Premier-League

Con l’ufficialità di Mourinho prossimo allenatore dello United, la Premier League 2016/2017 si prospetta davvero pazzesca. Guardiola al City, Klopp al Liverpool, Conte al Chelsea e appunto lo Special One sulla panchina dei Red Devils. Senza dimenticare, ovviamente, il Leicester di Ranieri. Dunque  prepariamoci ad una stagione con i fiocchi!

Con il quadro delle panchine completo, anche se mancano più di 2 mesi all’inizio del campionato, i bookmaker hanno già inquadrato la prossima stagione. Chi è la favorita? Il Manchester City di Pep Guardiola.

La vittoria della Premier League da parte dei citizien è quotata “appena” 2.85, contro la quota di 6.25 per la vittoria di Arsenal, ManUTD e Chelsea. La vittoria del campionato per il Liverpool di Klopp è quotata 10.00 mentre per il Leicester si passa dai 5.000 della stagione 2015/2016, alla quota 21.00 della stagione 2016/2017.

Per quanto riguarda invece le quote “speciali”, i bookie si divertono molto con le giocate sui due più acerrimi rivali: Guardiola e Mourinho. Si parte dal possibile triplete che per Guardiola è quotato 56.00, mentre per Mourinho (con l’Europa League al posto della Champions, però) è piazzato a 200 volte la scommessa.

La doppietta Premier League-Champions viaggia a quota 13,00 per Guardiola, mentre pare più probabile l’accoppiata Premier-FA Cup, 9,50. Per il ManUTD di Mou, la stagione da “zeru tituli” è offerta a 1,65, mentre  l’addio allo United prima di Natale è piazzato a 50.00. Infine è molto più probabile che Mou apra un nuovo ciclo: almeno 5 anni con lo United a quota 22.00!

>