Sporting Gijon - Espanyol

Martedì 25 Aprile ore 19:30

Partita interessante e avvincente. Ambedue le squadre hanno bisogno di vincere, e probabilmente potremmo assistere ad un match più spettacolare, soprattutto in fase offensiva. Lo Sporting deve necessariamente vincere per avvicinarsi alla zona salvezza, distante 4 punti. La stessa distanza che separa l’Espanyol dalla zona Europa League, dunque le squadre si daranno battaglia per continuare a coltivare il loro obiettivo. Viste le attitudine offensive che i team metteranno in campo, anche se controtendenza, una giocata in senso “Over” non sarebbe sconsigliata.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.35) – rischio basso

Alternative: /

Non ci sono statistiche particolarmente interessanti. Sembra quasi la caratteristica comune in questo martedì di Liga. Diamo fiducia al “Gol Ospite” SEMPRE presente nelle gare casalinghe degli uni ed 11 volte nelle trasferte degli altri?

Lo studio statistico:
Risultato andata: Espanyol – Sporting Gijón 2 – 1

SPORTING GIJÓN (18°)

IN GENERALE (33 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 11
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 13 “Gol Ospite” nelle ultime 14 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi

IN CASA (16 gare)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 7 “2” (sconfitte) nelle ultime 9 gare
  • 8 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 11 “Gol” nelle ultime 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ESPANYOL (9°)

IN GENERALE (33 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (16 gare)

  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 11 “Gol Ospite” nelle 16 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Sporting Gijòn
Piccola fievole speranza!
Nell’ultima partita disputata, lo Sporting ha pareggiato per 2-2 sul campo dell’Osasuna, accorciando così a 4 le distanze dalla zona salvezza. Un vero peccato che non sia arrivata la vittoria, vista la sconfitta del Leganes, gli asturiano potevano accorciare a -2.

Adesso, lo Sporting Gijòn affronterà un’importante gara in casa con l’Espanyol. All’appuntamento, la squadra di Rubi viene da 3 sconfitte nelle ultime 4 partite e da solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare. In casa, lo score dice: 2 sconfitte consecutive e 1 vittoria nelle ultime 9. Sul fronte giocate, segnaliamo i 3 “Over 2.5” consecutivi cui la squadra viene.

Contro l’Espanyol, Rubi schiererà la squadra col consueto 4-3-3. Come abbiamo già detto negli scorsi articoli, la squadra non ha un preciso modello di gioco e segue molto le giocate individuali. In quest’ottica emerge la leadership difensiva di Amorebieta e la capacità di concretizzare le occasioni da goal di Cop (9 reti). Molto importante e funzionale per l’equilibrio della squadra, è l’ex atalantino Carmona (6 reti). Nell’11 titolare tutti e 3 saranno titolari, non ci sarà invece Moi Gòmez (4 assist), squalificato.

In conferenza stampa, Rubi ha dichiarato: Questa sicuramente è una partita importante. Ci giochiamo quasi un’intera stagione con questa gara. Contro l’Osasuna non abbiamo assolutamente fatto male, e siamo stati anche sfortunati. L’Espanyol è buona squadra, ha davvero un bel gioco e vincere non sarà affatto facile. Tuttavia, abbiamo la necessità di fare punti in questa partita. Vogliamo salvarci e faremo di tutto per farlo“.

Qui Espanyol
L’Espanyol può continuare a crederci!
Nonostante la sconfitta per 0-1 subita contro l’Atlético Madrid, i catalani possono continuare a sperare in un piazzamento Europa League, distante adesso 4 punti. Nella gara coi colchoneros, gli uomini di Quique Flores non hanno affatto disputata una cattiva gara, decisa solo da una bella azione di Griezmann.

Per coltivare ancora la speranza, l’Espanyol dovrà necessariamente fare bottino pieno in casa dello Sporting Gijòn. Alla trasferta nelle Asturie, gli uomini di Quique Flores arrivano con 2 vittorie nelle ultime 3 gare. Dal punto di vista delle giocate, invece, significativi sono i 7 “Under 3.5” offerti nelle ultime 8 occasioni.

Contro lo Sporting, la squadra scenderà in campo col 4-4-2. Anche in questo caso, i catalani sicuramente opteranno per un atteggiamento più offensivo, viste le loro esigenze di classifica. Dunque, via l’abito catenacciaro (che non è un’offesa), a centrocampo Fuego e Sànchez dirigeranno il centrocampo, sugli esterni dentro Piatti (10 reti 9 assist) e Jurado. In attacco coppia Moreno (11 reti) – Caicedo.

In conferenza stampa, Quique Flores ha dichiarato: “Siamo una grande e rispettata squadra. Abbiamo finora disputato un ottimo campionato, e la qualificazione in Europ League potrebbe essere solo la ciliegina finale. Andiamo a Gijòn per vincere la partita, vogliamo conquistare assolutamente i 3 punti per portare avanti il nostro sogno. Quella con l’Atlético Madrid è stata un’ottima prestazione, abbiamo perso solamente a causa di una giocata individuale, ma sul piano dell’atteggiamento e della convinzione c’eravamo. La visita del presidente? Ci ha fatto un grandissimo piacere, ha caricato la squadra e sono sicuro che le sue parole contino molto per i giocatori“.

Probabili formazioni:

Sporting Gijòn (4-3-3): Cuéllar; Canella, Meré, Amorebieta, Douglas; Alvarez, Vesga, Cases; Burgui, Cop, Carmona. All. Rubi
Espanyol (4-4-2): Lòpez; Lòpez, Reyes, Lòpez, Martìn; Jurado, Fuego, Sànchez, Piatti; Moreno, Caicedo. All. Quique Flores