LegaPRO-14-1

OLBIA - PRATO

DOMENICA 20 NOVEMBRE ORE 14:30

L’Olbia ha vinto le ultime 2 gare disputate senza subire goal, il Prato è reduce da 4 sconfitte consecutive.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.70) – rischio alto

L’Olbia è in salute, reduce da 2 vittorie di fila, ma la difesa regala  ancora qualcosa: 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 7. 13 “Gol Casa”  consecutivi nelle gare interne per i sardi  tra la scorsa e l’attuale stagione, ed hanno chiuso 12 delle ultime 13 gare casalinghe in “1X”.

Il Prato è reduce da 4 gare di fila e 3 allenatori cambiati in soli 3 mesi. 15 gare in cui subiscono goal nelle ultime 16 da parte del Prato tra la scorsa e l’attuale stagione. In trasferta SEMPRE “1” per i toscani.

Lo studio statistico: 

OLBIA

IN GENERALE (13 gare)

  • vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • “1X” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 13 “Gol Casa” consecutivi in casa

PRATO

IN GENERALE (13 gare)

  • sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • sconfitte nelle ultime 10 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 13
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • “Over 1.5” consecutivi
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 16 gare
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 7 gare in trasferta
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Olbia. Per la gara contro il Prato non dovrebbe esserci Feola.
Qui Prato. Il mister biancazzurro dovrà rinunciare ai difensori Andrew Marie-Sainte ed Andrea Beduschi, entrambi infortunati. Assente anche il centrocampista Matteo Cavagna, squalificato ancora per una giornata in seguito al rosso diretto ricevuto nella gara di Livorno. Così Monaco: “Tutti devono dare di più e volere con determinazione un risultato positivo – spiega Monaco – Continuerò con il 4-2-3-1 anche se durante la gara vedrò se variare. Bisogna dare un’impostazione e questa mi sembra la migliore”. 

Condividi
>