Premier-04

MANCHESTER UTD - MANCHESTER CITY

SABATO 10 SETTEMBRE ORE 13:30

Secondo il chiacchierone Buffa, i due fanno finta di odiarsi. Probabile, fatto sta che molte delle sfide tra questi due ex amici o presunti tali, sono passate alla storia.
Mourinho e Guardiola si conoscono benissimo, il che potrebbe incidere sul risultato.
Scopriamo di più sulla sfida spulciando anche i precedenti tra i due allenatori!
Buona scoperta!

Il pronostico:

“1X” (1.35) – rischio alto

Alternativa: “X” (3.35) – rischio alto

Un “Under 1.5 1° Tempo” (1.35) – rischio alto, in relazione alla quota e ai calciatori in campo, non ci convince a pieno. Non escludiamo che l’ex tecnico nerazzurro voglia approfittare delle assenze tra le fila degli ospiti, eppure non escludiamo a prescindere una “X” al termine dei primi 45 minuti, e magari nemmeno una “X” strategica in stile Mou al termine dei 90 minuti. Occhiaie e tensione hanno caratterizzato le conferenze stampa sia di Guardiola che soprattutto di Mourinho! Entrambe le compagini sono a punteggio pieno assieme al 3° litigante Conte che è lì in agguato, magari pronto per approfittare di un eventuale biscotto (sarebbe scandaloso e allo stesso tempo troppo “intelligente” per essere accettato dal calcio inglese) oppure di un ko dell’una o dell’altra candidata al titolo.

I Red Devils sono reduci da 2 gare senza reti al passivo. I citizen giocano meglio, ma sono reduci da 3 “Over 2.5 + Gol”, e questa volta contro gli antagonisti per eccellenza di Pep (Mourinho e Ibra) dovranno rinunciare sia ad uno dei punti di riferimento della difesa (Kompany) che al punto di riferimento dell’attacco (Aguero). Il City potrebbe guadagnare imprevedibilità, ma perdere certezze sia per l’avversario che per se stesso.

 

Lo studio:
ManUTD reduce da 3 vittorie nelle prime 3 giornate. Per lo UTD 8 gare senza sconfitte nelle ultime 10 disputate tra la scorsa e questa edizione di Premier. I Red Devils sono reduci da 9 “1X” e “Gol Casa” consecutivi in casa; 8 “1” nelle ultime 9 gare.
Il City ha vinto tutte le 6 gare ufficiali disputate fino a questo momento. Tra campionato, play-off, Champions ed amichevoli, 6 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare disputate. In trasferta 5 “Gol” e 7 “Over 1.5” consecutivi per il ManCity in campionato.


News dai campi:
Qui Manchester United. I Red Devils guidati da Josè Mourinho sono reduci da 3 vittorie consecutive, nelle quali hanno battuto Bournermouth, Southampton e Hull City. 3 vittorie soprattutto nel segno di Zlatan Ibrahimovic che a modo suo ha scaldato la vigilia tramite un video sfottò su Twitter nei confronti di Claudio Bravo, neo portiere del Manchester City, dicendogli semplicemente “Allenati“. All’Old Trafford vi sarà inoltre l’ennesimo confronto tra 2 dei migliori allenatori di questa generazione, Mourinho e Guardiola. Il tecnico portoghese, che sente molto questa partita, nelle ultime settimane si è sfogato contro gli impegni dei suoi giocatori in nazionale: “Durante gli allenamenti ci sono solo otto giocatori in campo e Sam Johnstone (portiere di riserva, ndr) tra i pali. Gli impegni delle Nazionali ci hanno sottratto tantissimi giocatori e non sappiamo come si allenano e a quale preparazione fisica saranno sottoposti. Alcuni torneranno lunedì, ma molti saranno di ritorno soltanto venerdì, un giorno prima della partita”. Poi Mourinho si è soffermato sulla gara come riportato dal Corrieredellosport.it: “Se cambia qualcosa senza Aguero? Certo che cambia, perché così sarà più difficile. Con lui in campo avremmo avuto chiaro il loro modo di giocare e le loro dinamiche tattiche, non c’è dubbio. Il Manchester City è un’ottima squadra con un grande manager. Lotteranno per il titolo e dovremo avere il massimo rispettoSono tranquillo. Quando si è nella prima fase della stagione nessun match è più importante dell’altro, anche se so cosa significa un derby. Ne ho giocati ovunque, ma voglio sempre tenere sotto controllo l’aspetto emotivo. Se vogliamo vincere dobbiamo essere al topIl Manchester City ha speso del denaro per riportare i propri nazionali in giro per il mondo a casa con un volo diretto, o addirittura con l’aereo del proprietario. I nostri, chi dal Venezuela, chi dall’Argentina, sono arrivati questa mattina in tempo per allenarsi“. Per il derby contro il City in dubbio il solo Mkhitaryan.
Qui Manchester City. Stesso percorso dello United in campionato per il City: 3 vittorie su 3 gare disputate contro Sunderland, Stoke e West Ham. Finale di mercato un po’ turbolento per i Citizens, con i tifosi che si sono dichiarati apertamente contro la cessione in prestito al Torino del portiere Joe Hart, ritenuto non indispensabile dal neo tecnico Pep Guardiola. Lo stesso tecnico che questa settimana è stato attaccato più volte e da più parti, Mino Raiola l’ha definito un “senza palle”, l’ex portiere Schmeichel ha definito noioso il suo gioco al Bayern ed ex suoi giocatori come Shaqiri e Ribery hanno rincarato la dose criticando lo scarso feeling che il tecnico spagnolo aveva nei loro confronti. Per ora, non è pervenuta nessuna risposta dal tecnico catalano, che sicuramente cercherà di rispondere alle critiche sul campo, come ha sempre fatto. Tanti assenti importanti in vista del match contro lo United, mancheranno infatti il bomber Sergio Aguero, il difensore Kompany, il centrocampista Gundogan e il nuovo acquisto Sanè. Così Guardiola sulla gara come riportato dal Corrieredellosport.it: “Mourinho lo rispetto molto, il duello è solo mediatico. Ho molto rispetto per Josè. Cerco sempre di imparare dai miei colleghi e da lui ho imparato molto. La ricetta per batterlo? Tanto possesso palla, il controllo del gioco. Poi magari si rischia qualche contropiede, ma va bene così. Non sarà una finale, il mondo non finirà su un campo da calcio. In questi 10 giorni ho visto le 4 partite del Manchester United e ogni volta hanno giocato meglio della volta precedente. Lo stesso è accaduto a noi. Loro hanno tanti talenti in avanti: Rooney-Ibrahimovic-Martial hanno tanta, tantissima qualità“.

 

Gli ultimi risultati del ManUTD (dal più recente al meno recente): 

  1. Hull City – Manchester United 0-1 (3ª giornata Premier League)
  2. Manchester UTD – Southampton 2-0 (2ª giornata Premier League)
  3. Bournemouth – Manchester UTD 1-3 (1ª giornata Premier League)
  4. Leicester – Manchester UTD 1-2 (Community Shield)
  5. Manchester Utd – Everton 0-0 (amichevole)
  6. Galatasaray – Manchester Utd 2-5 (amichevole)
  7. Manchester Utd – Dortmund 1-4 (amichevole)
  8. Wigan – Manchester Utd 0-2 (amichevole)

 

Gli ultimi risultati del ManCity (dalla più recente alla meno recente):

  1. City – West Ham 3-1 (3ª giornata)
  2. ManCity – Steaua Bucarest 1-0  (Play-off Champions)
  3. Stoke – Manchester City 1-4 (2ª Premier League)
  4. Steaua Bucarest – Manchester City 0-5 (Play-off Champions)
  5. Manchester City – Sunderland 2-1 (1ª Premier League)
  6. Arsenal – Manchester City 3-2 (amichevole)
  7. Dortmund – Manchester City 1-2 (amichevole)
  8. Bayern – Manchester City 1-0 (amichevole)

 

Curiosità:

  • 38 i precedenti tra le 2 squadre: 20 vittorie ManUTd (10 vittorie in casa e 10 in trasferta), 7 pareggi, 11 vittorie ManCity (7 vittoria in casa e 4 in trasferta).
  • I risultati degli ultimi 5 precedenti:
  1. ManCity – ManUTD 0-1 (Premier League 2015/2016)
  2. ManUTD – ManCity 0-0 (Premier League 2015/2016)
  3. ManUTD – ManCity 4-2 (Premier League 2014/2015)
  4. ManCity – ManUTD 1-0 (Premier League2014/2015)
  5. ManUTD – ManCity 0-3 (Premier League2013/2014)
  • 16 i precedenti tra Mourinho e Guardiola: 7 vittorie per Mou, 6 pareggi, 3 vittorie per Guardiola

Ecco i risultati:

  • Finale Supercoppa Europea  -> Bayern – Chelsea 7-6
  • Liga 11/12 ->  FC Barcellona – Real Madrid 1-2
  • Quarti andata Coppa del Rey 11/12  ->  FC Barcellona  – Real Madrid 2-2
  • Quarti ritorno Coppa del Rey  11/12 ->  Real Madrid – FC Barcellona 1-2
  • Liga 11/12 ->  Real Madrid – FC Barcellona 1-3
  • Ritorno Supercoppa Spagna 11/12  ->  FC Barcellona – Real Madrid  3-2
  • Andata Supercoppa Spagna  11/12 ->  Real Madrid – FC Barcellona 2-2
  • Ritorno Semifilane Champions  10/11 ->  FC Barcellona – Real Madrid 1-1
  • Andata  Semifilane Champions  10/11 ->  Real Madrid – FC Barcellona 0-2
  • Finale Copa del Rey  10/11 ->  FC Barcellona – Real Madrid 0-1
  • Liga 10/11 -> Real Madrid – FC Barcellona 1-1
  • Liga 10/11  -> FC Barcellona –  Real Madrid 5-0
  • Ritorno Semifinale Champions 09/10  FC Barcellona  – Inter 1-0
  • Andata Semifinale  Champions 09/10   Inter – FC Barcellona 3-1
  • Fase a gironi Champions 09/10 FC Barcellona  – Inter 2-0
  • Fase a gironi Champions 09/10 Inter – FC Barcellona 0-0

 

Probabili formazioni:
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Bailly, Blind, Shaw; Carrick, Pogba; Mata, Rooney, Martial, Ibrahimovic. All. Mourinho
Manchester City (4-1-4-1): Bravo; Sagna, Stones, Otamendi, Clichy; Fernandinho; David Silva, De Bruyne, Sterling, Nolito; Iheanacho. All. Guardiola

I FATTORI CHIAVE DEL MANUTD NELLA SCORSA PREMIER LEAGUE

MANCHESTER UNITED 

FREQUENZE 

IN GENERALE (38 gare)

  • 19 vittorie (50%), 9 pareggi (24%), 10 sconfitte (26%),
  • 49 gol fatti, 35 gol subiti

IN CASA (19 gare)

  • 12 vittorie (63%), 5 pareggi (26%), 2 sconfitte (11%),
  • 27 gol fatti, 9 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (38 gare)

  • 20 “1” (53%), 9 “X” (24%), 9 “2” (24%)
  • 29 “1X” (76%), 18 “X2” (47%), 29 “12” (76%)
  • 15 “Gol” (39%), 27 “Gol Casa” (71%), 21 “Gol Ospite” (55%)
  • 23 “Over 1.5” (61%), 17 “Over 2.5” (45%)
  • 32 “Under 3.5” (84%), 21 “Under 2.5” (55%)

IN CASA (19 gare)

  • 12 “1” (63%), 5 “X” (26%), 2 “2” (11%)
  • 17 “1X” (89%), 7 “X2” (37%), 14 “12” (74%)
  • 6 “Gol” (32%), 14 “Gol Casa” (74%), 7 “Gol Ospite” (37%)
  • 10 “Over 1.5” (53%), 7 “Over 2.5” (37%)
  • 16 “Under 3.5” (84%), 12 “Under 2.5” (63%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (38 gare)

  • Manchester United reduce da 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal

IN CASA (19 gare)

  • Manchester United reduce da 8 “1X” consecutivi in casa
  • Manchester United reduce da 8 “Gol Casa” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Manchester United – Tottenham 1 – 0
  2. Aston Villa – Manchester United 0 – 1
  3. Manchester United – Newcastle 0 – 0
  4. Swansea City – Manchester United 2 – 1
  5. Manchester United – Liverpool 3 – 1
  6. Southampton – Manchester United 2 – 3
  7. Manchester United – Sunderland 3 – 0
  8. Arsenal – Manchester United 3 – 0
  9. Everton – Manchester United 0 – 3
  10. Manchester United – Manchester City 0 – 0
  11. Crystal Palace – Manchester United 0 – 0
  12. Manchester United – West Bromwich 2 – 0
  13. Watford – Manchester United 1 – 2
  14. Leicester – Manchester United 1 – 1
  15. Manchester United – West Ham 0 – 0
  16. Bournemouth – Manchester United 2 – 1
  17. Manchester United – Norwich City 1 – 2
  18. Stoke City – Manchester United 2 – 0
  19. Manchester United – Chelsea 0 – 0
  20. Manchester United – Swansea City 2 – 1
  21. Newcastle – Manchester United 3 – 3
  22. Liverpool – Manchester United 0 – 1
  23. Manchester United – Southampton 0 – 1
  24. Manchester United – Stoke City 3 – 0
  25. Chelsea – Manchester United 1 – 1
  26. Sunderland – Manchester United 2 – 1
  27. Manchester United – Arsenal 3 – 2
  28. Manchester United – Watford 1 – 0
  29. West Bromwich – Manchester United 1 – 0
  30. Manchester City – Manchester United 0 – 1
  31. Manchester United – Everton 1 – 0
  32. Tottenham – Manchester United 3 – 0
  33. Manchester United – Aston Villa 1 – 0
  34. Manchester United – Crystal Palace 2 – 0
  35. Manchester United – Leicester 1 – 1
  36. Norwich City – Manchester United 0 – 1
  37. West Ham – Manchester United 3 – 2
  38. Manchester United – Bournemouth 3 – 1

I FATTORI CHIAVE DEL MANCITY NELLA SCORSA PREMIER LEAGUE

MANCHESTER CITY 

FREQUENZE 

IN GENERALE (38 gare)

  • 19 vittorie (50%), 9 pareggi (24%), 10 sconfitte (26%),
  • 71 gol fatti, 41 gol subiti

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 7 vittorie (37%), 7 pareggi (37%), 5 sconfitte (26%),
  • 24 gol fatti, 20 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (38 gare)

  • 17 “1” (45%), 9 “X” (24%), 12 “2” (32%)
  • 26 “1X” (68%), 21 “X2” (55%), 29 “12” (76%)
  • 19 “Gol” (50%), 26 “Gol Casa” (68%), 26 “Gol Ospite” (68%)
  • 30 “Over 1.5” (79%), 25 “Over 2.5” (66%)
  • 24 “Under 3.5” (63%), 13 “Under 2.5” (34%)

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 5 “1” (26%), 7 “X” (37%), 7 “2” (37%)
  • 12 “1X” (63%), 14 “X2” (74%), 12 “12” (63%)
  • 7 “Gol” (37%), 9 “Gol Casa” (47%), 13 “Gol Ospite” (68%)
  • 13 “Over 1.5” (68%), 9 “Over 2.5” (47%)
  • 15 “Under 3.5” (79%), 10 “Under 2.5” (53%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (38 gare)

  • Manchester City reduce da 3 gare consecutive senza vittorie
  • Manchester City reduce da 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • Manchester City reduce da 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Manchester City reduce da 5 “1X” consecutivi
  • Manchester City reduce da 3 “Gol” consecutivi
  • Manchester City reduce da 5 “Gol Casa” consecutivi
  • Manchester City reduce da 8 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (19 gare)

  • Manchester City reduce da 3 “Gol” consecutivi in trasferta
  • Manchester City reduce da 5 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • Manchester City reduce da 5 “Over 1.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. West Bromwich – Manchester City 0 – 3
  2. Manchester City – Chelsea 3 – 0
  3. Everton – Manchester City 0 – 2
  4. Manchester City – Watford 2 – 0
  5. Crystal Palace – Manchester City 0 – 1
  6. Manchester City – West Ham 1 – 2
  7. Tottenham – Manchester City 4 – 1
  8. Manchester City – Newcastle 6 – 1
  9. Manchester City – Bournemouth 5 – 1
  10. Manchester United – Manchester City 0 – 0
  11. Manchester City – Norwich City 2 – 1
  12. Aston Villa – Manchester City 0 – 0
  13. Manchester City – Liverpool 1 – 4
  14. Manchester City – Southampton 3 – 1
  15. Stoke City – Manchester City 2 – 0
  16. Manchester City – Swansea City 2 – 1
  17. Arsenal – Manchester City 2 – 1
  18. Manchester City – Sunderland 4 – 1
  19. Leicester – Manchester City 0 – 0
  20. Watford – Manchester City 1 – 2
  21. Manchester City – Everton 0 – 0
  22. Manchester City – Crystal Palace 4 – 0
  23. West Ham – Manchester City 2 – 2
  24. Sunderland – Manchester City 0 – 1
  25. Manchester City – Leicester 1 – 3
  26. Manchester City – Tottenham 1 – 2
  27. Liverpool – Manchester City 3 – 0
  28. Manchester City – Aston Villa 4 – 0
  29. Norwich City – Manchester City 0 – 0
  30. Manchester City – Manchester United 0 – 1
  31. Bournemouth – Manchester City 0 – 4
  32. Manchester City – West Bromwich 2 – 1
  33. Chelsea – Manchester City 0 – 3
  34. Newcastle – Manchester City 1 – 1
  35. Manchester City – Stoke City 4 – 0
  36. Southampton – Manchester City 4 – 2
  37. Manchester City – Arsenal 2 – 2
  38. Swansea City – Manchester City 1 – 1