LegaPRO-13

ALBINOLEFFE - BASSANO

VENERDÌ 11 NOVEMBRE ORE 18:30

Una sfida tra le 2squadre più in forma del momento:  entrambe nelle ultime 5 gare, hanno conquistato la bellezza di 13 punti.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.28) – rischio medio; “X2” (1.39) – rischio alto

Oltre ad essere le squadre più in forma del momento, sono 2 squadre che offrono numeri davvero interessanti. I padron di casa hanno segnato almeno 1 goal in 14 delle ultime 16 gare disputate ed hanno chiuso 9 delle ultime 10 gare in casa in “Over 1.5”.

Dall’altra parte il Bassano, tra lo scorso e l’attuale campionato, ha perso solo 1 delle ultime 14 gare disputate, ed ha chiuso 13 delle ultime 14 gare segnando almeno 1 rete. 17 “X2” nelle ultime 19 gare in trasferta tra l’attuale e la scorsa regular season per il Bassano.

 

Lo studio statistico:

ALBINOLEFFE

IN GENERALE (12 gare)

  • vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • “1X” nelle ultime 6 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 16
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in casa

BASSANO VIRTUS

IN GENERALE (12 gare)

  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • “Gol” consecutivi
  • vittorie nelle ultime 5 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • “X2” consecutivi
  • “Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” (83%)

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 14
  • 13 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 14
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare
  • 17 “X2” nelle ultime 19 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Albinoleffe. La truppa di Alvini ha raggiunto addirittura la zona play-off dopo un avvio tendenzialmente balbettante. Così il mister alla vigilia del match:Proseguire su quella strada avrebbe un significato enorme per il futuro. Mantenendo sempre l’obiettivo della salvezza, un buon risultato nella gara di domani significherebbe poter crescere ulteriormente per cercare di ottenere la salvezza in anticipo. Sulla carta ci aspettano tre partite contro le prime della classe, in cui puoi rischiare di fare zero punti. Nei prossimi incontri, verificheremo il grado di maturità di questa squadra  e scopriremo che percorso ci aspetta. Giochiamo contro una squadra abituata a vincere, una società che negli ultimi anni ha dimostrato di avere una mentalità vincente. Basta guardare gli scorsi campionati, in cui è arrivata sempre tra le prime. L’anno scorso ha fatto 42 punti in più dell’AlbinoLeffe. Non penso assolutamente che quel gap sia stato colmato: il Bassano è una squadra costruita per vincere. Per far bene dobbiamo fare una prova al di sopra delle nostre possibilità”.
Qui Bassano.  In casa Bassano c’è entusiasmo e consapevolezza. Il 1° posto raggiunto proprio nell’ultimo turno, è la dimostrazione che ancora una volta questa squadra sia stata costruita con intelligenza e bravura. Così D’angelo sul match contro l’Albinoleffe che deve fare i conti con 5 assenze importanti: “In questo campionato non esistono partite facili o dal risultato scontato. L’Albinoleffe ha una rosa formata da tanti giocatori bravi ed esperti, sarà una sfida dura, in uno stadio di Serie A, contro una squadra che ha ottenuto una striscia importante di risultati positivi (4 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 5 gare, ndr). Sarà importante l’atteggiamento. Dovremo disputare una gara attenta, mettendo in campo tutta le nostre qualità, la nostra determinazione, voglia e corsa. Cavagna? È un ragazzo molto maturo a dispetto dell’età, al momento ha avuto meno spazio, ma non per demerito, bensì perché a centrocampo siamo andati bene finora. Sono convinto che farà molto bene”.

>