LegaPRO-14-1

MODENA - PORDENONE

LUNEDÌ 21 NOVEMBRE ORE 20:30

Entrambe conoscono già i risultati delle dirette avversarie. Il Modena ha bisogno di fare punti. Il Modena con i 3 punti si porterebbe fuori dalla zona play-out, il Pordenone in caso di vittoria raggiungerebbe il 2° posto.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.28) – rischio medio

Presentata la gara da un punto di vista della classifica, passiamo alle dichiarazioni. Pavan ha confermato la necessità di vincere per raggiungere le altre che hanno fatto punti. Il Modena non vince da 5 gare ed ha chiuso 12 delle ultime 13 gare in “Under 3.5”. A dirla tutta i padroni di casa hanno vinto solo 2 delle ultime 18 gare disputate tra lo scorso e l’attuale campionato.

Il Pordenone ha pareggiato solo 4 delle ultime 36 gare disputate tra lo scorso e l’attuale campionato. In trasferta ha offerto 5 “Gol Ospite” nelle 6 gare disputate.

Lo studio statistico: 

MODENA

IN GENERALE (13 gare)

  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare
  • “X2” nelle ultime 5 gare

IN CASA (7 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “2” (sconfitte) consecutivi
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “X2” nelle ultime 7 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 18
  • “X2” nelle ultime 9 gare in casa
  • 26 “Under 3.5” nelle ultime 28 gare in casa

PORDENONE

IN GENERALE (13 gare)

  • vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “1X” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • “2” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 19
  • 32 “12” (senza pareggi) nelle ultime 36 gare

News dai campi:
Qui Modena. Tornano fra i convocati Giorico e Salifu. Regolarmente a disposizione anche Osuji, così come Laner nonostante qualche problema patito in settimana. Pavan dovrebbe confermare il 3-5-2. Così il mister alla vigilia: “Abbiamo visto i risultati di ieri delle nostre dirette avversarie, molte hanno fatto punti, quindi dovremo farli anche noi. Ci siamo allenati bene e psicologicamente siamo pronti per affrontare questa gara molto difficile perché il Pordenone è una delle forze in lizza per vincere il campionato. Domattina scioglieremo tutti i dubbi. Schiavi e Giorico sono convocati, ma il secondo non è ancora del tutto a posto. Abbiamo bisogno di una vittoria, quella che meritavamo a Forlì; ci permetterebbe di sbloccarci e di mantenere la serenità e la tranquillità. Sarà difficile ma siamo pronti per affrontare il Pordenone con tutte le nostre forze. Punti deboli degli avversari ne ho visti pochi, è una squadra quadrata con tante ottime individualità e un grande attacco. Ma dobbiamo guardare in casa nostra e dare tutto. Valuteremo domani mattina che modulo utilizzare”.
Qui Pordenone. 
Per la trasferta in terra emiliana, mister Tedino ha convocato 21 giocatori. Indisponibili Buratto e Pellegrini, torna in lista l’attaccante Martignago, mentre c’è stata la prima chiamata per il giovane classe ’99 Filinsky. Confermato il 4-3-1-2, con Cattaneo trequartista dietro alle due punte Berrettoni e Arma.

Condividi
>