liga 35a giornata

Eibar - Leganes

Domenica 30 Aprile ore 18:30

4 “Under 2.5 + No Gol” consecutivi per l’Eibar. Ma approfondiamo!

Forse una delle partite più interessanti!
Vista la domenica pacca, questa probabilmente sarà una delle partite più interessanti. Da un lato l’Eibar, che vuole fare il record di punti e vuole chiudere al meglio questa stagione, dall’altra il Leganes, che ha bisogno di consolidare la propria posizione in classifica e di allontanarsi dalla zona retrocessione. Gara dunque più accesa, vediamo tuttavia favoriti i padroni di casa, che tra le mure amiche hanno uno score non male. Guardate le statistiche per farvi un’idea più chiara!

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.35) – rischio alto

Alternative: /

“X” non impossibile, ma considerabile al massimo per le giocate senza pretese.

Il dubbio: come reagirà l’Eibar alla fine di questa magica rincorsa al 7° posto? Riuscirà a tornare subito alla consapevolezza che il campionato disputato è stato più che soddisfacente?

I padroni di casa sono reduci da 3 partite consecutive chiuse senza segnare. L’unico esito più costante sia nelle gare casalinghe degli uni che nelle trasferte degli altri è l’”Over 1.5”.

Reduci da 4 “Under 2.5 + No Gol”, l’Eibar ospita un Leganes che non solo ha chiuso in “Over 2.5” 4 delle ultime 5 partite, ma che tra l’altro, in trasferta, è reduce da 4 “Gol” consecutivi nonostante la forte tendenza all’”Under 3.5” esterno. 3 “X2” nelle ultime 4 gare casalinghe degli uni, 13 “1X” consecutivi nelle trasferte degli altri.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Leganés – Eibar 1 – 1

EIBAR (8°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 8 gare
  • 3 gare consecutive in cui non segna goal
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” consecutivi

IN CASA (17 gare)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

LEGANÉS (17°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 5 “1” (sconfitte) nelle ultime 7 gare
  • 13 “1X” consecutivi
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 13 “Gol Casa” consecutivi
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Eibar.
Si accontenta l’Eibar!
Dopo lo sprint primaverile che poteva portare ad una storica qualificazione in Europa Legaue, l’Eibar si è fermato. Ne è la prova l’ultima gara disputata contro l’Alaves in cui non ha forzato troppo la mano e alla fine è arrivato un pareggio per 0-0.

Adesso, l’Eibar affronterà il Leganes, nell’unico match interessante della domenica di Liga. Alla gara i baschi arrivano con uno score di 2 sconfitte nelle ultime 3 gare, Tuttavia le uniche nelle ultime 8. Ben 4 vittorie nelle ultime 7 gare casalinghe, però solo 1 vittoria nelle ultime 4. Sul fronte giocate, vi segnaliamo l’esito “Under 2.5”, che la squadra sta offrendo da ben 4 gare a questa parte.

Contro il Leganes, Mendilibar schiererà la squadra col 4-4-2. Parola d’ordine: intensità. Questo è il mantra dei baschi. Se in forma, impongono agli avversari ritmi altissimi, andando a pressare alti e utilizzando transizioni offensive velocissime per non dare punti di riferimento. Mancheranno però, 2 importanti interpreti, ovvero i 2 centrocampisti centrali, Riesgo e Rico. Al loro posto, ecco Rivera e Garcia. In attacco, ecco la coppia Pedro Leon (10 reti e 5 assist) – Sergi Enrich (10 reti e 6 assist).

In conferenza stampa, Mendilibar ha dichiarato: “Contro l’Alaves ci è mancata solo la vittoria. Probabilmente meritavamo di più, ma adesso pensiamo alla gara con il Leganes. Siamo ormai a fine stagione e vogliamo chiuderla nel migliore dei modi, vincendo tutte le partite possibili. Loro vengono da una bella vittoria, e sicuramente vorranno riconfermarsi. Cercheremo di metterli in difficoltà attaccando continuamente e con tanta velocità. Vogliamo fare il record di punti!”

Qui Leganes.
Il Leganes ha fatto il botto!
Nell’ultimo match disputato, la squadra di Garitano ha schiantato 3-0 il Las Palmas con una prestazione sontuosa. Probabilmente, la pressione di avere lo Sporting Gijon alle calcagna, ha portato ad una prova d’orgoglio dei castigliani, che adesso hanno 6 punti sulla zona retrocessione a 4 giornate dal termine.

Il Leganes adesso volerà nei Paesi Baschi, in una trasferta difficile ad Eibar. All’appuntamento la squadra ci arriva con 4 sconfitte nelle ultime 5 partite, e solo 1 vittoria nelle ultime 8. In trasferta ha vinto solo 4 volte in tutto il campionato. Sul fronte giocate, segnaliamo i 4 “Over 2.5” registrati nelle ultime 5 gare.

Contro l’Eibar, Garitano schiererà i suoi col 4-2-3-1. Come abbiamo già detto negli scorsi articoli, non vi è una chiara idea di gioco, la squadra infatti si difende e riparte confusamente perlopiù attraverso giocate individuali. In tal senso, spiccano le giocate di Szymanowski (5 reti) e Guerrero (5 reti).

In conferenza stampa, Garitano ha dichiarato: Affronteremo una squadra fortissima. L’Eibar ha fatto davvero un gran calcio finora, e meritano la posizione in classifica dove risiedono. Noi, dobbiamo continuare sulla scia della vittoria con il Las Palmas. Nella scorsa giornata, ho visto davvero i miei convinti, avessimo avuto lo stesso atteggiamento in tutta la stagione, probabilmente staremmo meglio in classifica. Adesso, andiamo lì per vincere e per chiudere il discorso salvezza”.

Probabili formazioni:

Eibar (4-4-2): Yoel; Capa, Ramis, Lejeune, Arbilla; Pedro Leon, Rivera, Dani Garcia, Inui; Kike Garcia, Enrich. All. Mendilibar
Leganes (4-2-3-1): Herrerin; Tito, Siovas, Mantovani, Diego Rico; Erik Moran, R. Perez; El Zhar, Gabriel, Luciano; Guerrero. All. Garitano