SerieA-06

TORINO - ROMA

DOMENICA 25 SETTEMBRE ORE 12:30

Torino atteso dalla doppia sfida casalinga contro Roma e Fiorentina.

Il Torino contro la Roma non vince dal maggio 2007 (1-0), in casa addirittura dal 1990! Eppure è proprio la Roma la squadra contro cui il Torino ha segnato il maggior numero di reti nel massimo campionato.

 

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.34) – rischio basso; “1X” (1.75) – rischio medio

Alternativa: “1” (3.65) – rischio alto; “1X + Over 1.5″ (2.20) – rischio alto

Si l'”1” ci piace più della combo suggerita!
Le statistiche sono da “Gol”. Ma attenzione agli ex in casa granata, e poi non è da eslcudere che Mihajlovic con le ultime scelte, abbia rimesso ordine nello spogliatoio. Spalletti invece ha parlato con toni propositivi (“Siamo sulla strada giusta”), prima però di farsi scappare una battuta che lascia intendere molto sui rapporti contrastanti all’interno dello spogliatoio. La Roma non sembra unita. Almeno uno tra Belotti (2.75) e Iago Falque (3.40) secondo me la butta dentro!

 

Lo studio:

Reduce da 2 “0-0”, il Torino in casa è imbattuto, la vittoria è mancata in tutti gli ultimi 3 turni. Tra lo scorso e l’attuale campionato, 6 “Gol” nelle ultime 7 partite all’Olimpico.
La Roma (reduce dal 4-0 sul Crotone) ha raccolto 1 solo punto dalle 2 trasferte disputate, ha subito goal in entrambe le occasioni. Tra lo scorso e l’attuale campionato, 8 “Gol” nelle ultime 9 trasferte della Roma in campionato.

 

News dai campi:

Qui Torino. Mihajlovic recupera pezzi importanti. Dopo il rientro di Belotti, che ha disputato uno spezzone di gara contro il Pescara, si avvicina anche il rientro dell’ex giallorosso Adem Ljajic, che si candida almeno per la panchina. Baselli, finito nella lista degli “epurati” di Mihajlovic, partirà dalla panchina. In difesa rientra Moretti al posto del bravissimo Barreca. Sunque titolari gli ex Bovo, Castan e Iago Falque, in panchina l’ex Ljajic. Così il tecnico alla vigilia: “La Roma parte più attrezzata di noi, ma si inizia a giocare sempre dallo 0-0. La differenza la farà il campo e noi dovremo sfruttare il fatto di giocare in casa. Veniamo da una gara sofferta ma positiva, anche domani cercheremo di fare il nostro gioco. Vogliamo una vittoria contro una squadra di livello, ora ci aspettano Roma e Fiorentina e cercheremo di vincerle entrambe. Mi aspetto da tutti qualcosa di speciale – continua Sinisa -, mi aspetto una grande partita. Queste sono le partite che ogni giocatore vorrebbe giocare. Loro potranno metterci in difficoltà, ma lo stesso proveremo a fare noi. Vogliamo andare in campo per vincere. Spalletti cambia spesso l’attacco e conferma la difesa. Sarà una partita equilibrata, se Iago o Castan hanno motivazioni in più in quanto ex romanisti ok, ma non penso servano stimoli particolari domani. Per quanto mi riguarda sono passati 24 anni, non ho da prendermi nessuna rivincita. E’ una squadra che mi piace con una società modello. Totti? Lo saluterò con affetto e se è ancora in campo è un piacere. Ci sono tutti, e poi c’è Totti. E’ uno dei migliori di sempre. Fui io a dire a Boskov di farlo esordire, mi aspetto che mi offra una cena“.
Qui Roma. Vermaelen continua a svolgere un lavoro individuale tra palestra e campo, ma difficilmente tornerà a disposizione in tempo per domenica. Per la sfida coi granata ritroveranno invece una maglia da titolare Nainggolan, De Rossi e Perotti, con Totti pronto a subentrare dalla panchina. Così Spalletti in conferenza: “Servirà una Roma forte. E’ una gara dal significato speciale. Sarà difficile, dovremo lottare contro un avversario allenato da un tecnico di carattere come Mihajlovic. Ma siamo sulla strada giusta e non dobbiamo tornare indietro. Totti più tranquillo? E’ quello che volevo, è dentro il gruppo e si va avanti insieme. Così è perfetto. Le cose con Totti ora vanno meglio? Per me sono sempre andate nella stessa direzione. Può giocare dall’inizio, può subentrare e può uscire. Attualmente è perfetto. Si allena, è dentro al gruppo, spesso fa riferimenti al collettivo e al gioco di squadra. Se sono invitato alla sua festa? Sì, penso di andare a salutarlo. Poi non voglio rovinare il resto della festa e me ne andrò via, perché sicuramente non sarò gradito dal resto del gruppo. Il regalo glielo faccio“. Capitolo Dzeko: “Se può fare 20 gol in campionato? Sì, secondo me ci arriva, ma non è la soluzione della Roma se lui segna 20 gol. Contano altre cose, come la partecipazione dentro la squadra. Io voglio che Edin sia dentro al nostro progetto, dentro alle nostre intenzioni“.

 

Gli ultimi risultati del Torino (dal più recente al meno recente):

  1. Pescara – Torino 0-0 (5ª giornata)
  2. Torino – Empoli 0-0 (4ª giornata)
  3. Atalanta – Torino 2-1 (3ª giornata)
  4. Torino – Bologna 5-1 (2ª giornata)
  5. Milan – Torino 3-2 (1ª giornata)
  6. Torino – Pro Vercelli 4-1 (Coppa Italia)
  7. Hull – Torino 1-2 (amichevole)
  8. Torino – Lipsia 0-0 (amichevole)
  9. Ingolstadt – Torino 0-1 (amichevole)
  10. Benfica – Torino 1-2 (amichevole)
  11. Torino – Renate 4-2 (amichevole)
  12. Torino – Casateserogoredo 11-0 (amichevole)
  13. Torino – Olympic Morbegno  13-0 (amichevole)

 

Gli ultimi risultati della Roma (dal più recente al meno recente):

  1. Roma – Crotone 4-0 (5ª giornata)
  2. Fiorentina – Roma 1-0 (4ª giornata)
  3. Roma – Sampdoria 3-2 (3ª giornata)
  4. Cagliari – Roma 2-2  (2ª giornata)
  5. Roma – Porto 0-3 (play-off Champions)
  6. Roma – Udinese 4-0 (1ª giornata)
  7. Porto – Roma 1-1 (play-off Champions)
  8. Latina – Roma 0-1 (amichevole)
  9. Montreal Impact – Roma 0-2 (amichevole)
  10. Liverpool – Roma 1-2 (amichevole)
  11. Roma- Terek 3-2 (amichevole)
  12. Pinzolo – Roma 0 -16 (amichevole)
  13. Al Ahly – Roma 4 -3 (amichevole)

 

Probabili formazioni:
Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Moretti; Benassi, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Belotti, Boyè.
A disp.: Padelli, Cucchetti, Zappacosta, Rossettini, Barreca, Gustafson, Baselli, Lukic, Aramu, Martinez, Ljajic. All.: Mihajlovic
Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; De Rossi, Strootman; Salah, NainggolanPerotti; Dzeko

A disp.: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Seck, Emerson, Paredes, Gerson, Iturbe, Totti, El Shaarawy. All.: Spalletti

TORINO 

FREQUENZE 

IN GENERALE (5 gare)

  • 1 vittoria (20%), 2 pareggi (40%), 2 sconfitte (40%),
  • 8 gol fatti, 6 gol subiti

IN CASA (2 gare)

  • 1 vittoria (50%), 1 pareggio (50%), 0 sconfitte (0%),
  • 5 gol fatti, 1 gol subito

I PRONOSTICI

IN TOTALE (5 gare)

  • 3 “1” (60%), 2 “X” (40%), MAI “2”
  • SEMPRE “1X”
  • 3 “Gol” (60%), 3 “Gol Casa” (60%), 3 “Gol Ospite” (60%)
  • 3 “Over 1.5” (60%), 3 “Over 2.5” (60%)
  • 3 “Under 3.5” (60%), 2 “Under 2.5” (40%)

IN CASA (2 gare)

  • 1 “1” (50%), 1 “X” (50%), 0 “2” (0%)
  • 2 “1X” (100%), 1 “X2” (50%), 1 “12” (50%)
  • 1 “Gol” (50%), 1 “Gol Casa” (50%), 1 “Gol Ospite” (50%)
  • 1 “Over 1.5” (50%), 1 “Over 2.5” (50%)
  • 1 “Under 3.5” (50%), 1 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (5 gare)

  • Torino reduce da 3 gare consecutive senza vittorie
  • Torino reduce da 5 “1X” consecutivi

IN CASA (2 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Milan – Torino 3 – 2
  2. Torino – Bologna 5 – 1
  3. Atalanta – Torino 2 – 1
  4. Torino – Empoli 0 – 0
  5. Pescara – Torino 0 – 0

ROMA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (5 gare)

  • 3 vittorie (60%), 1 pareggio (20%), 1 sconfitta (20%),
  • 13 gol fatti, 5 gol subiti

IN TRASFERTA (2 gare)

  • 0 vittorie (0%), 1 pareggio (50%), 1 sconfitta (50%),
  • 2 gol fatti, 3 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (5 gare)

  • 4 “1” (80%), 1 “X” (20%), MAI “2”
  • SEMPRE “1X”
  • 2 “Gol” (40%), SEMPRE “Gol Casa”, 2 “Gol Ospite” (40%)
  • 4 “Over 1.5” (80%), 4 “Over 2.5” (80%)
  • 1 “Under 3.5” (20%), 1 “Under 2.5” (20%)

IN TRASFERTA (2 gare)

  • 1 “1” (50%), 1 “X” (50%), 0 “2” (0%)
  • 2 “1X” (100%), 1 “X2” (50%), 1 “12” (50%)
  • 1 “Gol” (50%), 2 “Gol Casa” (100%), 1 “Gol Ospite” (50%)
  • 1 “Over 1.5” (50%), 1 “Over 2.5” (50%)
  • 1 “Under 3.5” (50%), 1 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (5 gare)

  • Roma reduce da 3 “1” consecutivi
  • Roma reduce da 5 “1X” consecutivi
  • Roma reduce da 5 “Gol Casa” consecutivi

IN TRASFERTA (2 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Roma – Udinese 4 – 0
  2. Cagliari – Roma 2 – 2
  3. Roma – Sampdoria 3 – 2
  4. Fiorentina – Roma 1 – 0
  5. Roma – Crotone 4 – 0