LegaPRO-13

MONOPOLI - VIBONESE

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 16:30

Il Monopoli si dimostrerà vera sorpresa del campionato?

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.17) – rischio basso

Il Monopoli è, al momento, la vera sorpresa del momento: solo 1 sconfitta nelle ultime 9 gare e 5° posto in classifica. In casa 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare disputate tra lo scorso e l’attuale campionato dai pugliesi.

La Vibonese non subisce goal da 2 gare, ed ha vinto solo 1 delle ultime 10 gare. SEMPRE “1X” in trasferta per la squadra di Costantino (4 “1” nelle ultime 5 gare).

Lo studio statistico:

MONOPOLI

IN GENERALE (12 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 9
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (6 gare)

  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 19
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare in casa

VIBONESE

IN GENERALE (12 gare)

  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • “1X” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • “No Gol” nelle ultime 11 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 20 gare
  • “1X” consecutivi in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Monopoli. I biancoverdi, dopo due pareggi consecutivi, hanno bisogno di una vittoria per non disperdere quanto di buono fatto fino ad ora. In dubbio la presenza dei due portieri: Mirarco, alle prese con una distorsion, e Pellegrini, acciaccato. Quest’ultimo, però, dovrebbe alla fine farcela. Out certi il difensore Difino e l’attaccante Genchi. Recuperati, infine, il difensore Bacchetti e il centrocampista Balestrero che potrebbero partire dalla panchina.
Qui Vibonese. Un pareggio e una vittoria negli ultimi due match. I calabresi sono in crescita. Ora non dovranno, tuttavia, fermarsi. Emergenza in attacco, intanto. Costantino, oltre al lungodegente Rossetti, potrebbe dover rinunciare a Leonetti e Scapellato. Così mr. Costantino: “Un’altra trasferta contro una buona squadra, che sa colpire al momento giusto e che rappresenta al momento la sorpresa positiva del campionato. Dovremo stare con le antenne dritte per tutta la gara ed è chiaro che vogliamo allungare la nostra serie utile“.

Condividi
>