LegaPRO-13

CATANIA - CATANZARO

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 16:30

Tra le 2 squadre ci sono 10 punti di differenza in campionato.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.33) – rischio medio; “1X+Over 1.5” (1.50) – rischio alto 

Il Catania deve dimostrare di essere tornata la squadra forte e candidata alla vittoria del campionato. Non perde da 6 turni di fila e tra l’attuale e lo scorso campionato ha perso solo 1 volta nelle ultime 15 gare. 8 “1” nelle ultime 10 gare casalinghe dei siculi!

Il Catanzaro non vince da 4 turni ed è reduce da 5 “Over 1.5” di fila. SEMPRE “1X” in trasferta per i calabresi (15 “1X” nelle ultime 16 gare esterne tra lo scorso e l’attuale campionato).

Lo studio statistico:

CATANIA

IN GENERALE (12 gare)

  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • “1X” consecutivi
  • “Under 2.5” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

IN CASA (6 gare)

  • “1” (vittorie) consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 15
  • 21 “1X” nelle ultime 22 gare
  • “1” (vittorie) nelle ultime 10 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 7 gare in casa
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare in casa
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 16 gare in casa

CATANZARO

IN GENERALE (12 gare)

  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 5 “Over 1.5” consecutivi
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “1X” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 “No Gol” nelle ultime 14 gare
  • 15 “1X” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Catania. È reduce da un periodo positivo la formazione, ma servirà una vittoria nel prossimo turno per migliorare ulteriormente una classifica sulla quale pesa notevolmente la penalizzazione iniziale.  Mister Rigoli, sempre blindato dalla società, ha provato in settimana sia il 4-3-3 che il 3-5-2. Da sciogliere ancora, dunque, il nodo legato al modulo. Così Rigoli:
Qui Catanzaro. La formazione calabrese non riesce ad uscire dal periodo negativo, nonostante l’approdo di mister Zavettieri. A Catania il tecnico dovrebbe proporre il 4-2-3-1, confermando l’assetto dell’ultima di campionato. Sulla mediana dovrebbero posizionarsi Carcione e Maita. Cambia qualcosa in attacco: Icardi, Van Ransbeeck e Cunzi dovrebbero coadiuvare Tavares, in vantaggio su Giovinco. In dubbio il mediano Baccolo sorpreso da un attacco febbrile e l’attaccante Campagna per problemi muscolari. Out il difensore Sabato e Sarao. Così mr. Zavettieri sul match: “Mi aspetto di vedere un Catanzaro coraggioso e intelligente e che faccia un passo in avanti rispetto a quando ho iniziato a guidare la panchina dei giallorossi. Credo che il modulo adottato stia iniziando a dare i suoi frutti. Bisognerà essere mirati nell’evitare di compiere errori durante il corso della partita. Incontriamo una squadra molto forte, solida con una difesa quasi imperforabile. Voglio vedere il Catanzaro coraggioso e determinato nel portare a casa il risultato”.

>