Europa-League

FIORENTINA - PAOK

GIOVEDÌ 24 NOVEMBRE ORE 19:00

Attenzione, se in campionato la Viola è reduce da 4 “X” casalinghe consecutive, in Europa ha vinto entrambe le gare disputate al Franchi dove comunque è imbattuta in stagione (8 gare).

In campionato il PAOK è reduce da 2 sconfitte esterne consecutive, ed ha perso anche la 2 delle 2 gare di Europa League disputate in trasferta.

Il pronostico:

“1X” (1.15) – rischio medio

“1” (1.73) – rischio alto

Alternativa: “Babacar segna si” (2.40) – rischio alto; “1X + Over 1.5” (1.50) – rischio alto

Fiorentina imbattuta in Europa League, gli ospiti, in coppa sono reduci da 2 gare senza segnare. In caso di vittoria, la Viola si garantirebbe il 1° posto, turn over e soliti crolli emotivi permettendo, potrebbe riuscirci. Valutate l’ipotesi Babacar dato che ha già segnato 3 reti in Europa League. Non va esclusa nemmeno una rete di Ilicic (2.40), quest’ultimo ci stuzzica un po’ più di Bernardeschi.

Le possibili combinazioni:

  • La Fiorentina si qualifica se non perde contro il Paok
  • Il PAOK per rimanere in corsa deve vincere, oppure pareggiare e sperare che il Qarabağ perda

 

I risultati della Fiorentina in Europa League (in ordine cronologico):

  1.  PAOK – Fiorentina 0 – 0
  2.  FIORENTINA – QARABAG 5 – 1
  3.  Slovan Liberec – Fiorentina 1 – 3
  4.  FIORENTINA – SLOVAN LIBEREC 3 – 0

 

I risultati del PAOK in Europa League (in ordine cronologico):

  1.  PAOK – Fiorentina 0 – 0
  2.  SLOVAN LIBEREC – PAOK 1 – 2
  3.  QARABAG – PAOK 2 – 0
  4.  PAOK – Qarabag 0 – 1

 

La classifica del Girone J

  1. Fiorentina 10
  2. Qarabağ 7
  3. PAOK 4
  4. Slovan Liberec 1

 

Lo studio statistico (in Champions)

FIORENTINA

IN GENERALE (4 gare)

  • vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • “Over 2.5” consecutivi
  • vittorie (75%)

IN CASA (2 gare)

  • “1” (vittorie) consecutivi
  • gol fatti
  • “1X” (100%)
  • “Gol Casa” (100%)

PAOK

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • sconfitte consecutive
  • 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4
  • “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

  • “12” (senza pareggi) (100%)
  • “Gol Casa” (100%)
  • “Over 1.5″/ (100%)
  • 2 “Under 3.5” (100%)

News dai campi:
Qui Fiorentina. Sousa conferma ancora il rumeno Tatarusanu tra i pali. Out Tomovic, Bernardeschi confermatissimo sulla fascia sinistra, così come Ilicic trequartista centrale. Cristoforo, in ballottaggio con Chiesa. Davanti è l’occasione per Babacar. Sousa sulla gara contro il Paok: “Se c’è il rischio di pensare già all’Inter? No, saremo concentrati solo sul Paok che è la squadra che ha più qualità ed esperienza in questo girone – ha spiegato l’allenatore portoghese – Bernardeschi? È un giocatore che ha delle qualità tali che lo porteranno in squadre più ambiziose della Fiorentina. Per vincere dobbiamo dare continuità alla nostra qualità di gioco, lo stiamo facendo sempre di più, normalmente più dei nostri avversari – ha spiegato Sousa -. Dobbiamo crescere in maturità ed avere anche più concretezza, le prossime partite saranno un buon momento per farlo. Dobbiamo vincere per arrivare primi perché abbiamo già visto quanto sia importante in fase di sorteggio”.
Qui PAOK. I greci sono fermi a causa della sospensione dei campionati di calcio in terra ellenica, e si stanno limitando alla preparazione della partita. Nel 4-3-3 di Ivic c’è la vecchia conoscenza nostrana Brkic tra i pali. Davanti ritrova spazio bomber Athanasiadis. Così Ivic sul match: “Siamo sempre pronti a provare a vincere. Sappiamo che è una partita molto difficile, ma ce la mettemmo tutta per prendere 3 punti e sperare nell’ultima giornata. Dobbiamo prendere il positivo dello stop, saremo più riposati e dovremo fare il massimo in vista di domaniContro la Fiorentina saremo sempre in partita fino alla fine, dobbiamo essere concreti e sfruttare le opportunità. Dovremo essere concentrati come all’andata, non lasciare gli spazi e provare a fare goal e chiudere il matchNon possiamo sbagliare, dobbiamo essere concentrati e giocare la nostra partita ad alti livelli. La Fiorentina giocherà in casa e sicuramente non sarà una gara come all’andataHanno tantissimi giocatori di qualità che possono proporsi in qualsiasi momento. Per noi è un incentivo a fare come la 1ª gara, ma la nostra prestazione deve essere al 100%“.

 

Curiosità (Uefa.com):

• Le squadre si erano affrontate nella fase a gironi 2014/15. I viola hanno vinto 1-0 in Grecia e pareggiato 1-1 in casa.

• L’unica altra partita della Fiorentina contro una squadra greca si è conclusa con un 1-1 contro l’AEK Athens nella fase a gironi di Coppa UEFA 2007/08.

• Il bilancio del PAOK contro le squadre di Serie A è di 1 vittoria, 5 pareggi, 7 sconfitte (2 pareggi e 4 sconfitte in Italia)

 

Probabili formazioni:
Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, De Maio, Astori, Olivera; Vecino, Borja Valero; Cristoforo, Ilicic, Bernardeschi; Babacar. All.: Paulo Sousa.
PAOK (4-3-3): Brkic; Matos, Varela, Crespo, Leovac; Shakhov, Cimirot, Cañas; Djalma, Athanasiadis, Rodrigues. All.: Vladimir Ivic.

>