0 gol fatti, 3 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (1 gare)

  • 0 “1” (0%), 0 “X” (0%), 1 “2” (100%)
  • 0 “1X” (0%), 1 “X2” (100%), 1 “12” (100%)
  • 1 “Gol” (100%), 1 “Gol Casa” (100%), 1 “Gol Ospite” (100%)
  • 1 “Over 1.5” (100%), 1 “Over 2.5” (100%)
  • 0 “Under 3.5” (0%), 0 “Under 2.5” (0%)

IN TRASFERTA (1 gare)

  • 1 “1” (100%), 0 “X” (0%), 0 “2” (0%)
  • 1 “1X” (100%), 0 “X2” (0%), 1 “12” (100%)
  • 0 “Gol” (0%), 1 “Gol Casa” (100%), 0 “Gol Ospite” (0%)
  • 1 “Over 1.5” (100%), 1 “Over 2.5” (100%)
  • 1 “Under 3.5” (100%), 0 “Under 2.5” (0%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (1 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

IN TRASFERTA (1 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Astra – Austria Vienna 2 – 3
>