Tottenham - Arsenal

Domenica 30 aprile ore 15:15

Entrambe si giocano buona parte del campionato!

Il Tottenham, con lo stesso numero di gare del Chelsea, occupa il 2° posto in classifica a -4 dal 1° posto e a +9 sul 4° posto valido per i preliminari di Champions. La squadra di Pochettino presenta il miglior attacco casalingo e la miglior difesa casalinga di Premier League.

L’Arsenal, con 2 gare da recuperare, occupa il  posto in classifica a -5 dai preliminari di Champions e a +2 sul 7° posto. I Gunners presentano il 4° miglior attacco in generale e il 2° miglior attacco esterno.

Nella prossima giornata il Tottenham sarà ospite del West Ham, mentre l’Arsenal ospiterà il Manchester United.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.12) – rischio basso

“Gol” (1.48) – rischio alto

Alternative: “Gol + Over 2.5” (1.70) – rischio altissimo

SEMPRE “1X” e “Gol Casa” nelle gare interne del Tottenham, reduce da 12 “1” consecutivi. L’Arsenal in trasferta ha offerto 4 “1”  nelle ultime 5 gare.

In comune le due squadre presentano statistiche da “Over 2.5”, mentre i 10 “Gol” nelle ultime 12 trasferte degli ospiti non trovano riscontro nelle gare interne dei padroni di casa.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Arsenal – Tottenham 1 – 1

TOTTENHAM (2°)

IN GENERALE (33 gare)

  • 8 vittorie consecutive
  • 9 vittorie nelle ultime 10 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 18 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 22 gare
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

IN CASA (17 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 12 “1” (vittorie) consecutivi
  • 14 “1” (vittorie) nelle ultime 15 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 6 “No Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 25 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 24 “1X” nelle ultime 25 gare in casa
  • 27 “Gol Casa” nelle ultime 28 gare in casa

ARSENAL (6°)

IN GENERALE (32 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 7 “1” nelle ultime 9 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 22 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 23
  • 11 “Gol Casa” consecutivi
  • 22 “Gol Casa” nelle ultime 23 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare

IN TRASFERTA (16 gare)

  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 10 “Gol” nelle ultime 12 gare
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 15 gare
  • 10 “Over 2.5” consecutivi
  • 11 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Tottenham.
North London Derby importante per il Tottenham. Dopo l’eliminazione dalla FA Cup per mano del Chelsea, alla squadra di Pochettino resta solo la possibilità di vincere la Premier League.

Il tecnico degli Spurs dovrà fare a meno di Rose, oltre ai lungodegenti Vorm, Dembelè e Winks. Ci sarò il capocannoniere Kane, autore di 20 reti in Premier League.

Queste le parole di Pochettino: Ho ottime sensazioni. Siamo molto vicini al 1° posto, sono solo 4 i punti di divario tra noi e il Chelsea e se non dovessimo vincere il titolo, per me sarebbe una grande delusione. La mia sfida o il mio obiettivo non è quello di finire sopra l’Arsenal, ma quello di chiudere il campionato davanti a tutti. Non possiamo dimenticare la gara di FA Cup contro il Chelsea, ma i miei si sono fatti valere già nella gara contro il Crystal Palace”.

Qui Arsenal.
L’Arsenal si avvicina al sentitissimo derby di Londra, reduce da un ottimo periodo. Per i Gunners è arrivata la qualificazione in Finale di FA Cup, da disputare contro il Chelsea.

L’Arsenal ha diverse assenze tra i quali Koscienly, Mustafi, Ospina e Perez. Wenger dovrebbe schierare un modulo speculare a quello di Pochettino, affidandosi in avanti a Sanchez.

Queste le parole del tecnico: “La gara col City ha dimostrato che abbiamo la mentalità giusta per vincere gare difficili. Il mio contratto? Non è nei miei pensieri, non ci penso al momento perché sono concentrato esclusivamente sulla gara col Tottenham. La difesa a 3? È stata una breve esperienza, l’abbiamo utilizzata per 3 partite. Contro gli Spurs sarà un bel test. Il Tottenham? È una delle poche volte in cui i nostri avversari partono favoriti”.

Probabili formazioni:

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Dier, Alderweireld, Vertonghen; Walker, Wanyama, Sissoko, Davies; Eriksen, Alli; Kane. All.: Pochettino.

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Bellerin, Gabriel, Monreal; Oxlade-Chamberlain, Xhaka, Ramsey, Gibbs; Walcott, Ozil; Sanchez. All.: Wenger.