SerieA-08

SASSUOLO - CROTONE

DOMENICA 16 OTTOBRE ORE 15:00

Neroverdi reduci da ben 11 turni senza pareggi in Serie A.

Sarà un piccolo festival degli ex, Ricci da una parte (ma probabilmente in panchina), Rosi, Falcinelli e Trotta (quest’ultimo in panchina) dall’altra.

 

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.10) – rischio medio; “Over 1.5” (1.20) – rischio medio; “Gol” (1.83) – rischio alto

Alternativa: “1” (1.52) – rischio alto

“1” (1.52) possibile, ma il rapporto quota/rischio a noi non piace, ecco perché come alternativa. Ricordatelo: non siamo tenuti a giocare tutte le partite, tutte le giornate. Riflettiamoci su.

Non escludiamo una rete dell’ex Falcinelli (3.30), il giocatore non ci piace, ma sembra in forma. Sassuolo reduce da ben 11 turni senza pareggi in Serie A, sul campo SEMPRE “1” (vittorie) e 4 “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in casa, 5 “No Gol” (sul campo) nelle ultime 7, 6 “Under 2.5” (sul campo) nelle ultime 9.
Crotone reduce da 3 sconfitte con “Over 2.5”. Tra lo scorso campionato di Serie B e l’attuale di Serie A ha vinto solo 1 delle ultime 11 partite, calabresi reduci da 13 “Gol Casa” consecutivi, 5 “1” (sconfitte) consecutivi in trasferta.

 

Lo studio:

SASSUOLO

IN GENERALE (7 gare)

  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 5 “1” consecutivi
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • 5 “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

IN CASA (3 gare)

  • MAI pareggi
  • MAI “Gol” (sul campo però: Sass. – Pesc. 2-1)

CROTONE

IN GENERALE (7 gare)

  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 sconfitte consecutive
  • 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare
  • 6 sconfitte nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • 3 “Over 2.5” consecutivi in trasferta
  • SEMPRE “1” (sconfitte)

News dai campi:
Qui Sassuolo. Ancora out Missiroli e Duncan, il tecnico recupera Gazzola e Sensi rispetto alla sconfitta contro il Milan.Completamente recuperati Cannavaro e Pellegrini, in ballottaggio con Mazzitelli in mezzo al campo. Se il Sassuolo a volte può apparire poco convincente quanto a mentalità, fame e cattiveria, magari ci ha pensato il campionato a far arrabbiare la squadra di Di Francesco privata dei 3 punti contro il Pescara e poi penalizzata contro il Milan: “Voglio una grandissima determinazione e cattiveria. Si tratta di uno scontro salvezza così evitiamo voli pindarici. Prima o poi il risultato importante il Crotone lo darà e non deve farlo contro il Sassuolo, questo è sicuro. Si tratta della partita più difficile fin qui disputata”.
Qui Crotone. Nicola ha recuperato Mesbah che sarà a disposizione per la trasferta. Nicola ci crede: “La sosta ci ha permesso di lavorare su di noi ed è per questo che è stata molto importante. Abbiamo lavorato tanto e molto bene secondo me. Ci siamo concentrati su quelle cose che non facciamo ancora bene, che sono quelle disattenzioni che non ci permettono di conquistare ancora il bottino pieno. Abbiamo lavorato sul nostro modo di stare in campo, sulle nostre idee di gioco e sui meccanismi difensivi. Chi è venuto a vedere i nostri allenamenti ha potuto constatare il grandissimo lavoro e la forte partecipazione. Ora c’è la verifica che è quello che interessa tutti noi. Credo che da quando al Sassuolo c’è il patron Squinzi abbia cambiato completamente le potenzialità e l’immagine della società e della squadra, basta vedere cosa ha fatto. Loro possono contare su 4anni di lavoro, con una progressione e una costanza, e ad oggi il Sassuolo è una splendida realtà perché ha saputo programmare, ha saputo crescere. Più che il Sassuolo io credo che sia una gara dove non temere niente, per noi è importante dal punto di vista della curiosità per andare a verificare quello che abbiamo fatto e se la nostra identità continua a crescere. Siamo consapevoli del fatto che finché continueremo a commettere qualche ingenuità durante la partita, questa è una categoria che te le fa pagare. Quindi dobbiamo essere consapevoli del fatto che noi siamo i primi responsabili nel poter invertire la rotta. Noi ci crediamo e andiamo a Sassuolo per fare una partita di grande, grande coraggio, con la voglia di proporre il nostro gioco. Io penso che ce la possiamo fare se limiamo queste disattenzioni. Sarà una partita che noi interpreteremo anche fuori casa, cercando di fare la nostra parte e raccogliere più punti possibili”.

 

Probabili formazioni:
Sassuolo (4-3-3): Consigli; PelusoCannavaro, Acerbi, Lirola; Biondini, Magnanelli, Mazzitelli; Politano, Defrel, Ragusa.  A disp.: Pomini, Pegolo, Terranova, Antei, Dell’Orco, Gazzola, Letschert, Adjapong, Sensi, Pellegrini, Iemmello, Matri, Ricci. All.: Di Francesco
Crotone (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Dussenne, Ferrari; Rosi, Rohden, Crisetig, Martella; Tonev, Falcinelli, Palladino. A disp.: Cojocaru, Festa, Dos Santos, Sampirisi, Capezzi, Barberis, Fazzi, Nalini, Stoian, Simy, Salzano, Trotta. All.: Nicola

SASSUOLO

FREQUENZE

IN GENERALE (7 gare)

  • 3 vittorie (43%), MAI pareggi, 4 sconfitte (57%)
  • 9 gol fatti, 12 gol subiti
  • 5 “1” (71%), MAI “X”, 2 “2” (29%)
  • SEMPRE “12”
  • 3 “Gol” (43%), 5 “Gol Casa” (71%), 5 “Gol Ospite” (71%)
  • 4 “No Gol” (57%), 2 “No Gol Casa” (29%), 2 “No Gol Ospite” (29%)
  • 5 “Over 1.5” (71%), 4 “Over 2.5” (57%)
  • 5 “Under 3.5” (71%), 3 “Under 2.5” (43%)

IN CASA (3 gare)

  • 2 vittorie (67%), MAI pareggi, 1 sconfitta (33%)
  • 3 gol fatti, 3 gol subiti
  • 2 “1” (67%), MAI “X”, 1 “2” (33%)
  • SEMPRE “12”
  • MAI “Gol”, 2 “Gol Casa” (67%), 1 “Gol Ospite” (33%)
  • SEMPRE “No Gol”, 1 “No Gol Casa” (33%), 2 “No Gol Ospite” (67%)
  • 2 “Over 1.5” (67%), 1 “Over 2.5” (33%)
  • SEMPRE “Under 3.5”, 2 “Under 2.5” (67%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (7 gare)

  • Sassuolo reduce da 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Sassuolo reduce da 5 “1” consecutivi
  • Sassuolo reduce da 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Sassuolo reduce da 5 “Gol Casa” consecutivi

IN CASA (3 gare)

  • Sassuolo reduce da 3 “No Gol” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Palermo – Sassuolo 0 – 1
  2. Sassuolo – Pescara 0 – 3
  3. Juventus – Sassuolo 3 – 1
  4. Sassuolo – Genoa 2 – 0
  5. Chievo – Sassuolo 2 – 1
  6. Sassuolo – Udinese 1 – 0
  7. Milan – Sassuolo 4 – 3

CROTONE

FREQUENZE

IN GENERALE (7 gare)

  • MAI vittorie, 1 pareggio (14%), 6 sconfitte (86%)
  • 5 gol fatti, 16 gol subiti
  • 4 “1” (57%), 1 “X” (14%), 2 “2” (29%)
  • 5 “1X” (71%), 3 “X2” (43%), 6 “12” (86%)
  • 5 “Gol” (71%), SEMPRE “Gol Casa”, 5 “Gol Ospite” (71%)
  • 2 “No Gol” (29%), MAI “No Gol Casa”, 2 “No Gol Ospite” (29%)
  • 6 “Over 1.5” (86%), 5 “Over 2.5” (71%)
  • 4 “Under 3.5” (57%), 2 “Under 2.5” (29%)

IN TRASFERTA (4 gare)

  • SEMPRE sconfitte
  • 2 gol fatti, 9 gol subiti
  • SEMPRE “1”
  • SEMPRE “1X”, SEMPRE “12”
  • 2 “Gol” (50%), SEMPRE “Gol Casa”, 2 “Gol Ospite” (50%)
  • 2 “No Gol” (50%), MAI “No Gol Casa”, 2 “No Gol Ospite” (50%)
  • 3 “Over 1.5” (75%), 3 “Over 2.5” (75%)
  • 3 “Under 3.5” (75%), 1 “Under 2.5” (25%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (7 gare)

  • Crotone reduce da 3 sconfitte consecutive
  • Crotone reduce da 7 gare consecutive senza vittorie
  • Crotone reduce da 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • Crotone reduce da 7 “Gol Casa” consecutivi
  • Crotone reduce da 3 “Over 2.5” consecutivi
  • Crotone reduce da 6 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (4 gare)

  • Crotone reduce da 4 “1” (sconfitte) consecutivi in trasferta
  • Crotone reduce da 3 “Over 2.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Bologna – Crotone 1 – 0
  2. Crotone – Genoa 1 – 3
  3. Empoli – Crotone 2 – 1
  4. Crotone – Palermo 1 – 1
  5. Roma – Crotone 4 – 0
  6. Crotone – Atalanta 1 – 3
  7. Cagliari – Crotone 2 – 1