Europa-League

ZURIGO - VILLAREAL

GIOVEDÌ 24 NOVEMBRE ORE 19:00

Scontro che vale tanto in chiave passaggio del turno. Il sottomarino giallo è reduce da 2 sconfitte consecutive in trasferta in Liga.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.18) – rischio medio

“Over 1.5” (1.29) – rischio alto

“Tempo con più goal: 2°” (2.05) – rischio alto

Lo Zurigo ha chiuso tutte le gare di Europa League in “1X” e “Under 3.5”, reduce da 3 gare di fila senza sconfitte. In casa tra campionato ed Europa League gli svizzeri sono imbattuti ed hanno offerto 9 “Gol Casa” nelle 10 gare disputate.

Il Villareal ha chiuso tutte le gare di Europa League in “Gol” e “Over 1.5” ed anch’esso è reduce da 3 gare di fila senza sconfitte. In Europa League 2 “X” con “Gol” in trasferta, mentre in campionato tra campionato e coppa in stagione gli spagnoli hanno perso solo 1 gara.

Le possibili combinazioni:

  • Il Villarreal ha battuto lo Zurigo 2-1 alla 1ª giornata, quindi si qualifica con una vittoria in Svizzera se lo Steaua non vince contro l’Osmanlispor
  • Lo Zurigo si qualifica vincendo 1-0 o con un margine di due gol e se lo Steaua non batte l’Osmanlıspor

 

I risultati dello Zurigo in Europa League (in ordine cronologico):

  1.  Villarreal – Zurigo 2 – 1
  2.  ZURIGO – OSMANLISPOR 2 – 1
  3.  Steaua Bucarest – Zurigo 1 – 1
  4.  ZURIGO – STEAUA BUCAREST 0 – 0

 

I risultati del Villareal in Europa League (in ordine cronologico):

  1.  Villarreal – Zurigo 2 – 1
  2.  STEAUA BUCAREST – VILLARREAL 1 – 1
  3.  OSMANLISPOR – VILLARREAL 2 – 2
  4.  Villarreal – Osmanlispor 1 – 2

 

La classifica del Girone L

  1. Osmanlıspor 7
  2. Zürigo 5
  3. Villarreal 5
  4. Steaua Bucureșt 3

 

Lo studio statistico (in Champions)

ZURIGO

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4
  • 3 gare in cui subisce goal nelle ultime 4
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 4

IN CASA (2 gare)

  • “1X” (100%)
  • “Under 3.5” (100%)

VILLARREAL

IN GENERALE (4 gare)

  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “1X” (100%)
  • “Gol” (100%)
  • “Over 1.5″/ (100%)

News dai campi:
Qui Zurigo. I padroni di casa hanno sorpreso fino a questo momento e sono ad un passo dalla qualificazione. Probabile 4-2-3-1 per gli uomini di Forte, che dovranno fare a meno di Yapi-Yapo, ancora infortunato, così come Brecher. In dubbio Buff e Voser.
Qui Villareal. Fran Escribá vuole portare a casa il passaggio ai sedicesimi di finale. Ma servirà una vittoria netta. Con Soldado ancora out e Jokic in forse, gli spagnoli schierano il 4-4-2 che vede il rientro di Musacchio, mentre in attacco ci sarà la coppia Bakambu-Sansone. Così Escribá: “Abbiamo fatto degli errori in questa fase, ma dipende da noi. Siamo pronti per una gara come questa. I ragazzi li vedo tranquilli. Non stiamo perdendo la testa, ma sappiamo che questo è uno sport. Rispettiamo lo Zurigo, ma dobbiamo pensare positivo. Lo Zurigo non vuole commettere errori, ha gente a centrocampo molto veloce”.

 

 

Curiosità (Uefa.com):

• Le 2 squadre precedentemente si sono incontrate in 2 partite nella fase a gironi di UEFA Europa League a 2014/15; Villarreal di Marcelino ha trionfato 4-1 in casa, ma ha perso 3-2 il ritorno in Svizzera.
• Lo Zurigo non perde da 3 partite (1 vittoria, 2 pareggi) e non hanno perso nelle ultime 7 partite in casa nella fase a gironi (4 vittorie, 3 pareggi).

• Il Sottomarino Giallo si è qualificato ai sedicesimi in tutte e 6 le precedenti iniziative fase a gironi di Coppa UEFA e UEFA Europa League.

 

Probabili formazioni:
Zurigo (4-2-3-1): Vanins; Brunner, Bangura, Kecojevic, Alesevic; Sarr, Kukeli; Winter, Marchesano, Rodriguez, Čavuševič. All.: Uli Forte
Villareal (4-4-2): Asenjo; Mario Gaspar, Musacchio, Ruiz, Costa, Roberto Soriano, Trigueros, Bruno Soriano, Castillejo; Bakambu, Sansone. All.: Fran Escribá

Condividi
>