LegaPRO-14-1

AKRAGAS - MESSINA

DOMENICA 20 NOVEMBRE ORE 14:30

Derby caldo tra 2 squadre alla disperata ricerca di punti.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.28) – rischio alto

È vero che l’Akragas sia reduce da 7 gare consecutive senza vittorie, ma è anche vero che la squadra di Di Napoli, in casa, sembra insuperabile: 15 “1X” consecutivi tra lo scorso e l’attuale campionato! 4 gli “Under 2.5” di fila per l’Akragas in casa, dove ha pareggiato 6 delle 7 gare disputate.

Il Messina è reduce da 3 pareggi di fila, segno che la cura Lucarelli stia facendo effetto, ma con calma. In trasferta il Messina ha offerto 4 “1” nelle ultime 6 gare, ed ha chiuso 9 delle ultime 10 gare esterne tra la scorsa e l’attuale stagione in “1X”.

Lo studio statistico: 

AKRAGAS

IN GENERALE (13 gare)

  • 7 gare consecutive senza vittorie
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol” consecutivi
  • “1X” consecutivi
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “X” (pareggi) nelle ultime 7 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

IN CASA (7 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “Gol” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Under 3.5” consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 7 gare
  • “Gol” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “1X” consecutivi in casa

MESSINA

IN GENERALE (13 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “1X” consecutivi
  • “Under 3.5” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • “Gol” consecutivi
  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 gare in cui subisce goal nelle ultime 20
  • 20 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 23
  • “1X” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 13 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Akragas. Andamento altalenante per la formazione che nell’ultimo scontro ha rimediato una sconfitta contro il Siracusa. Ora servirà ripartire per evitare di esser risucchiati nella zona rosso della classifica. Ampie scelte per il tecnico che non potrà contare solo sul giovane attaccante Salvemini, infortunato. Mister Di Napoli potrà contare, rispetto all’ultima sfida, sull’esterno Cochis. Così Di Napoli: “Ripartiamo dai 40 minuti di domenica dove abbiamo fatto una delle più belle prestazioni non solo di quest’anno ma, vedendo le partite della scorsa stagione, anche dell’anno passato”. “Ho visto una squadra che nei primi quaranta minuti ha giocato a calcio. Ripartiamo da quello, tutte le altre sono tutte chiacchiere che purtroppo non portano a nulla. Noi dobbiamo badare al sodoAffrontiamo una squadra che ha gli stessi punti nostri e che verrà qui a fare la loro partita, ma per noi conta solo fare i fatti“.
Qui Messina. Anche la squadra di mister Lucarelli è alla ricerca di una vittoria. Arriva al match, tuttavia, dopo una vittoria e tre pareggi di fila. Nel reparto offensivo appare certo il ritorno dal primo minuto di Ferri che sostituirà Madonia. Il tecnico, prima del match, ha affermato a MessinaSportiva.it: “Non stiamo meglio di loro in classifica e non possiamo permetterci di affrontare la gara in modo tranquillo. Sappiamo l’importanza del match. Siamo il Messina e troveremo una squadra che vorrà farci la pelle, sarà un derby insidioso contro chi giocherà per fare bella figura. L’allenatore Lello Di Napoli ha fatto bene qui e me ne parlano bene anche dal punto di vista umano. Ha necessità di fare risultati, non regalerà nulla e preparerà la partita venendoci addosso”.

>