LegaPRO-13

VITERBESE - OLBIA

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 14:30

Viterbese reduce da 4 gare senza successi e con l’ambiente che comincia a mugugnare…

Il pronostico:

“1X” (1.16)- rischio basso

Gli ultimi risultati, in particolar modo la sconfitta di Lucca, non sono piaciuti alla dirigenza della Viterbese. Niente all’orizzonte, con Cornacchini che è saldo sulla panchina, ma bisogna cominciare a cambiare rotta. Certo le assenze sono pesanti, ma il mister degli umbri in conferenza è sembrato ottimista. La Viterbese è reduce da 23 “1X” consecutivi in casa tra la scorsa e l’attuale stagione.

Anche l’Olbia non se la passa benissimo: 1 sola vittoria nelle ultime 4 gare, ma la classifica ancora tranquilla. La squadra di Mignani è reduce da 7 “1X” consecutivi in trasferta tra la scorsa e l’attuale stagione.

Lo studio statistico:

VITERBESE CASTRENSE

IN GENERALE (12 gare)

  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • “Gol” consecutivi
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 12
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “Over 1.5” consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 45
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare
  • 23 “1X” consecutivi in casa
  • 18 “1” (vittorie) nelle ultime 21 gare in casa

OLBIA

IN GENERALE (12 gare)

  • “Gol Casa” consecutivi
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4
  • “1” nelle ultime 9 gare
  • “Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “Gol” consecutivi
  • “Over 2.5” consecutivi
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • “1X” consecutivi in trasferta

News dai campi:
Qui Viterbese. Tante assenze per la Viterbese. Celiento, Cardore, Paolelli, Invernizzi, Mallus e ovviamente Sforzini costretti a restare fuori. Nonostante questo Cornacchini predica ottimismo: “E meno male che abbiamo la rosa ampia, ma a parte gli scherzi sappiamo benissimo che questo è un  momento di enorme difficoltà. L’unico che potrebbe recuperare è Bernardo, ma anche in caso positivo non sarà comunque al top. Non possiamo essere pessimisti – ha ammonito il tecnico – e specialmente adesso. A volte in allenamento non arriviamo a 14 e dobbiamo rimanere sereni e altrimenti non si va da nessuna parte.I sardi sono una squadra molto giovane – ha concluso l’allenatore – e hanno giocatori di qualità. Poi hanno zero pressioni e questa è una cosa fondamentale. Sarà una partita complicata e difficile, contro un avversario con molta tecnica e abituato a tenere il pallino del gioco in mano”.
Qui Olbia. 
Contro la Viterbese non ci sarà capitan Cossu, come anche Dametto, Feola e Scanu. Così mr. Mignani: “La Viterbese è una squadra che conosciamo bene perché ha mantenuto la stessa intelaiatura dell’anno scorso” dice Mignani. “È una squadra forte in tutti i reparti, costruita per fare un buon campionato. Per fare risultato sarà fondamentale l’approccio in campoDi certo non è da noi preparare una partita per cercare un pareggioDopo la partita contro l’Alessandria ho notato una crescita nell’atteggiamento e nella lettura della gara. Ma soprattutto nell’accettare il fatto che a volte bisogna essere meno belli e più concreti. Stiamo imparando a gestire meglio le situazioni“.

>