SerieA-08

JUVENTUS - UDINESE

SABATO 15 OTTOBRE ORE 20:45

Allo Juventus Stadium, Juventus reduce da 19 “1” consecutivi.

Allegri alle prese con qualche assenza, il pensiero alla gara di Champions e i soliti dubbi legati alle condizioni psico-fisiche dei nazionali. “Comunque vada resteremo capolista, ma in caso di vittoria ruberemmo punti o al Napoli, o alla Roma, o ad entrambe”.
Sulla panchina dei friulani sarà esordio per l’ex Mr. Del Neri anch’egli alle prese con qualche assenza e le difficoltà dovute alle condizioni dei nazionali.
La Juventus è la squadra contro cui l’Udinese ha perso più partite in Serie A: 56 sconfitte su 84 confronti, 16 i pareggi. A Torino le due squadre nessuna “X” negli ultimi 22 precedenti: 17 vittorie della Juventus e 5 dell’Udinese.
Higuain ritrova l’Udinese… (ricordate la gara dell’anno scorso?), ma ritrova pure la panchina. Thereau in Serie A ha già segnato 3 reti alla Juve. A proposito, l’Udinese è dal 2006 che non mette in fila 3 gare consecutive senza reti all’attivo.

Il pronostico:

“1” (1.20) – rischio alto; “Mandzukic” (2.00) – rischio alto

Alternative: “1X + Over 1.5″ (1.17) – rischio alto

Perché l'”1” a rischio alto? Per la proporzione quota/rischio. Mandzukic (quota non eccezionale) nella Juve fa più da torre che da bomber, ma è reduce dalle 4 reti segnate con la Croazia, potrebbero ricaricarlo.
La Juventus è reduce da 3 vittorie con “No Gol”, 3 “1 + Over 2.5” su 3 in casa. Tra lo scorso e l’attuale campionato, Juventus reduce da 19 gare consecutive in cui segna almeno un goal e addirittura da 19 gare senza pareggi. In casa è reduce da 19 “1” consecutivi! 
L’Udinese è reduce da 2 gare senza segnare, 2 “No Gol Ospite” nelle prime 3 trasferte; 12 “1X” e 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 trasferte.

 

Lo studio:

JUVENTUS

IN GENERALE (7 gare)

  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare

IN CASA (3 gare)

  • 3 “Over 2.5” consecutivi in casa
  • 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa

UDINESE

IN GENERALE (7 gare)

  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 “Under 3.5” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

  • 3 “No Gol” consecutivi in trasferta
  • MAI pareggi
  • SEMPRE “12”
  • MAI “Gol”

News dai campi:
Qui Juventus. Tanti dubbi in difesa, l’unico sicuro è Barzagli. Per Chiellini e Benatia oggi prova decisiva, Bonucci è rientrato dal permesso di due giorni. Possibile anche il ricorso alla difesa a quattro. Confermato Hernanes. Allegri è pronto alla sfida come riportato da Sportmediaset.it: “Al momento non siamo messi male a livello di infortuni. Il problema oggi è quello dei fusi orari da smaltire. L’anno scorso stavamo messi peggio. Il problema per domani, lo ripeto, sono le ore di volo fatte per tornare dalle Nazionali: domani è la prima partita di un mese importante dove abbiamo due scontri diretti con Milan e Napoli oltre alla doppia sfida con il Lione. Con l’Udinese non ci sono Pjaca, Asamoah e Rugani. Marchisio ha fatto bene nella partitella e sono contento, parlerò con i medici e cercherò di dargli spazio nell’arco di queste partite. Claudio potrà darci tanto, è sempre stato tra i protagonisti della Juve, bisogna gestire bene minutaggio e partite perché dopo sei mesi di inattività possono esserci altre problematiche e non si può pensare che possa avere un rendimento costante già da subito. Vincere contro l’Udinese significherebbe rubare punti almeno a una tra Napoli e Roma, quindi è importante“. Sulle critiche a Buffon: “Criticare Buffon è una bestemmia, ha fatto un errore tecnico con i piedi e lui di solito gioca con le mani. Non si può mettere in discussione chi per 20 anni è stato al top. Se a 3 o a 4? Benatia può partire da titolare. L’unico che rivedrò oggi è Bonucci e non ci sarà. Per lo schieramento devo ancora decidere. Dobbiamo sempre gestire al meglio la squadra, l’ho sempre fatto e non dobbiamo pensare a cosa ci sarà, ma lavorare partita dopo partita. Abbiamo affrontato 4 squadre importanti, dobbiamo continuare e poi pensare alla doppia sfida con il Lione, perché è una corsa a 3 per i due posti validi per gli ottavi“.
Qui Udinese. Kone ha rimediato una “lussazione anteriore della spalla sinistra”. Il greco, come riferito dall’Udinese, non sarà operato e inizierà subito il percorso di riabilitazione. E’ invece ormai recuperato Silvan Widmer, che è dunque pronto a tornare ad allenarsi col gruppo. Probabile forfait di Badu colpito da gastroenterite. Le parole di Del Neri riportate da Sportmediaset.it: “Non voglio vedere titubanze psicologiche. Lo Stadium dà grandi stimoli e dai miei giocatori pretendo che diano il massimo senza avere paura. Non possiamo permetterci di difendere per 90 minuti. La Juve non ha punti deboli, cerchiamo di sfruttare le piccole cose ci concederanno. Quella di oggi – ha continuato Delneri- è una squadra diversa dalla mia, una squadra che ha tante soluzioni, qualità, bravura dei singoli . E’ impossibile non pagare dazio se non riesci a respirare“. Poi, sul suo passato, ha concluso: “Mi dispiace non aver potuto continuare un concetto di avventura bianconera a lungo termine. E’ stato un anno molto complicato e difficile. La Juve stava ricostruendo qualcosa di importante e ci è poi riuscita con grande merito“.

 

Probabili formazioni:
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. A disp.: Neto, Audero, Evra, Bonucci, Sturaro, Dani Alves, Lemina, Cuadrado, Higuain. All.: Allegri
Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe, Adnan; Hallfredsson, Kums, Fofana; De Paul; Thereau, Zapata. A disp.: Scuffet, Samir, Angella, Armero, Perisan, Wague, Jankto, Balic, Widmer, Penaranda, Evangelista, Perica, Matos. All.: Delneri

JUVENTUS

FREQUENZE

IN GENERALE (7 gare)

  • 6 vittorie (86%), MAI pareggi, 1 sconfitta (14%)
  • 15 gol fatti, 4 gol subiti
  • 4 “1” (57%), MAI “X”, 3 “2” (43%)
  • SEMPRE “12”
  • 3 “Gol” (43%), 4 “Gol Casa” (57%), 6 “Gol Ospite” (86%)
  • 4 “No Gol” (57%), 3 “No Gol Casa” (43%), 1 “No Gol Ospite” (14%)
  • 5 “Over 1.5” (71%), 5 “Over 2.5” (71%)
  • 5 “Under 3.5” (71%), 2 “Under 2.5” (29%)

IN CASA (3 gare)

  • SEMPRE vittorie
  • 9 gol fatti, 2 gol subiti
  • SEMPRE “1”
  • SEMPRE “1X”, SEMPRE “12”
  • 2 “Gol” (67%), SEMPRE “Gol Casa”, 2 “Gol Ospite” (67%)
  • 1 “No Gol” (33%), MAI “No Gol Casa”, 1 “No Gol Ospite” (33%)
  • SEMPRE “Over 1.5”, SEMPRE “Over 2.5”
  • 1 “Under 3.5” (33%), MAI “Under 2.5”

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (7 gare)

  • Juventus reduce da 3 vittorie consecutive
  • Juventus reduce da 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • Juventus reduce da 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Juventus reduce da 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Juventus reduce da 3 “No Gol” consecutivi

IN CASA (3 gare)

  • Juventus reduce da 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • Juventus reduce da 3 “Over 2.5” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Juventus – Fiorentina 2 – 1
  2. Lazio – Juventus 0 – 1
  3. Juventus – Sassuolo 3 – 1
  4. Inter – Juventus 2 – 1
  5. Juventus – Cagliari 4 – 0
  6. Palermo – Juventus 0 – 1
  7. Empoli – Juventus 0 – 3

UDINESE

FREQUENZE

IN GENERALE (7 gare)

  • 2 vittorie (29%), 1 pareggio (14%), 4 sconfitte (57%)
  • 6 gol fatti, 12 gol subiti
  • 3 “1” (43%), 1 “X” (14%), 3 “2” (43%)
  • 4 “1X” (57%), 4 “X2” (57%), 6 “12” (86%)
  • 2 “Gol” (29%), 5 “Gol Casa” (71%), 4 “Gol Ospite” (57%)
  • 5 “No Gol” (71%), 2 “No Gol Casa” (29%), 3 “No Gol Ospite” (43%)
  • 5 “Over 1.5” (71%), 4 “Over 2.5” (57%)
  • 5 “Under 3.5” (71%), 3 “Under 2.5” (43%)

IN TRASFERTA (3 gare)

  • 1 vittoria (33%), MAI pareggi, 2 sconfitte (67%)
  • 1 gol fatto, 5 gol subiti
  • 2 “1” (67%), MAI “X”, 1 “2” (33%)
  • SEMPRE “12”
  • MAI “Gol”, 2 “Gol Casa” (67%), 1 “Gol Ospite” (33%)
  • SEMPRE “No Gol”, 1 “No Gol Casa” (33%), 2 “No Gol Ospite” (67%)
  • 1 “Over 1.5” (33%), 1 “Over 2.5” (33%)
  • 2 “Under 3.5” (67%), 2 “Under 2.5” (67%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (7 gare)

  • Udinese reduce da 4 gare consecutive senza vittorie
  • Udinese reduce da 4 gare consecutive in cui subisce goal

IN TRASFERTA (3 gare)

  • Udinese reduce da 3 “No Gol” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Roma – Udinese 4 – 0
  2. Udinese – Empoli 2 – 0
  3. Milan – Udinese 0 – 1
  4. Udinese – Chievo 1 – 2
  5. Udinese – Fiorentina 2 – 2
  6. Sassuolo – Udinese 1 – 0
  7. Udinese – Lazio 0 – 3