Tottenham - Manchester United

Domenica 14 maggio ore 13:00

Il Tottenham, con 1 gara da recuperare, è 2° in classifica, ma ha visto sfumare il sogno scudetto. La sconfitta della scorsa settimana contro il West Ham è stata decisiva. Gli Spurs presentano il 2° miglior attacco e la miglior difesa di Premier League.

Il Manchester United, con 1 gara da recuperare, è 6° in classifica a -5 dai preliminari di Champions e a +4 sul 7° posto e presenta la miglior difesa esterna del campionato.

Sia gli uni che gli altri in settimana recupereranno le sfide con rispettivamente con Leicester e Southampton, mentre domenica gli Spurs saranno impegnati sul campo dell’Hull City, mentre i Red Devils ospiteranno il Crystal Palace.

Il pronostico:

“1X” (1.19) – rischio medio

“1” (1.83) – rischio altissimo

Alternative: “Gol Casa” (1.15) – rischio medio“1X + Over 1.5” (1.54) – rischio alto

Non ci meraviglieremmo 9 vittorie nelle ultime 10 gare per gli uni, solo 1 sconfitta nelle ultime 26 gare per gli altri. Gli Spurs non hanno mai perso in casa in campionato e sono reduci da 13 “1” consecutivi (SEMPRE “Gol Casa” tra le mura amiche); gli ospiti in trasferta hanno offerto 11 “X2” nelle ultime 12 gare.

Over 1.5” in comune sia nelle gare casalinghe degli uni che in quelle in trasferta degli altri. Nulla da segnalare per la giocata “Gol/No Gol”.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Manchester United – Tottenham 1 – 0

TOTTENHAM (2°)

IN GENERALE (35 gare)

  • 9 vittorie nelle ultime 10 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 12 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
  • 5 “No Gol” consecutivi
  • 6 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN CASA (18 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 13 “1” (vittorie) consecutivi
  • 15 “1” (vittorie) nelle ultime 16 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “No Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

MANCHESTER UNITED (6°)

IN GENERALE (35 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 26 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 17 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 11 “X2” nelle ultime 12 gare
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
  • 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Tottenham.
Con la vittoria del Chelsea sul West Bromwich nell’anticipo del venerdì, il Tottenham ha salutato il sogno di vincere il campionato. La formazione londinese deve accontentarsi ancora una volta del 2° posto, come accaduto già lo scorso anno.

Per quanto riguarda la gara contro il Manchester United, Pochettino non potrà contare su Lamela, Winks, mentre è in dubbio Rose. Sarò titolare il capocannoniere della squadra Kane.

Le parole di Pochettino alla vigilia: “Spero che domenica sia il giorno più bello e speciale degli ultimi anni per i tifosi. Sarà l’ultima gara della storia al White Hart Lane. Allo stesso tempo, io sono entusiasta del nuovo stadio perché l’anima e l’odore di White Hart Lane non mancherà”.

Qui Manchester United.
I Red Devils sono sesti, quindi fuori dalla Champions, ma in settimana è arrivata la qualificazione in finale di Europa League (centrata la “X” contro il Celta quotata 4.00). Vincere la competizione significherebbe per la squadra di Mourinho, partecipare il prossimo anno alla Champions League.

Lunga la lista degli assenti per il Manchester United: non sono disponibili Shaw, Rojo, Ibrahimovic e Young. Squalificato Fellaini.

Le parole di Mourinho: “Ovviamente ora pensiamo all’Ajax. Gli olandesi terminano il campionato questo fine settimana e avranno 10 giorni di tempo per preparare la gara. Noi invece abbiamo ancora 3 partite di campionato da giocare. Speriamo che domenica prossima il Crystal Palace non abbia bisogno di punti, perché ho intenzione di fare un sacco di cambi per far rifiatare i miei giocatori in vista del 24 maggio”. 

Probabili formazioni:

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Alli, Son; Kane. All. Pochettino.

Man Utd (4-2-3-1): De Gea; Tuanzebe, Smalling, Bailly, Darmian; Herrera, Carrick; Mata, Mkhitaryan, Martial; Rooney. All. Mourinho.