Serie-a2
Il campionato si preannuncia finalmente più interessante.
La Juve ha adottato una politica di rafforzamento nazionale in stile Bayern Monaco con l’obiettivo principale di indebolire le concorrenti italiane; ha soffiato Higuain alla scorsa 2ª classificata e Pjanic alla 3ª. A proposito, Napoli e Roma hanno l’opportunità di dimostrare di non dipendere solo dalle individualità. Nella fattispecie i giallorossi sembrano già oleati, i partenopei hanno infoltito la rosa e soprattutto preso Milik (quest’anno dovrebbe esserci più spazio per gli inserimenti delle ali).
Eppure il gap rimane, ed è soprattutto nei confronti della mentalità vincente della dirigenza e dello zoccolo duro della Vecchia Signora.
L’Inter ha importato con colpevole ritardo un tecnico che sulla carta si presenta troppo idealista (in Olanda lo hanno definito “robotico”) e poco adatto al nostro campionato che richiede gara per gara, minuto per minuto, furbizia e soprattutto cazzimma a misura di risultato. Eppure l’impressione è che l’Inter possa fare bene, innanzitutto per un motivo: attorno a De Boer potrebbe crearsi il clima favorevole alla costruzione dopo le innumerevoli improvvisazioni targate Mancini.
Il Milan proverà a conquistare almeno qualche applauso, un bel po’ di possesso palla e magari il 5° posto. Tante incognite ancora sulla Fiorentina lasciata quasi intatta rispetto allo scorso campionato…. Perché?
Quanta curiosità per il Genoa di Juric, l’Atalanta di Gasperini,,, e chissà se il gioco verticale di Oddo va bene pure per i panni della matricola. Mr. Nicola vuole una rivincita personale in una regione che di rivincite necessita, Rastelli ha molte carte in regola per far bene, ma sul Cagliari resta un piccolo dubbio: che non abbiano esagerato con tutti questi ricicli scuola Juve?
La Lazio a fari spenti, qualche sassolino potrebbe toglierselo… In tutto, comunque: ben 10 cambi in panchina. Il 50 % delle squadre ha voltato pagina!
Ma tutti gli altri dettagli, e tutti i preview stagionali li trovi cliccando sui link che trovi di seguito. Ah, ci sono pure i pronostici, e i primi 2 sono stati già centrati!
Buona Serie A tutti!
Con Passione e Dedizione,
Il Direttore di Okpronostico

Per leggere il nostro studio di ogni singola partita in programma in questa giornata, basta cliccare sulla gara di tuo interesse ed avrai tutto il materiale che Okpronostico.it mette a tua completa disposizione.

Ecco i link ai nostri articoli

Sabato 18:00

Sabato 20:45

Sabato 20:45

Sabato 20:45

Sabato 20:45

Sabato 20:45

Sabato 20:45

Sabato 20:45