Manchester United - Chelsea

Domenica 16 Aprile ore 17:00

Il parziale sinora è di 5-0 per il tecnico pugliese!

Con 2 partite ancora da recuperare, il Manchester United è  in classifica a +3 sul 7°, ma ancora in corsa per un posto in Champions che arriverebbe anche in caso di vittoria dell’Europa League. La squadra di Mourinho presenta la 2ª miglior difesa di Premier League. La capolista Chelsea invece, con il Tottenham alle calcagna, presenta il 2° miglior attacco e la 3ª miglior difesa di Premier League.

Nella prossima giornata il Manchester United sarà ospite del Burnley, mentre il Chelsea ospiterà il Southampton. Il parziale stagionale dice 5-0 a favore di Antonio Conte. Ma i 2 precedenti si sono disputati entrambi allo Stamford Bridge: 4-0 in Premier League e 1-0 in FA Cup. Sarà dunque il primo duello tra i due allenatori all’Old Trafford.

Scegliere il pronostico su Manchester United – Chelsea non sarà facile, ma scegliere quale partita guardare eventualmente domenica non lo sarà affatto.
Due precedenti e due battibecchi. Il primo appunto in campionato 5 mesi fa.

 

L’altro in Coppa, all’incirca un mese fa. Sembra proprio  il passaggio di timone da un predatore all’altro.

 

Signore e Signori, buon divertimento! È sfida tra il passato e il futuro dell’Inter? Non ditelo ad Antonio Conte. In conferenza stampa ha trovato anche il tempo di parlare delle voci che lo vorrebbero alla guida dei nerazzurri: “Sono solo voci” – ha risposto.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio alto

“X2” (1.43) – rischio alto 

“X” (3.10) – rischio alto

Alternative: “1X + Under 3.5″ (1.75) – rischio alto

Partita ostica in chiave pronostico!

Mourinho appare un leone fiero, ma stanco, quasi spento, probabilmente anche per via dei limiti di personalità dei giocatori a sua disposizione (Pogba e Ibrahimovic compresi). Ecco perché non ci fidiamo appieno della capacità da parte dei Red Devils di spingere questa partita a proprio favore. Tanto forti sono i nostri dubbi che inizialmente avevamo scritto “1X” (1.44). E si, non tutte le partite appaiono interessanti in chiave pronostico così come Inter – Milan per cui il Direttore ha centrato “Gol”, “X” ed “X2”.

Se gli uni sono reduci da ben 6 “Under 2.5” casalinghi consecutivi, gli altri sono reduci da 6 “Over 2.5” e ben 9 “Gol” consecutivi. L’imbattibilità del Manchester United in campionato dura da ben 21 turni consecutivi, e pensate un po’: negli ultimi 25 Mourinho ha perso 1 partita in meno rispetto ad Antonio Conte.

Sono 14 gli “1X” casalinghi degli uni, 6 gli “X2” esterni consecutivi degli altri. Eppure in trasferta il Chelsea ha raccolto quasi il doppio delle vittorie (11) ottenute in casa dallo United che, all’Old Trafford, ha perso 1 sola volta, ma ha pareggiato ben 9 partite (5 “X” nelle ultime 6 partite casalinghe!). L’unico esito più o meno in comune alle due squadre è l'”Under 3.5″.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Chelsea – Manchester United 4 – 0

MANCHESTER UNITED (5°)

IN GENERALE (30 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 21 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 25 gare
  • 10 “X2” nelle ultime 11 gare
  • 18 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 20
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (16 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 5 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 14 “1X” consecutivi
  • 15 “1X” nelle 16 gare
  • 6 “Under 2.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 23 “1X” nelle ultime 24 gare in casa
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare in casa

CHELSEA (1°)

IN GENERALE (31 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 21 vittorie nelle ultime 25 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 25 gare
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 25 “12” (senza pareggi) nelle ultime 27 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 24 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 25
  • 9 “Gol” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 14 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (16 gare)

  • 3 “2” (vittorie) consecutivi
  • 6 “X2” consecutivi
  • 12 “X2” nelle ultime 13 gare
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle 16 gare
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 13 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Manchester United.
Il Manchester United arriva all’importante gara di campionato reduce dal pareggio per 1-1 in casa dell’Anderlecht nei quarti di finale di Europa League. Ha vinto l’ultima partita di campionato per 3-0 sul Sunderland.

Il Manchester United dovrà fare ancora a meno di Mata e Smalling. Con molta probabilità sarà costretto al forfait anche De Gea.

Le parole dell’ex Mourinho alla vigilia:Il Chelsea di Conte ha certamente uno stile di gioco preciso e lo mette in pratica molto bene. Non tutte le squadre difendono con 11 giocatori, ma i Blues lo fanno e anche bene. È comunque una squadra forte nel gioco d’attacco, ha calciatori che possono risolvere le partite in qualsiasi momento”. 

Poi ancora: Abbiamo 2 partite importanti all’orizzonte, vincendole entrambe potremmo arrivare nelle prime 4 posizioni della classifica e ci teniamo dunque a fare bene. Dobbiamo combattere sempre. La sfida col Chelsea per me è solo una partita di calcio, una partita in più che non è certo differente rispetto alle altre. Conte ha una rosa di grande livello, sia a livello di singoli che a livello di collettivo. I blues inoltre saranno molto più freschi di noi“.

Qui Chelsea.
Alla corte di Antonio Conte sono tutta la rosa è a disposizione.

Le parole del tecnico italiano alla vigilia: La competizione fra me e Mourinho ha un valore semplicemente sportivo, non ci sono altri motivi di conflitto. Ci giocheremo 3 punti importanti che potrebbero avvicinarci al titolo. Sarà un confronto durissimo”.

Poi ancora: “Chi toglierei allo United? Mi tengo i miei, per quanto sicuramente la rosa dei Red Devils, è fatta di grandi campioniLe voci che mi vogliono pronto a sbarcare a Milano sponda Inter sono solo voci, non notizie”.

Curiosità

176 i precedenti complessivi tra le 2 squadre: 51 vittorie Chelsea, 53 pareggi, 72 vittorie Manchester United

Gli ultimi 5 precedenti:

  • Chelsea – Manchester United 1-0 (FA Cup)
  • Chelsea – Manchester United 4-0 (P. League 2016/17)
  • Chelsea – Manchester United 1-1 (P. League 2015/16)
  • Manchester United – Chelsea 0-0  (P. League 2015/16)
  • Chelsea – Manchester United 1-0 (P. League 2014/15)
  • Manchester United – Chelsea 1-1 (P. League 2014/15)
  • Chelsea – Manchester United 3-1 (P. League 2013/14)

3 precedenti tra Conte e Mourinho:

  • Chelsea – Manchester United 1-0 (FA Cup)
  • Chelsea – Manchester United 4-0 (P. League 2016/17)
  • Atalanta – Inter 1-1 (Serie A 2009/2010)

Probabili formazioni:

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Bailly, Rojo, Blind; Herrera, Pogba; Lingard, Mkhitaryan, Martial; Ibrahimovic. All.: Mourinho.

Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, Luiz, Cahill; Moses, Kantè, Matic, Marcos Alonso; Pedro, Diego Costa, Hazard. All.: Conte.