Liga-13

MALAGA - LA CORUNA

SABATO 26 NOVEMBRE ORE 13:00

I padroni di casa navigano in zone tranquille della classifica, gli ospiti sono in piena zona retrocessione.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.19) – rischio basso

Il Malaga è reduce dal pareggio contro il Barcellona e ha perso solo 1 delle ultime 6 gare, gli ospiti da 5 gare consecutive senza vittorie ed hanno chiuso le ultime 8 gare con almeno 1 goal al passivo.

Sono 9 gli “Over 1.5” di fila per il Malaga in casa tra l’attuale e lo scorso campionato, mentre nella stagione attuale è reduce da 4 “1” di fila. Gli ospiti hanno chiuso 17 delle ultime 18 gare esterne tra la scorsa e l’attuale stagione in “1X”.

Lo studio statistico: 

MALAGA

IN GENERALE (12 gare)

  • 9 “1X” consecutivi
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 7 “1” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “1” (vittorie) consecutivi
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare
  • 5 “1X” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 18
  • 16 “1X” nelle ultime 17 gare
  • “Over 1.5” consecutivi in casa

DEPORTIVO

IN GENERALE (12 gare)

  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 5 sconfitte nelle ultime 8 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Casa” nelle ultime 5 gare
  • 4 “No Gol” (67%)

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 30 gare in cui subisce goal nelle ultime 33
  • 17 “1X” nelle ultime 18 gare in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Màlaga. Il Màlaga è reduce da 2 ottimi risultati in campionato: l’ultimo, è stato fantastico considerando anche gli sfavori del pronostico. I buquerones infatti sono riusciti a strappare un pareggio in casa del ben più quotato Barcellona, dopo una partita molto nervosa (ben 2 espulsi) e tirata. Appuntamento ora col Deportivo La Coruna, dove la squadra cercherà di non interrompere un’altra buona striscia di risultati: da 4 match a questa parte, il Màlaga ha sempre vinto in casa. In conferenza stampa, il tecnico Ramos ha dichiarato: “Una vittoria col Deportivo darebbe più importanza al pareggio ottenuto col Barcellona. Vogliamo dimostrare che non siamo un fuoco di paglia, ma che possiamo giocarcela con chiunque. Giocheremo contro un rivale storicamente importante, che difficilmente mollerà la presa per tutto l’arco dei 90 minuti”. Alla Rosaleda, non saranno disponibili a causa dell’espulsione rimediata contro il Barça, Llorente e Juankar. Infortunati invece Weligton, Kuzmanovic, Charles e Keko. In dubbio il portiere Kameni (protagonista contro al Camp Nou) e Recio.

Qui Deportivo La Coruna. Continua il digiuno di vittorie del Deportivo, che in campionato non vince da ben 5 partite. Crudele il destino nell’ultima partita giocata in casa contro il Siviglia: in vantaggio 2-0, il Deportivo ha subito il ritorno degli andalusi che al 90° inoltrato hanno beffato i padroni di casa. Garitano e Co. adesso sono ad un passo dalla zona retrocessione e devono necessariamente aspirare ai 3 punti per viaggiare in acque più tranquille. Contro il Màlaga, lo faranno con qualche rientro in più: sono infatti usciti dall’infermeria Arribas e Babel, adesso abili e arruolabili. Garitano dovrà comunque rinunciare in questa partita ai soliti noti infortunati: Joselu, Laure e Valle. Il tecnico, in conferenza stampa ha dichiarato: “Il Màlaga è un’ottima squadra con giocatori di qualità, vengono da un grande risultato ottenuto al Camp Nou. Non sarà facile affrontarli, ma faremo il possibile per ottenere i 3 punti”.

Probabili formazioni:

Màlaga (4-2-3-1): Kameni; Rosales, Torres, Villanueva, Ricca; Fornals, Camacho; Chory, Juanpi, Ontiveros; Sandro. All. Juande Ramos
Deportivo (4-2-3-1): Tyton; Juanfran, Albentosa, Sidnei, Luisinho; Mosquera, Guilherme; Bruno Gama, Emre Colak, Marlos; Florin. All. G.Garitano

Condividi
>