Serie-a2

ROMA - UDINESE

SABATO 20 AGOSTO, ORE 18:00

Il 95 % delle gare casalinghe giallorosse dello scorso campionato ha offerto l'”Over 1.5″. Iachini invece, è tendenzialmente da “Under”, e qui sorgono i dubbi a misura di pronostico.

Proviamo a scioglierli insieme.

 

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.22) – rischio alto

Alternative: “1X + Over 1.5″ (1.34) – rischio alto

Non escludiamo l'”1″ (1.45), ma la quota non affascina dato che la Roma è in attesa del preliminare di ritorno e l’Udinese l’anno scorso ha vinto in casa Juve a riprova del fatto che la 1ª giornata è sempre la 1ª giornata. Non eslcudiamo l'”1X + Under 4.5” (1.23), ma quota, e imprevedibilià sia giallorossa che spallettiana, non ci lascerebbero tranquilli.

La Roma che con Spalletti ha offerto tantissimi “Over 1.5”, tanti “Over 2.5” e tanti “Gol”; ha chiuso lo scorso campionato con 12 “1X + Gol Casa” consecutivi all’Olimpico. Anche nella stagione d’oro di 2 anni fa al Palermo, Iachini in trasferta ha registrato una percentuale di frequenza di ko pari al 42 %.

La Roma ha ancora qualche problemino all’altezza dei terzini, e sia per caratteristiche tecniche che per volontà tattiche, è una squadra corta, ma molto verticale, e che spesso offre il fianco ai contropiede avversari. Iachini adora i contropiede, ma deve fare i conti con l’assenza di Thereau. (Clicca qui per rivedere le statistiche a misura di statistiche e l’analisi tattica sul tecnico ospite).

A livello di personalità, tra le fila dei giallorossi pesa l’assenza di Florenzi.

 

Lo studio:
La Roma ha disputato 5 gare amichevoli fino a questo momento vincendole tutte ed 1 gara play-off Champions pareggiandola. 6 gli “Over 1.5” per i giallorossi nelle 7 gare complessive disputate fino a questo momento. Sotto la guida Spalletti, la Roma ha chiuso la scorsa Serie A con 5 vittorie di fila e 17 gare consecutive senza sconfitte.
L’Udinese ha chiuso la scorsa 4 gare consecutive senza vittorie. In trasferta 10 gli “1X”, i “Gol Casa” e gli “Over 1.5” consecutivi per i friulani nella scorsa Serie A.

 

News dai campi:
Qui Roma. Comincia un nuovo anno per la Roma e la cosa certa è che non bisognerà ripetere gli errori della scorsa stagione. La Roma riparte da Luciano Spalletti che, chiamato in causa a metà della scorsa stagione per porre rimedio a un campionato già compromesso, ha portato i giallorossi a giocarsi l’accesso diretto alla Champions diretta, poi sfumato. L’ASR è finita 3. Sul fronte mercato la Roma si è rinforzata tanto nel reparto arretrato: incassato il ritorno di Szczesny in porta, i giallorossi hanno abbracciato anche Fazio. Vermaelen, Mario Rui e Juan Jesus. Spalletti sulla gara contro l’Udinese: “Ho sentito già alcuni commenti che dicono sembra sia soft come inizio ma molti si dimenticano che nella 1ª giornata dello scorso anno, l’Udinese ha vinto contro la Juventus, e io l’Udinese la conosco bene. Sarà un avversario molto difficile. Però se uno la guarda così è un inizio che può prevedere poi uno sviluppo corretto di insidie di partite. Per noi è un momento difficile: in queste 2 settimane iniziali la gara contro l’Udinese si incastra con quello che è il dentro o fuori del preliminare di Champions”.
Qui Udinese. Nuovo progetto tecnico per l’Udinese che dopo la passata stagione poco positiva (salvezza conquistata alla penultima giornata) ora riparte con l’arrivo di Iachini in panchina. Non ci sarà più Di Natale a guidare l’attacco, che sarà affidato a Zapata,Thereau e De Paul. Per il resto sono andati via giocatori come Zielinski (Napoli) Lopez e Bruno Fernandes (Sampdoria). Ecco le parole di Iachini alla vigilia della sfida contro la Roma: “Nel pre-campionato la squadra sotto l’aspetto difensivo ha dimostrato di essere ben organizzata ed è da questo che dobbiamo partire. Dovremo rimanere equilibrati, pur considerando l’eventualità di varianti. Sappiamo di affrontare una grande squadra con un grande tecnico con giocatori che si conoscono bene. Una squadra qualitativa, chiaro che non può essere un banco di prova sotto certi aspetti. L’atteggiamento, la mentalità sarà importante. Abbiamo dimostrato nel pre-campionato di essere piuttosto offensivi, dovremo cercare in qualche modo di avere equilibrio”. Sui nuovi arrivi e sul disagio di questi: “Normale. Penso a Sanchez o altri che erano arrivati in Italia giovanissimi. Non erano pronti, avevano bisogno di crescere. Nel calcio italiano se sbagli un metro ti fanno un gol. I nuovi ragazzi che abbiamo hanno delle potenzialità e vanno allenati. Dybala, per fare un esempio, ha avuto bisogno di qualche anno per arrivare dov’è arrivato. I ragazzi arrivati qui devono inoltre imparare la lingua, giorno per giorno, settimana dopo settimana cresceranno. In estate abbiamo lavorato tanto sotto l’aspetto psicologico. Se qualcosa è venuto fuori nella prima partita ufficiale ne abbiamo parlato e facciamo sì che gli errori non ricapitino. Quando arrivai alla Sampdoria i giocatori avevano persino paura di toccar palla perché venivano da un momento difficile. Poi, piano piano le cose sono migliorate ed è arrivata la giusta convinzione. Questo per dire che i giocatori non vanno buttati tutti a mare, altrimenti a ogni errore vanno cambiati 6-7 elementi”.

 

Gli ultimi risultati della Roma (dalla più recente alla meno recente):

  1. Porto – Roma 1-1 (play-off Champions)
  2. Latina – Roma 0-1
  3. Montreal Impact – Roma 0-2
  4. Liverpool – Roma 1-2
  5. Roma- Terek 3-2
  6. Pinzolo – Roma 0 -16
  7. Al Ahly – Roma 4 -3

Gli ultimi risultati dell’Udinese (dalla più recente alla meno recente):

  1. Udinese – Spezia  2-3 (Coppa Italia)
  2. Udinese – Al Jaish  2-1
  3. Udinese – Middlesbrough 0-0
  4. Udinese – Al-Hilal 1-0
  5. Akhisar Belediye – Udinese 1-2
  6. Feldkirchen – Udinese 0-6
  7. Udinese – Al-Ain 3-0
  8. CSKA Sofia – Udinese 0-0
  9. Udinese – Union Berlino 2-3
  10. Krasnodar – Udinese 2-2

 

 

Probabili formazioni:
Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Totti; Perotti, El Shaarawy.
A disp.: Alisson, Lobont, Emerson, Fazio, Bruno Peres, Torosidis, Vainqueur, Iturbe, Dzeko, Salah, Seck, Paredes. All.: Spalletti
Udinese (3-5-2): Karnezis; Angella, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Fofana, De Paul, Armero; Penaranda, Zapata.
A disp.: Scuffet, Perisan, Heurtaux, Samir, Edenilson, Evangelista, Hallfredsson, Jankto, Lodi, Ewandro, Matos, Perica. All.: Iachini

I FATTORI CHIAVE DELLA ROMA NELLA SCORSA SERIE A

ROMA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (38 gare)

  • 23 vittorie (61%), 11 pareggi (29%), 4 sconfitte (11%),
  • 83 gol fatti, 41 gol subiti

IN CASA (19 gare)

  • 13 vittorie (68%), 5 pareggi (26%), 1 sconfitta (5%),
  • 44 gol fatti, 17 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (38 gare)

  • 16 “1” (42%), 11 “X” (29%), 11 “2” (29%)
  • 27 “1X” (71%), 22 “X2” (58%), 27 “12” (71%)
  • 27 “Gol” (71%), 34 “Gol Casa” (89%), 30 “Gol Ospite” (79%)
  • 34 “Over 1.5” (89%), 23 “Over 2.5” (61%)
  • 21 “Under 3.5” (55%), 15 “Under 2.5” (39%)

IN CASA (19 gare)

  • 13 “1” (68%), 5 “X” (26%), 1 “2” (5%)
  • 18 “1X” (95%), 6 “X2” (32%), 14 “12” (74%)
  • 13 “Gol” (68%), 18 “Gol Casa” (95%), 14 “Gol Ospite” (74%)
  • 18 “Over 1.5” (95%), 11 “Over 2.5” (58%)
  • 11 “Under 3.5” (58%), 8 “Under 2.5” (42%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (38 gare)

  • Roma reduce da 5 vittorie consecutive
  • Roma reduce da 17 gare consecutive senza sconfitte
  • Roma reduce da 17 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Roma reduce da 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Roma reduce da 15 “Gol Casa” consecutivi
  • Roma reduce da 3 “Over 2.5” consecutivi

IN CASA (19 gare)

  • Roma reduce da 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • Roma reduce da 12 “1X” consecutivi in casa
  • Roma reduce da 12 “Gol Casa” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Verona – Roma 1 – 1
  2. Roma – Juventus 2 – 1
  3. Frosinone – Roma 0 – 2
  4. Roma – Sassuolo 2 – 2
  5. Sampdoria – Roma 2 – 1
  6. Roma – Carpi 5 – 1
  7. Palermo – Roma 2 – 4
  8. Roma – Empoli 3 – 1
  9. Fiorentina – Roma 1 – 2
  10. Roma – Udinese 3 – 1
  11. Inter – Roma 1 – 0
  12. Roma – Lazio 2 – 0
  13. Bologna – Roma 2 – 2
  14. Roma – Atalanta 0 – 2
  15. Torino – Roma 1 – 1
  16. Napoli – Roma 0 – 0
  17. Roma – Genoa 2 – 0
  18. Chievo – Roma 3 – 3
  19. Roma – Milan 1 – 1
  20. Roma – Verona 1 – 1
  21. Juventus – Roma 1 – 0
  22. Roma – Frosinone 3 – 1
  23. Sassuolo – Roma 0 – 2
  24. Roma – Sampdoria 2 – 1
  25. Carpi – Roma 1 – 3
  26. Roma – Palermo 5 – 0
  27. Empoli – Roma 1 – 3
  28. Roma – Fiorentina 4 – 1
  29. Udinese – Roma 1 – 2
  30. Roma – Inter 1 – 1
  31. Lazio – Roma 1 – 4
  32. Roma – Bologna 1 – 1
  33. Atalanta – Roma 3 – 3
  34. Roma – Torino 3 – 2
  35. Roma – Napoli 1 – 0
  36. Genoa – Roma 2 – 3
  37. Roma – Chievo 3 – 0
  38. Milan – Roma 1 – 3

I FATTORI CHIAVE DELL’ UDINESE NELLA SCORSA SERIE A

UDINESE 

FREQUENZE 

IN GENERALE (38 gare)

  • 10 vittorie (26%), 9 pareggi (24%), 19 sconfitte (50%),
  • 35 gol fatti, 60 gol subiti

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 4 vittorie (21%), 5 pareggi (26%), 10 sconfitte (53%),
  • 17 gol fatti, 32 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (38 gare)

  • 16 “1” (42%), 9 “X” (24%), 13 “2” (34%)
  • 25 “1X” (66%), 22 “X2” (58%), 29 “12” (76%)
  • 21 “Gol” (55%), 29 “Gol Casa” (76%), 27 “Gol Ospite” (71%)
  • 28 “Over 1.5” (74%), 18 “Over 2.5” (47%)
  • 29 “Under 3.5” (76%), 20 “Under 2.5” (53%)

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 10 “1” (53%), 5 “X” (26%), 4 “2” (21%)
  • 15 “1X” (79%), 9 “X2” (47%), 14 “12” (74%)
  • 12 “Gol” (63%), 17 “Gol Casa” (89%), 14 “Gol Ospite” (74%)
  • 16 “Over 1.5” (84%), 8 “Over 2.5” (42%)
  • 15 “Under 3.5” (79%), 11 “Under 2.5” (58%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (38 gare)

  • Udinese reduce da 4 gare consecutive senza vittorie
  • Udinese reduce da 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • Udinese reduce da 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Udinese reduce da 5 “Gol” consecutivi
  • Udinese reduce da 5 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (19 gare)

  • Udinese reduce da 10 “1X” consecutivi in trasferta
  • Udinese reduce da 10 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • Udinese reduce da 10 “Over 1.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Juventus – Udinese 0 – 1
  2. Udinese – Palermo 0 – 1
  3. Lazio – Udinese 2 – 0
  4. Udinese – Empoli 1 – 2
  5. Udinese – Milan 2 – 3
  6. Bologna – Udinese 1 – 2
  7. Udinese – Genoa 1 – 1
  8. Verona – Udinese 1 – 1
  9. Udinese – Frosinone 1 – 0
  10. Roma – Udinese 3 – 1
  11. Udinese – Sassuolo 0 – 0
  12. Napoli – Udinese 1 – 0
  13. Udinese – Sampdoria 1 – 0
  14. Chievo – Udinese 2 – 3
  15. Fiorentina – Udinese 3 – 0
  16. Udinese – Inter 0 – 4
  17. Torino – Udinese 0 – 1
  18. Udinese – Atalanta 2 – 1
  19. Carpi – Udinese 2 – 1
  20. Udinese – Juventus 0 – 4
  21. Palermo – Udinese 4 – 1
  22. Udinese – Lazio 0 – 0
  23. Empoli – Udinese 1 – 1
  24. Milan – Udinese 1 – 1
  25. Udinese – Bologna 0 – 1
  26. Genoa – Udinese 2 – 1
  27. Udinese – Verona 2 – 0
  28. Frosinone – Udinese 2 – 0
  29. Udinese – Roma 1 – 2
  30. Sassuolo – Udinese 1 – 1
  31. Udinese – Napoli 3 – 1
  32. Sampdoria – Udinese 2 – 0
  33. Udinese – Chievo 0 – 0
  34. Udinese – Fiorentina 2 – 1
  35. Inter – Udinese 3 – 1
  36. Udinese – Torino 1 – 5
  37. Atalanta – Udinese 1 – 1
  38. Udinese – Carpi 1 – 2