Pordenone - Cosenza

Mercoledì 31 maggio ore 20:30

Il Pordenone ha chiuso il campionato al posto in classifica con il miglior attacco in generale e il miglior attacco casalingo di Lega Pro Girone B.

Il Cosenza ha chiuso il campionato al  posto in classifica con il 2° miglior attacco esterno e la 4ª miglior difesa esterna di Lega Pro Girone C.

Il regolamento
I quarti di finale saranno disputati in gare di andata e ritorno, agli esiti delle quali, risulteranno vincitrici le squadre che avranno ottenuto il miglior punteggio. In caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, per determinare la squadra vincitrice si terrà conto della differenza reti; verificandosi ulteriore parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno e, se dovesse perdurare tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.33) – rischio alto

“1X + Over 1.5” (1.46) – rischio alto

Alternative: /

Sarà un match tra due squadre che hanno una grande voglia di passare il turno. 15 “1X” nelle ultime 16 gare casalinghe degli uni, 4 “X2” nelle ultime 5 trasferte. Entrambe le squadre offrono “Gol” e “Over 1.5“.

Lo studio statistico (Lega pro 2016/2017): 

PORDENONE NELLA REGULAR SEASON (3°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 10 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare

IN CASA (19 gare)

  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 15 “1X” nelle ultime 16 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

COSENZA NELLA REGULAR SEASON (7°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 31 “Gol Casa” nelle 38 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Pordenone.
Il Pordenone recupera Burrai per la sfida.

Le parole di Tedino: Il Cosenza è squadra esperta e fortissima in attacco. Del resto, quando arrivi fra le prime 8, tutti gli avversari sono temibilissimi. Noi però puntiamo a salire ancora più in alto. Avremo l’handicap di dover affrontare la 2ª gara in trasferta, ma se vogliamo stupire ancora dobbiamo essere in grado di superare ogni difficoltà”.

Qui Cosenza.
Da valutare bene Mungo che si è allenato a parte per tutta la settimana, mentre Madrigali deve recuperare da un attacco influenzale.

Le parole di De Angelis: “Sarà importante per i neroverdi il recupero di Burrai, che ha scontato le giornate di squalifiche e farà il suo esordio in questi play-off. Occhio anche a Cattaneo, trequartista anomalo che predilige la velocità alla tecnica. Sono molto insidiosi anche i terzini, bravi soprattutto a spingere”.

Il cammino del Pordenone nei play-off

  1. Pordenone – Bassano 2-0
  2. Giana Erminio – Pordenone 2-1
  3. Pordenone – Giana Erminio 3-1

 

Il cammino del Cosenza nei play-off

  1. Cosenza – Paganese 2-1
  2. Cosenza – Matera 2-1
  3. Matera – Cosenza 1-1