Barcellona - Eibar

Domenica 21 Maggio ore 20:00

Il Barcellona occupa il 2° posto in classifica, a -3 dal Real Madrid, e presenta il miglior attacco e la 3ª miglior difesa in generale, il miglior attacco casalingo e la 2ª miglior difesa casalinga di Liga.

L’Eibar è 8° in classifica senza obiettivi e presenta il 6° miglior attacco esterno del campionato.

Il pronostico:

“Over 2.5” (1.12) – rischio medio

“Gol” (1.87) – rischio alto

Alternative: /

Se gli uni stanno tendendo molto ad “Over 2.5” e “Gol”, gli altri al contrario, ultimamente, stanno offrendo “Under 2.5” e “No Gol”. Chissà quanto il sovrappensiero del sogno scudetto che, molto probabilmente sfumerà all’ultima giornata, peserà sull’economia dell’ultima prestazione blaugrana di Liga con Luis Enrique in panchina.
Per eventuali saluti festosi, ci sarebbe comunque la finalissima di Coppa del Re in programma per il prossimo sabato 27 maggio. Avversario di turno: il MIRACOLO Alaves!

Lo studio statistico:
Risultato andata: Eibar – Barcellona 0 – 4

BARCELLONA (1°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 6 vittorie consecutive
  • 9 vittorie nelle ultime 10 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 30 gare
  • 17 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 19 “12” (senza pareggi) nelle ultime 20 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 24 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 25
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 16 “Over 2.5” nelle ultime 17 gare
  • 25 “Over 1.5” consecutivi
  • 26 “Over 1.5” nelle ultime 27 gare

IN CASA (18 gare)

  • 11 “1” (vittorie) consecutivi
  • 16 “1X” consecutivi
  • 17 “1X” nelle 18 gare
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle 18 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 12 “Gol Casa” consecutivi
  • 17 “Gol Casa” nelle 18 gare
  • 11 “Over 2.5” consecutivi
  • 12 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 19 “1X” nelle ultime 20 gare in casa
  • 36 “Gol Casa” nelle ultime 37 gare in casa
  • 34 “Over 1.5” nelle ultime 36 gare in casa

EIBAR (8°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 5 gare in cui non segna goal nelle ultime 6
  • 7 “No Gol” consecutivi
  • 7 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (18 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 15 “Gol Casa” nelle 18 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 28 gare in trasferta
  • 31 “Over 1.5” nelle ultime 35 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Barcellona
Non basta più vincere!
Ormai non serve più vincere al Barcellona, in quest’ultimo turno di campionato dovrà sperare solo nella sconfitta del Real Madrid a Malaga. I blaugrana sono a -3 dalle merengues e dunque potranno solo sperare.

Il Barça adesso, ospiterà in casa l’Eibar. All’appuntamento, la squadra di Luis Enrique arriva con 9 vittorie in 10 gare, di cui 6 consecutive. In casa, il rendimento è pressochè lo stesso: 11 vittorie consecutive e solo 2 sconfitte in tutto il campionato. Sul fronte giocate, segnaliamo l’esito “Over 2.5”, offerto consecutivamente da 11 turni casalinghi a questa parte.

Contro l’Eibar, Luis Enrique sceglierà i migliori 11, che scenderanno in campo col solito 4-3-3. In difesa, coppia centrale formata da Umtiti e Piquè, i terzini saranno invece Jordi Alba e Sergi Roberto. Busquets agirà da pivot davanti alla difesa, mentre Iniesta e Rakitic saranno coloro che dirigeranno il gioco. In attacco, ecco la MSN, con Messi (35 reti 9 assist), Neymar (13 reti 11 assist) e Suarez (28 reti 13 assist).

Così Luis Enrique in conferenza stampa: “Il modo migliore per avvicinarci a questo appuntamento è quello di pensare solamente al lavoro. Noi dobbiamo pensare a conquistare i tre punti: se ciò non bastasse per vincere il titolo ci congratuleremmo con i nostri avversari. Durante la nostra partita non penserò al risultato del Madrid, non avrebbe senso chiedere il risultato. Vinciamo la nostra gara e alla fine vediamo cosa succede, chi vivrà vedrà!”

Qui Eibar
Impreparato Eibar!
Nell’ultimo turno di campionato, i baschi hanno clamorosamente perso una partita in casa contro lo Sporting Gijon. 0-1 il risultato finale, tuttavia ininfluente: la squadra è già da un pezzo salva ed è troppo distante dai piazzamenti europei.

Adesso, la squadra affronterà una difficile trasferta al Camp Nou, contro il Barcellona. All’appuntamento arriva con 4 sconfitte in 6 partite, di cui 2 consecutive. Non da meno il rendimento in trasferta, che vede 2 sconfitte nelle ultime 3 gare. Sul fronte giocate, segnaliamo l’esito “Under 2.5”, offerto consecutivamente da ben 7 turni a questa parte.

Contro il Barcellona, Mendilibar schiererà la formazione con il 4-4-2. Viste le attitudini della squadra, essa cercherà sicuramente di aggredire il Barcellona, attraverso un pressing asfissiante e alto. A centrocampo non ci sarà il mediano Fran Rico, sostituito da Escalante. Pedro Leon (10 reti 5 assist) confermato sulla fascia destra, in attacco ecco Sergi Enrich (11 reti 6 assist) e Garcia.

In conferenza stampa, Mendilibar ha dichiarato: “Davvero tanti complimenti a questi ragazzi, che hanno disputato una grande stagione e che hanno collezionato così tanti punti. Sono davvero tanto soddisfatto, il modo migliore per chiudere questa stagione sarebbe vincere al Camp Nou contro il Barcellona. Impresa ardua, ma non impossibile!”

Probabili formazioni:

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar.
Eibar (4-4-2): Riesgo; Capa, Ramis, Lejeune, Juncà; Pedro Leon, Escalante, Dani Garcia, Inui; Kike Garcia, Enrich.