Europa-League

FIORENTINA - SLOVAN LIBEREC

GIOVEDÌ 2 NOVEMBRE ORE 21:05

La Viola è reduce dallo 0-1 conquistato in casa del Bologna. L’unico “Over 2.5” casalingo stagionale è arrivato proprio in Europa League, ma contro un avversario ridotto in 10.

Gli ospiti sono reduci dalla 4ª sconfitta in 5 trasferte di campionato, ma l’unico punto europeo lo hanno raccolto proprio in trasferta. Se la Fiorentina dovesse vincere passerebbe il turno approfittando dello scontro tra Qarabag e Paok. Poi eventualmente dovrebbe giocarsi il 1° posto.

Il pronostico:

“1X+Over 1.5” (1.19) – rischio alto

Alternativa: “1” (1.25) – rischio alto

Già, i book sembra proprio vogliano portarci dove vogliono loro. Non ci sono chissà quali possibilità di scelte opzionali per questa gara, oltre all’opzione condivisibile di non giocarla proprio. Per le multiple senza pretese né pensieri, non è da escludere la giocata “Babacar segna si” (1.95) più della giocata “Zarate segna si” (2.25).
La Viola (imbattuta in questa edizione dell’Europa League) è reduce da 2 vittorie con “Over 3.5 + Gol” nel girone. Sempre “Over 2.5 + Gol” in questa Europa League invece per gli ospiti che hanno conquistato l’unico punto nel girone proprio in trasferta.

Tra campionato e coppa, la Fiorentina è imbattuta in casa, ma sono stati 5 gli “Under 2.5” in 6 gare al Franchi, 4 i “No Gol” (2 i “No Gol Casa”).

Nel proprio campionato lo Slovan Liberec ha perso 4 trasferte su 5 (nessun pareggio), 2 gli “Under 2.5”, SEMPRE “Under 3.5”, 3 “No Gol” (2 i “No Gol Ospite”).

 

I risultati della Fiorentina in Europa League (in ordine cronologico):

  1. PAOK – Fiorentina 0 – 0
  2. Fiorentina – Qarabag 5 – 1
  3. Slovan Liberec – Fiorentina 1 – 3

 

I risultati dello Slovan Liberec in Europa League (in ordine cronologico):

  1. Qarabag – Slovan Liberec 2 – 2
  2. Slovan Liberec – PAOK 1 – 2
  3. Slovan Liberec – Fiorentina 1 – 3

 

La classifica del Girone J

  1. Fiorentina 7
  2. Qarabag 4
  3. Paok 4
  4. Slovan 1

 

Lo studio statistico (in Europa League):

FIORENTINA

IN GENERALE (3 gare)

  • vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • vittorie (67%)
  • “Gol” (67%)

IN CASA (1 gare)

  • “1” (vittoria) (100%)
  • gol fatti
  • “Gol” (100%)
  • “Over 2.5” (100%)

SLOVAN LIBEREC

IN GENERALE (3 gare)

  • SEMPRE “X2”
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”
  • 3 gare consecutive senza vittorie

IN TRASFERTA (1 gare)

  • pareggio (100%)
  • “Gol” (100%)
  • “Over 2.5” (100%)

News dai campi:
Qui Fiorentina. Sousa ne approfitta, visto anche il calendario piuttosto fitto dell’ultimo periodo che si concluderà nel fine settimana contro la Sampdoria, per fare un po’ di rotazioni. Kalinic riposa e gli fa posto Zarate. Così Sousa alla vigilia: “Dovremo farci trovare preparati, con la giusta intensità mentale, altrimenti siamo destinati a soffrire. Quindi spero che ci siano tante persone allo stadio visto che giocare contro squadre che la gente non conosce è comunque complicato. Sono ottimista perché vedo più continuità nel nostro gioco. Abbiamo tutto il tempo per recuperare terreno e raggiungere i nostri obiettivi. Voglio una squadra unita e non voglio pensare troppo al mercato in questo momento”. Ha parlato anche Rodriguez: “Giocare in Europa è sempre complicato e spesso non ce ne rendiamo conto, anche contro squadre sconosciute è sempre molto difficile. Soffriamo i viaggi, ma stiamo facendo un grandissimo sforzo perché non recuperiamo mai a pieno le energie. Dobbiamo migliorare e raggiungere i nostri obiettivi, vorrei vincere qualcosa con la Fiorentina perché qui sto bene”.
Qui Slovan. Sono molti gli indisponibili, o comunque a rischio indisponibilità. In porta, nel 4-2-3-1, sulla trequarti d’attacco, da destra a sinistra, agiranno Vuch, Sevcik e Bartl. Davanti l’icona del calcio ceco Milan Baros. Modulo che, prevedibilmente, in fase difensiva si tramuterà in un 4-1-4-1. Così Trpisovsky: “Sappiamo che la Fiorentina è molto forte, noi siamo molto lieti di giocare in questo stadio e contro questa squadra perché sono un’ottima squadra. Daremo il massimo. Per me è una squadra molto forte. Ho visto la partita contro il Milan, penso che sia la formazione più forte del nostro girone e penso che arriverà lontano. A mio avviso è più forte del Marsiglia, contro cui abbiamo giocato. La nostra formazione sarà influenzata dai giocatori, tutto ciò per vari problemi. La rosa non è completa, ma farò giocare chi è al 100%. Non risparmieremo nessuno e giocheremo con la formazione migliore”.

 

Probabili formazioni:
Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, De Maio; Chiesa, Sanchez, Cristoforo, Olivera; Borja; Zarate, Babacar. All.: Paulo Sousa.
Slovan Liberec (4-2-3-1): Dubravka; Coufal, Bartosak, Latka, Hovorka; Karafiat, Sykora; Vuch, Sevcik, Bartl. All.: Jindrich Trpišovsky.

FIORENTINA

IN GENERALE (10 gare)

  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “X2” nelle ultime 7 gare

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Under 2.5”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare

SLOVAN LIBEREC

IN GENERALE (11 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “1X” consecutivi
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • “1” nelle ultime 5 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 5 gare
>