Las Palmas - Alaves

Domenica 23 Aprile ore 18:30

Se l’Alaves è appena tornato alla vittoria, il Las Palmas è reduce da una sconfitta per 5-1!

Gara che non ha quasi nulla da dire. Si affronteranno infatti 2 squadre abbondantemente salve e con zero possibilità di accedere alla zona Europa attraverso un piazzamento in campionato. Se le squadre entreranno con un piglio quasi da amichevole, ci potrà essere la possibilità anche di assistere ad un incontro pieno di goal. In tal senso, vi ricordiamo che il Las Palmas ha il 7° miglior attacco casalingo e la 5ª miglior difesa casalinga. Di rilevante nell’Alaves invece, il fatto che abbia la 5ª miglior difesa esterna. Chissà, gara potenzialmente da no bet. Di meno rischioso, vi è la giocata “Over 1.5″…

Il pronostico:

“Under 4.5” (1.10) – rischio medio

Alternative: /

Più o meno in contrasto tra le due squadre sia le statistiche relative alle giocate “Gol/No Gol” che quelle relative alle giocate “Under / Over”, dato che gli ospiti tendono moltissimo all’”Under 3.5”. Attenti al leggero ritardo della “X” che dura da 6 turni in casa degli uni e da 7 nelle trasferte degli altri.

Gli “1” ci sono sia da una parte che dall’altra, ma nel complesso, se il Las Palmas ha perso solo 2 partite casalinghe, gli ospiti hanno già vinto 6 partite in trasferta.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Alavés – Las Palmas 1 – 1

LAS PALMAS (13°)

IN GENERALE (32 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 7 “1” consecutivi
  • 8 “1X” consecutivi
  • 29 “1X” nelle ultime 31 gare
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 14 gare in cui subisce goal nelle ultime 15
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 22 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (16 gare)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 14 “1X” nelle 16 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ALAVÉS (11°)

IN GENERALE (32 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 10 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (16 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 15 “Under 3.5” nelle 16 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Las Palmas
Come è altalenante questo Las Palmas!
Nell’ultimo incontro disputato, la squadra delle Canarie ha perso nettamente per 5-1 sul campo dell’Athletic Bilbao. Squadra davvero irriconoscibile in trasferta, al contrario diventa un osso duro da affrontare in casa.

Dunque, in questo appuntamento casalingo, la squadra di Sétien affronterà l’Alavés. Alla gara, i canarini ci arrivano reduci da 3 sconfitte nelle ultime 4 giornate. Tutt’altro il rendimento in casa: ben 3 vittorie consecutive e solo 2 sconfitte nelle ultime 16 gare. Dal punto di vista delle giocate, segnaliamo i 4 “Over 2.5” consecutivi cui la squadra viene.

Contro l’Alavés, mister Sétien schiererà la squadra col solito 4-3-3. Come abbiamo già detto, in casa la squadra si trasforma e da vita anche a un bel calcio, a tratti davvero spettacolare. Un 4-3-3 molto zemaniano, i giocatori sono molto votati all’attacco e alle triangolazioni veloci. Uomini importanti in questo sistema, sono senza dubbio Viera (7 goal 7 assist) e Gòmez a centrocampo; in attacco poi, si esaltano Boateng (9 reti 3 assist), l’ex Madrid Jesé e Tana.

In conferenza stampa, Sétien ha dichiarato: Non intendo snaturare l’idea di gioco della mia squadra, per avere un team, come dite voi, più equilibrato. Non ci penso minimamente, giochiamo molto bene così come facciamo e non vedo perchè dobbiamo cambiare. Il 5-1 subito a Bilbao pesa, ma penso che sia frutto più che altro di cali di tensione rispetto che a problemi di modulo. Affronteremo adesso l’Alaves, un avversario molto ostico in difesa. Cercheremo di agguantare i 3 punti per dare soddisfazioni ai nostri tifosi”.

Qui Alavés
Dopo 3 sconfitte consecutive, è finalmente tornata la vittoria!
Nella scorsa giornata di campionato, infatti, i baschi hanno regolato 2-1 il Villareal, grazie ad una magistrale prestazione. Entrambi i goal sono arrivati dopo il vantaggio del Villareal, e portano la firma di Ibai Gòmez e dell’ex Milan, Ely.

Adesso, l’Alavés affronterà il Las Palmas in una trasferta non facilissima. All’appuntamento i baschi ci arrivano reduci ds 3 vittorie 3 sconfitte nelle ultime 6 gare. Lo score in trasferta vede invece ben 2 sconfitte consecutive. Sul fronte giocate, rilevanti solo gli 11 “Under 3.5” che la squadra sta offrendo consecutivamente.

Contro il Las Palmas, Pellegrino schiererà la squadra col 4-2-3-1. A centrocampo ecco Marcos Llorente fare coppia con Garcia. Dietro la punta Deyverson (5 reti), ecco il terzetto Camarasa- Gòmez – Toquero.

In conferenza stampa, Pellegrino ha dichiarato: “Gara assai complicata. Il Las Palmas gioca molto bene in casa e vedo favoriti loro. Noi ce la metteremo tutta in campo per arrivare ai 3 punti, siamo molto soddisfatti del campionato che abbiamo disputato e vogliamo prepararci al meglio in vista della finale di Coppa del Re con il Barcellona”

Probabili formazioni: