liga 6a giornata

Everton - Hajduk Spalato

Giovedì 16 agosto ore 21:05

Rieccoci all’Europa League e precisamente a Everton – Hajduk Spalato! Dopo aver studiato insieme i play-off di Champions delle squadre di nostra competenza, eccoci alle gare dell’Europa ‘minore’. Si riparte dal successo del Manchester United (centratissimo il nostro pronostico sulla finale dello scorso anno con l’Ajax), ma soprattutto questa è una competizione che sta pian piano acquisendo fascino e attenzioni.

L’Everton ha cominciato in maniera positiva il campionato: 1-0 in casa contro lo Stoke, mentre in amichevole ha espugnato il campo del Twente (0-3) e pareggiato con il Siviglia (2-2). L’Hajduk Spalato, invece, ha già 5 giornate di campionato alle spalle: 2° posto in classifica, a -3 dalla vetta, con 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta.

Quota passaggio turno

  • Everton: 1.10
  • Hajduk Spalato: 5.50

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio alto

“1X + Under 3.5” (1.39) – rischio alto

Alternative: /

Bene l’Everton nella 1ª gara di Premier League, ma adesso si troverà ad affrontare una squadra che ha già 5 giornate di campionato alle spalle. Tra campionato e play-off di Europa League, l’Everton è reduce da 3 “Under 1.5 + No Gol” consecutivi.

Gli avversari, invece, tra campionato e play-off di Europa League, hanno offerto 5 “Over 2.5” nelle 9 gare complessive disputate. Gara che si preannuncia dunque difficile da interpretare, anche se il fattore campo potrebbe risultare decisivo, con la squadra di Koeman protesa a chiudere il discorso qualificazione il prima possibile.

News dai campi:

Qui Everton.
L’Everton, nelle prime 3 gare ufficiali della stagione, non ha conosciuto la parola sconfitta: doppio 1-0 (andata e ritorno) al Ruzomberok nel turno precedente dei play-off di Europa League, e 1-0 anche allo Stoke nella 1ª giornata di Premier League.

Un grande dubbio assale Koeman: che modulo usare? 3-5-2 o passare al 4-3-2-1? In caso di cambio di modulo, a farne le spese potrebbero essere Williams e Calvert-Lewin. Al loro posto Cuco Martina e Kevin Mirallas. In attacco confermati il nuovo arrivato Rooney e Sandro, con il primo che ha realizzato il goal vittoria contro lo Stoke.

Le parole di Koeman alla vigilia del match riportate dal sito ufficiale: “Abbiamo bisogno di fare un ottimo risultato in casa. Sono sicuro che lo stadio sarà pieno e avremo quel supporto che ci potrà dare una grande spinta. Non abbiamo subito goal nelle ultime 3 gare di fila e vogliamo continuare così. L’Hajduk Spalato ha grande esperienza in Europa ed è uno dei club più forti della Croazia. Sappiamo tutti quanto sia difficile giocare in Europa. Tutti vogliono giocare in Europa. Non subire goal sarà importante, noi vogliamo vincere e provare a mantenere la porta inviolata“. 

Qui Hajduk Spalato.
L’Hajduk arriva alla sfida con i Toffees dopo aver affrontato altri due turni preliminari: sconfitto il Levski 1-0 in casa e 1-2 in trasferta, pareggio esterno con il Brondby per 0-0 e 2-0 casalingo. In campionato la squadra di Carrillo è 2ª in classifica, a -3 punti dalla vetta occupata dalla Dinamo Zagabria.

Il tecnico dovrebbe puntare sul consolidato 4-3-3. Tra le fila dei croati spicca il nome di Gentsoglou, vecchia conoscenza del calcio italiano, dal momento che ha vestito le maglie di Sampdoria, Livorno, Spezia e Bari. Con gli amaranto ha ottenuto anche una promozione in Serie A nel 2012/2013.

Le parole di Carrillo riportate sul sito ufficiale: “L’atmosfera in squadra è buona e faremo di tutto per fare una buona gara. Speriamo di essere pronti per il match”. 

Gli ultimi risultati dell’Everton (dalla più recente alla meno recente):

Everton – Stoke 1-0 (1ª giornata Premier League)
Everton – Siviglia 2-2 (amichevole)
Ruzomberok – Everton 0-1 (play-off Europa League)
Everton – Ruzomberok 1-0 (play-off Europa League)
Genk – Everton 1-1 (amichevole)
Twente – Everton 0-3 (amichevole)
Gor Mahia – Everton 1-2 (amichevole)

Gli ultimi risultati dell’Hajduk Spalato (dal più recente al meno recente):

Hajduk Spalato – Belupo 1-0 (5ª giornata campionato)
Din. Zagabria – Hajduk Spalato 3-1 (4ª giornata campionato)
Hajduk Spalato – Brondby 2-0 (play-off Europa League)
Cibalia – Hajduk Spalato 1-2 (3ª giornata campionato)
Brondby – Hajduk Spalato 0-0 (play-off Europa League)
Zapresic – Hajduk Spalato 2-2 (2ª giornata campionato)
Levski – Hajduk Spalato 1-2 (play-off Europa League)
Lok. Zagreb – Hajduk Split 1-3 (1ª giornata campionato)
Hajduk Spalato – Levski 1-0 (play-off Europa League)

Probabili formazioni:

Everton (4-3-2-1): Pickford; Martina, Keane, Jagielka, Baines; Gueye, Schneiderlin, Davies; Rooney, Mirallas; Sandro. All.: Koeman.

Hajduk Spalato (4-3-3): Letica; Fomitschow, Nizic, Rosa, Juranovic; Barry, Radosevic, Gentsoglou; Pesic, Vlasic, Ohandza. All.: Carrillo.