Liga-13

SIVIGLIA - VALENCIA

SABATO 26 NOVEMBRE ORE 20:45

Ben 5 “1” e 1 “2” (contro il Barcellona) nelle prime 6 gare casalinghe degli andalusi che quindi in casa non hanno ancora pareggiato.

2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte in trasferta per il Valencia che con Prandelli in panchina ha vinto 1 sola partita.

Ecco i primi risultati di Prandelli:

  1. SPORTING GIJÓN – VALENCIA 1 – 2
  2. Valencia – Barcellona 2 – 3
  3. DEPORTIVO – VALENCIA 1 – 1
  4. CELTA VIGO – VALENCIA 2 – 1
  5. Valencia – Granada 1 – 1

 

Come reagiscono Sampaoli e squadra alla sconfitta infrasettimanale contro la Juventus?

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.10) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.42) – rischio alto

“Gol” (1.57) – rischio alto

Alternative: “1X” (1.18) – rischio basso; “Over 2.5” (1.62) – rischio alto; “1X + Over 2.5” (2.05) – rischio alto

A priori non andrebbe esclusa nemmeno una matta “X” (3.75). Ben 6 “Gol” nelle ultime 7 partite del Siviglia in Liga, sempre “Gol” nelle prime 5 partite del Valencia di Prandelli.
Sampaoli sta confermando di essere un allenatore eclettico, capace di adattarsi agli avversari per favorire i duelli e le marcature individuali. Ma difficilmente rinuncia a pressing ed intensità, il che lo porta comunque a mostrare il fianco. Impressionanti le statistiche del “Gol Casa”. Puoi leggere qui sotto.

Lo studio statistico: 

SIVIGLIA

IN GENERALE (12 gare)

  • 4 vittorie nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 12
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 “Under 3.5” consecutivi
  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 24 “Gol Casa” consecutivi in casa

VALENCIA

IN GENERALE (12 gare)

  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 12 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 9 “Gol” nelle ultime 10 gare
  • 10 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 gare consecutive in cui subisce goal
  • 23 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 39 gare in cui subisce goal nelle ultime 40
  • 9 “Gol” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Siviglia. 2 partite stranissime nell’arco di una settimana per gli andalusi. La 1ª, sabato scorso contro il Deportivo: alla fine del 1° tempo si profilava un’altra pessima prestazione fuori casa (2-1), ma al 91° Samapoli e Co. completano la rimonta ed espugnano il Riazor 2-3. Martedì in Champions invece accade l’opposto: avanti 1-0 contro la Juventus, il Siviglia si fa rimontare e perde 1-3 la proprio nel suo fortino europeo, il Sànchez-Pizjuan. La squadra sembra quindi che abbia bisogno di una resettata, viste le curve viste questa settimana. Sampaoli comunque, non sembra intenzionato a stravolgere particolarmente la sua formazione, in campo scenderà la formazione tipo, ad eccezione di Nasri, bloccato da un infortunio. Dunque, il partner di N’Zonzi a centrocampo sarà probabilmente Ganso. Oltre al francese, saranno indisponibili anche Trémoulinas e Krohn-Dehli. In conferenza stampa Sampaoli si è così espresso: “Se non concretizziamo le occasioni mandiamo all’aria tutto il lavoro svolto per crearle. Poiché ciò comporta molto fatica rischiamo di arrivare a fine partita sconfitti, poiché non ce la facciamo fisicamente. Ho insistito particolarmente con i miei giocatori su questo aspetto, dobbiamo migliorare la fase offensiva. C’è ancora delusione per la sconfitta di Champions, ma sono sicuro che già da questa partita riacquisteremo morale, fiducia ed entusiasmo”.

Qui Valencia. Valencia ancora bloccato, Prandelli non riesce ancora una volta ad andare oltre il pareggio. Nella scorsa giornata infatti, la squadra è andata addirittura in svantaggio contro il fanalino di coda Granada. Solo 1 goal agli albori del 2° tempo di Nani ha salvato i giallorossi dall’umiliazione. Il tecnico italiano dovrebbe al 99% riconfermare gli stessi 11 della scorsa partita. Unico indisponibile Cartabia. In conferenza stampa si è così espresso: “Il Siviglia non è una squadra perfetta, ma gioca come una squadra perfetta. Sarà una partita difficile e molto intensa, poiché loro impongono fin da subito i loro ritmi e noi dovremo necessariamente adattarci. La vittoria? Arriverà. Lavoriamo passo passo e se lo facciamo bene arriveranno i risultati”.

Probabili formazioni:

Siviglia (3-4-2-1): Sergio Rico; Rami, Pareja, Mercado; Escudero, N’Zonzi Ganso, Mariano; Vàzquez, Vitolo; Vietto. All. Sampaoli
Valencia (3-5-2): Diego Alves; Abdennour, Garay, Mangala; Gayà; Mario Suarez, Enzo Pérez, Parejo, Cancelo; Nani, Rodrigo. All. Prandelli

Condividi
>