Liga-09

REAL MADRID - ATLETICO BILBAO

DOMENICA 23 OTTOBRE ORE 20:45

I padroni di casa fanno i conti con le assenze di Modric (il regista), Sergio Ramos (il leader) e Casemiro (l’equilibratore di centrocampo), al posto di quest’ultimo Kovacic, un concentrato di talento e ignoranza tattica a dir poco sconcertante. Non è lo stesso centrocampo con lui al posto di Casemiro!

Questa è la premessa tattica principale della partita. A proposito, in attacco giocano tutti e 3 i tenori, Bale, Benzema e Ronaldo affamato di goal.

Il pronostico:

“Over 1.5 Casa” (1.18) – rischio alto; “Over 2.5” (1.35) – rischio alto

Alternativa: “1” (1.23) – rischio alto; “Ronaldo segna si” (1.40) – rischio alto

I bookmaker tengono conto soprattutto delle statistiche a lungo raggio, quindi le quote non concedono chissà quali varianti di scelta.
Tra la scorsa e l’attuale Liga, Real Madrid reduce da 20 gare consecutive senza sconfitte in cui ha segnato sempre almeno 1 goal; 10 “Over 1.5” 12 “Gol Ospite” consecutivi; in casa: 5 “Gol” e 9 “Over 1.5” consecutivi, 17 “Over 2.5” nelle ultime 20.
Tra la scorsa e l’attuale Liga, Athletic Bilbao reduce da 9 “12” (gare senza pareggi) e 9 “Gol Ospite” consecutivi, 5 “Under 3.5” consecutivi in trasferta, 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12, 9 “Under 3.5” nelle ultime 10.

 

Lo studio:

REAL MADRID

IN GENERALE (8 gare)

  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare

IN CASA (4 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”

LAS PALMAS

IN GENERALE (8 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 7 “1X” consecutivi
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”

News dai campi:
Qui Real Madrid. Le merengues arrivano a questo match dopo 2 goleade, una in campionato ed una in Champions, che hanno scacciato via le polemiche che si erano venute a creare dopo i 3 pareggi consecutivi in campionato. Partita calda storicamente, per i blancos ha perso un po’ di valore negli ultimi anni quando le antagoniste principali sono diventate Barcellona e Atlético Madrid. CR7 sugli scudi, vorrà sicuramente segnare dopo aver assistito per 3 volte i suoi compagni nella gara vinta per 5-1 sul Legia Varsavia. Nella conferenza stampa pre-match Zidane ha dichiarato: “Contro l’Athletic giocherà la BBC. Abbiamo 3 fenomeni là davanti, fossero sempre al 100% vinceremmo tutte le partite. Conosciamo benissimo l’importanza del match, in settimana abbiamo però lavorato bene e penso che faremo risultato. Morata sta lavorando bene, parlo spesso con lui, ha davanti a sé un futuro promettente, deve solo dare il massimo in ogni allenamento ed in ogni partita ed arriverà a grandi traguardi. Il rinnovo di Pepe è ad un passo, è un giocatore molto importante per noi, non vedo perché dovremmo privarcene. Vàzquez è il mio giocatore modello, è intelligente tatticamente ed è sempre professionale. L’assenza di Modric? Sicuramente si farà sentire, così come anche quelle di Casemiro e Sergio Ramos”.
Qui Athletic Bilbao. È una delle partite più sentite dai baschi questa. È la sfida che in un certo senso rappresenta l’indipendentismo basco nei confronti dell’autorità spagnola, quella del re, quella reale, quella del Real. I giocatori dell’Atheltic non si risparmiano mai in questa partita ed il loro agonismo non poche volte ha causato dalle risse. Quello del Real è un tabù però da troppo tempo, i baschi non vincono con le merengues da ben 12 anni, dai tempi del Real dei galacticos. Ben 5 le vittorie arrivate nelle ultime 6 partite, l’Athletic di Valverde è in formissima e sarà battaglia al Bernabeu domenica. Indisponibili Aketexe e Lekue, in dubbio Bòveda, Aduriz, De Marcos e Yeray. Squalificato Balenziaga.

 

Probabili formazioni:
Real Madrid (4-3-3): Keylor; Marcelo, Varane, Pepe, Carvajal; Kroos, Isco, Kovacic; Ronaldo, Bale, Benzema. All. Zidane
Athletic Bilbao (4-2-3-1): Iraizoz; Lekue, Laporte, Etxeita, Boveda; Benat, San Josè; Muniain, Raul Garcia, Williams; Aduriz. All. Valverde

REAL MADRID

FREQUENZE

IN GENERALE (8 gare)

  • 5 vittorie (63%), 3 pareggi (38%), MAI sconfitte
  • 22 gol fatti, 8 gol subiti
  • 2 “1” (25%), 3 “X” (38%), 3 “2” (38%)
  • 5 “1X” (63%), 6 “X2” (75%), 5 “12” (63%)
  • 6 “Gol” (75%), 6 “Gol Casa” (75%), SEMPRE “Gol Ospite”
  • 2 “No Gol” (25%), 2 “No Gol Casa” (25%), MAI “No Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”, 5 “Over 2.5” (63%)
  • 5 “Under 3.5” (63%), 3 “Under 2.5” (38%)

IN CASA (4 gare)

  • 2 vittorie (50%), 2 pareggi (50%), MAI sconfitte
  • 9 gol fatti, 5 gol subiti
  • 2 “1” (50%), 2 “X” (50%), MAI “2”
  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Gol”, SEMPRE “Gol Casa”, SEMPRE “Gol Ospite”
  • MAI “No Gol”, MAI “No Gol Casa”, MAI “No Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”, 2 “Over 2.5” (50%)
  • 3 “Under 3.5” (75%), 2 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (8 gare)

  • Real Madrid reduce da 8 gare consecutive senza sconfitte
  • Real Madrid reduce da 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • Real Madrid reduce da 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Real Madrid reduce da 5 “X2” consecutivi
  • Real Madrid reduce da 4 “Gol” consecutivi
  • Real Madrid reduce da 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • Real Madrid reduce da 8 “Over 1.5” consecutivi

IN CASA (4 gare)

  • Real Madrid reduce da 4 “Gol” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Real Sociedad – Real Madrid 0 – 3
  2. Real Madrid – Celta Vigo 2 – 1
  3. Real Madrid – Osasuna 5 – 2
  4. Espanyol – Real Madrid 0 – 2
  5. Real Madrid – Villarreal 1 – 1
  6. Las Palmas – Real Madrid 2 – 2
  7. Real Madrid – Eibar 1 – 1
  8. Betis – Real Madrid 1 – 6

LAS PALMAS

FREQUENZE

IN GENERALE (8 gare)

  • 3 vittorie (38%), 3 pareggi (38%), 2 sconfitte (25%)
  • 16 gol fatti, 13 gol subiti
  • 4 “1” (50%), 3 “X” (38%), 1 “2” (13%)
  • 7 “1X” (88%), 4 “X2” (50%), 5 “12” (63%)
  • 6 “Gol” (75%), 7 “Gol Casa” (88%), 6 “Gol Ospite” (75%)
  • 2 “No Gol” (25%), 1 “No Gol Casa” (13%), 2 “No Gol Ospite” (25%)
  • 6 “Over 1.5” (75%), 6 “Over 2.5” (75%)
  • 3 “Under 3.5” (38%), 2 “Under 2.5” (25%)

IN TRASFERTA (4 gare)

  • 1 vittoria (25%), 1 pareggio (25%), 2 sconfitte (50%)
  • 8 gol fatti, 10 gol subiti
  • 2 “1” (50%), 1 “X” (25%), 1 “2” (25%)
  • 3 “1X” (75%), 2 “X2” (50%), 3 “12” (75%)
  • SEMPRE “Gol”, SEMPRE “Gol Casa”, SEMPRE “Gol Ospite”
  • MAI “No Gol”, MAI “No Gol Casa”, MAI “No Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”, SEMPRE “Over 2.5”
  • 1 “Under 3.5” (25%), MAI “Under 2.5”

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (8 gare)

  • Las Palmas reduce da 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • Las Palmas reduce da 4 gare consecutive senza vittorie
  • Las Palmas reduce da 7 “1X” consecutivi

IN TRASFERTA (4 gare)

  • Las Palmas reduce da 4 “Gol” consecutivi in trasferta
  • Las Palmas reduce da 4 “Over 2.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Valencia – Las Palmas 2 – 4
  2. Las Palmas – Granada 5 – 1
  3. Siviglia – Las Palmas 2 – 1
  4. Las Palmas – Malaga 1 – 0
  5. Real Sociedad – Las Palmas 4 – 1
  6. Las Palmas – Real Madrid 2 – 2
  7. Osasuna – Las Palmas 2 – 2
  8. Las Palmas – Espanyol 0 – 0
>