Premier-12

MIDDLESBROUGH - CHELSEA

DOMENICA 20 NOVEMBRE ORE 17:00

In questi ultimi 5 turni i blues hanno segnato 16 reti e non ne hanno concessa alcuna.

Il Middlesbrough (dopo 11 giornate quartultimo con 10 reti segnate e 12 subite) è reduce dall’1-1 raccolto in casa del City; dalle ultime 3 partite ha raccolto 5 punti con tanto di 0-0 in casa Arsenal.

Il Chelsea (dopo 11 giornate 2° con 26 reti segnate e 9 subite) è reduce dal 5-0 sull’Everton ed ha vinto le ultime 2 trasferte col risultato di 0-2.
Blues reduci da 17 “Over 1.5” consecutivi in Premier, la serie in corso prosegue o si interrompe?

Il pronostico:

“X2” (1.11) – rischio medio

“X2 + Under 4.5” (1.22) – rischio medio

“2 + Under 4.5” (1.70) – rischio alto

Alternative: “Gol Ospite” (1.10) – rischio basso; “2” (1.55) – rischio alto; “2 + Under 3.5” (2.05) – rischio alto

Il Middlesbrough ha vinto 1 sola gara in casa lì dove ha perso 3 gare su 5.
Il Chelsea è arrivato alla sosta in una condizione psico-fisica pazzesca e soprattutto la mano di Conte comincia a vedersi in fase di costruzione della manovra, e quindi nella gestione del possesso, di conseguenza => nella gestione della fase difensiva.
I dubbi sul “2”?
  1. Karaka non è il tipico allenatore inglese ignorante di Premier (è molto attento alla fase difensiva)
  2.  la sosta può aver leggermente raffreddato la furia blues

Lo studio statistico: 

Middlesbrough

IN GENERALE (11 gare)

  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 1.5” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol Casa” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare
  • 11 “Under 3.5” consecutivi in casa
  • 23 “Under 3.5” nelle ultime 24 gare in casa
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare in casa

Chelsea

IN GENERALE (11 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 5 vittorie consecutive
  • 5 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 6 “No Gol” consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 11 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • 24 “Over 1.5” nelle ultime 25 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Middlesbrough. Il difensore George Friend è in dubbio a causa di un leggero infortunio al ginocchio. Daniel Ayala sarà out per un problema alla caviglia, ma Gaston Ramirez ritorna dopo un turno di squalifica. Così Karanka: “Abbiamo un paio di dubbi sui giocatori che sono reduci dagli impegni con l’Uruguay. Non sul fatto che siano idonei, ma per il lungo viaggio sostenuto. Abbiamo Dani Ayala fuori. Contro il Chelsea sarà un’altra bella sfida per noi. Dopo City, Arsenal e Bournemouth in casa. Affrontare il Chelsea ora, per il modo in cui stanno giocando, è davvero complicato. Ma abbiamo lavorato duramente per affrontare al meglio questo tipo di gare. Sappiamo che hanno segnato 16 goal nelle ultime 5 partite e ne concedono pochi”.
Qui Chelsea. Conte dice di avere una squadra in forma ed ha l’imbarazzo della scelta. Diego Costa e Eden Hazard sono disponibili nonostante piccoli problemi fisici rimediati durante la pausa internazionale, mentre Cesc Fabregas ha recuperato da un infortunio muscolare. Così Conte: “Quando si vince una gara in campionato, si vince solo una battaglia. Quando si vince un trofeo, si vince la guerra. A me piace vincere la guerra. Per vincere la guerra bisogna però vincere le battaglie durante il campionato. Una cosa arriva di  conseguenza all’altra. Ma, di sicuro, sappiamo che questo campionato è molto difficile perché ci sono un sacco di buone squadre. E, ripeto, stiamo lavorando molto duramente per combattere con queste squadre fino alla fine. Vedo la possibilità di costruire qualcosa di importante con il Chelsea qui. Queste sono le cose più importanti. Poi è logico, quando si gioca questo campionato, che si vuole combattere fino alla fine per vincere il titolo o per un posto in Champions League. Ma per me ora è importante lavorare con i giocatori, per continuare a costruire qualcosa di importante con il Chelsea per il presente e per il futuro”.

 

Probabili formazioni:
Middlesbrough (4-5-1): Victor Valdes; Barragan, Chambers, Gibson, Friend; Traoré, Forshaw, Clayton, De Roon, Ramirez; Negredo. All.: Karanka
Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Moses, Matic, Kantè, Alonso; Pedro, Diego Costa, Hazard. All.: Conte

>