Arsenal - Leicester City

Mercoledì 26 aprile ore 20:45

È bene fidarsi di una squadra che occupa appena il 7° posto in classifica?

L’Arsenal, con tre gare da recuperare, occupa il 7° posto in classifica a -1 dall’Europa League. La squadra di Wenger presenta il 4° miglior attacco in generale, il 5° miglior attacco e la 5ª miglior difesa casalinga di Premier League. Il Leicester, con due gare da recuperare, è sestultimo in classifica a +6 sulla zona retrocessione e presenta la 4ª peggior difesa esterna di Premier League. Nella prossima giornata l’Arsenal ospiterà il Manchester United, mentre il Leicester riceverà in casa il Watford.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.14) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.29) – rischio alto

“Over 2.5” (1.45) – rischio alto

Alternative:  “1 + Over 1.5” (1.65) – rischio alto; “1 + Over 2.5” (2.00) – rischio altissimo

 

Nonostante la crisi, gli uni hanno vinto comunque 7 delle ultime 9 partite casalinghe di Premier; nonostante la riscossa con Mr. Shakespeare in panchina, gli altri in trasferta continuo a tendere tantissimo verso l'”1X”.

L’esito più frequente sia da una parte che dall’altra è l'”Over 1.5“. Qualche statistica a favore dell'”Over 2.5” non manca né tra gli ultimi esiti casalinghi degli né tra gli ultimi esiti esterni degli altri.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Leicester – Arsenal 0 – 0

ARSENAL (7°)

IN GENERALE (31 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 6 “1” nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 21 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 22
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 22 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 11 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare
  • 13 “Over 1.5” consecutivi
  • 21 “Over 1.5” nelle ultime 22 gare

IN CASA (15 gare)

  • 7 “1” (vittorie) nelle ultime 9 gare
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle 15 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 22 gare in casa

LEICESTER (15°)

IN GENERALE (32 gare)

  • 5 vittorie nelle ultime 7 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 6 “1” nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Over 1.5” consecutivi
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare

IN TRASFERTA (16 gare)

  • 15 “1X” nelle 16 gare
  • 11 “1” (sconfitte) nelle 16 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “1X” nelle ultime 18 gare in trasferta
  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Arsenal.
L’Arsenal ha ottenuto la qualificazione alla finale di FA Cup, battendo il Manchester City di Pep Guardiola. Per la sfida contro il Leicester mancheranno Cazorla, Perez e Ospina. In dubbio Mustafi e Chamberlain.

Le parole di Wenger alla vigilia: Dobbiamo vincere tutte le partite che restano. Solo così potremo ancora sperare di rientrare tra le prime 4. Per questo vincere contro il Leicester diventa fondamentale. Dobbiamo ripetere la stessa prestazione che abbiamo disputato in FA Cup contro il Manchester City”.

Qui Leicester.
Il Leicester deve pensare prevalentemente alla zona retrocessione. Il cambio di allenatore è servito per migliorare la situazione, ma ora bisogna chiudere la stagione nel migliore dei modi. Assenti Wagué, Mendy e Slimani.

Queste le parole di Shakespeare: “Non so quanti punti ci vorranno per evitare la retrocessione. Lo scorso fine settimana in Premier League, alcune squadre che sono in lotta per la salvezza hanno vinto, dimostrando che sarà dura fino alla fine. Dobbiamo pensare a noi stessi, essere determinati quando entriamo in campo. Contro l’Arsenal, finalista di FA Cup, non dobbiamo farci prendere dal panico”.

Probabili formazioni:

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Gabriel, Koscielny, Holding; Oxlade-Chamberlain, Ramsey, Xhaka, Monreal; Ozil, Sanchez; Giroud. All.: Wenger.

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Wasilewski, Simpson, Benalouane, Fuchs; Slimani, Drinkwater, King, Mahrez; Vardy, Okazaki. All.: Shakespeare.