SerieA-10

JUVENTUS - SAMPDORIA

MERCOLEDÌ 26 OTTOBRE ORE 20:45

Si, questa volta, seppur senza Buffon, i bianconeri possono contare sul fattore campo! E tra l’altro hanno da rispondere all’ennesimo ceffone stagionale subito in uno scontro diretto.

La Samp rischia di presentarsi spremuta e appagata, dunque Giampaolo potrebbe optare per il turn over.

Il pronostico:

“1” (1.20) – rischio medio

Alternativa: “Over 1.5” (1.14) – rischio medio; “Higuain segna si” (1.70) – rischio alto

L'”Over 2.5″ (1.52) per quanto statistico, non ci entusiasma per via della quota e per via del fatto che senza Dybala, la Juve, non disponendo di schemi offensivi (per scelta di Allegri) spesso manca di un intermediario tra centrocampo e attacco, Higuain cerca solo l’area di rigore e a volte non capisce altro tipo di esigenze tattiche (vedi gara contro il Milan), così l’unico apriscatole è Mandzukic (tra l’altro affamato di goal).

Higuain (1.70) ha segnato 5 goal negli ultimi 3 precedenti con la Samp e lo giochino solo quelli che vogliono la quota un po’ più alta, e la Juve comunque ha vinto tutte e 5 le gare degli ultimi 2 campionati in cui Dybala non ha giocato. Mandzukic (2.10) non ha ancora segnato in stagione con la maglia della Juventus e stasera gli toccherà fare da torre per Higuain. Almeno uno dei due potrebbe segnare!
In Serie A la Juventus è reduce da 21 “12” (gare senza pareggi) consecutivi. 5 “Over 2.5”, 8 “Over 1.5”20 “1” (vittorie) consecutivi in casa!

In Serie A la Samp è reduce dalla 12ª gara in cui subisce goal nelle ultime 13 partite, 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare; 9 “1X” nelle ultime 10 gare in trasferta, 16 “Over 1.5” nelle ultime 18 gare in trasferta.

 

Lo studio:

JUVENTUS

IN GENERALE (9 gare)

  • SEMPRE “12”
  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 5 “1” nelle ultime 7 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (4 gare)

  • SEMPRE “1” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare in casa

SAMPDORIA

IN GENERALE (9 gare)

  • 4 “Gol” consecutivi
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 6 gare senza vittorie nelle ultime 7

IN TRASFERTA (5 gare)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 4 “Over 1.5” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Juventus. Buone notizie per Allegri: hanno lavorato in gruppo anche Asamoah e Chiellini, che potrebbero essere convocati per la partita. Il centrale azzurro è in ballottaggio anche per una maglia da titolare al posto di Barzagli. Ancora fuori Mandragora e Pjaca, oltre a Dybala. Marchisio partirà dalla panchina: gioca Hernanes. Scelte obbligate in attacco: Mandzukic farebbe coppia con Higuain. Riposo per Buffon e spazio a Neto. Dani Alves dovrebbe far posto a Lichtsteiner. Allegri alla vigilia del match: “Marchisio ci darà un apporto importante al rientro, però non dimentichiamo che Claudio viene da sei mesi di inattività e io spero che da qui a dicembre, alla sosta, ci sono ancora 15 partite da giocare, io se ne facesse la metà sarei molto contento. Ed è difficile che possa giocare con continuità, perché quando uno sta 6 mesi fermo, ha bisogno di recuperare, magari fa la prima bene, poi la seconda meno bene, poi ha un momento di discesa, quindi su questo bisogna stare molto attenti soprattutto per non farlo cadere in infortuni”. Quando si intende cattiva, non so a cosa si riferisca, io intendo la cattiveria anche nel modo di passare la palla. Sabato a Milano è stata una partita come tante altre, dove abbiamo sempre la palla noi, quindi l’intensità come bisogna darla, velocizzando il gioco, passando bene la palla a una certa velocità. E così aumenti l’intensità della partita. Altrimenti se hai la palla, andare ad aggredire l’avversario è impossibile. Se gli lasci la palla e lo aggredisci è una cosa diversa, ma la Juventus su questo deve lavorare e migliorare. Poi non credo che la Juventus sia una squadra assolutamente compassata, per l’amor del cielo, sono giuste le critiche e tutto, ma al momento la Juventus sta facendo un percorso buono, abbiamo inserito 6 giocatori, al momento siamo primi in campionato, siamo primi in Champions, abbiamo vinto una bella partita a Lione, non era semplice vincere in Champions e soprattutto abbiamo la possibilità mercoledì prossimo di chiudere il passaggio al turno successivo. Questo sarebbe il primo obiettivo, importante della stagione. Come dico sempre tutti gli anni, poi vi verrò a noia, ci vuole molta calma, equilibrio, perché la stagione è lunga, bisogna arrivare in fondo e quando si arriva in fondo bisogna essere in testa al campionato, cercando di arrivare in fondo e magari vincere la Champions. Ma in Champions è un altro discorso. Abbiamo il 23 a Doha una Supercoppa da giocare e cercare di portare a casa, abbiamo la Coppa Italia quando entreremo per arrivare di nuovo in finale e vincere di nuovo, siamo dentro tutti gli obiettivi. Per quanto riguarda il conto del campionato, è difficile, siamo alla nona partita.Ma il campionato è talmente lungo che quindi è ancora troppo presto. Arriviamo a Natale e vediamo in che posizione siamo. Ora la proiezione è normale che sia tra i 42 e i 45, però poi il campionato è lungo. Domani intanto cerchiamo di tornare subito alla vittoria e mantenere la testa del campionato, poi penseremo a sabato che abbiamo lo scontro diretto con il Napoli. La Samp intanto ha vinto il derby, ma veniva da buone partite. È una buona squadra, ben allenata, ha un’ottima organizzazione e domani sarà complicato perché ha dei giocatori importanti, soprattutto nel reparto avanzato, tra Quagliarella Muriel, Alvarez, Fernanes, tutti giocatori di contropiede con grande tecnica. Domani bisognerà fare una partita aggressiva, non concedere, abbiamo ripreso un gol in casa, un gol in trasferta e ora bisognerà anche riprendere a non prendere gol in casa. Dani Alves ogni tanto, quando la mezzala si apre, viene a giocare un po’ dentro il campo, gli piace, sta facendo delle buone prestazioni. Sono contento di quello che sta facendo”.

Qui Sampdoria. Probabilmente in panchina l’ex Quagliarella! A centrocampo potrebbe toccare dal primo minuto al belga Praet che dovrebbe giocare sulla trequarti mentre in attacco Budimir potrebbe dare il cambio a Quagliarella, che così rifiaterebbe in vista della partita di domenica sera al Ferraris con l’Inter. Giampaolo: “Questo è il momento di cambiare qualcosa: ho bisogno di forze fresche, di giocatori che stiano bene. Soprattutto in quei ruoli che ritengo necessitino di maggiore sacrificio. Quanti ne cambio? 3, 4, 5…vedremo. Il derby è stata una partita meravigliosa per i nostri tifosi, ma noi dobbiamo metterlo lì e ripartire, perché domani abbiamo già una gara dura e competitiva. Dobbiamo chiamare a raccolta tutte le energie necessarie per stare dentro alla partita; i bianconeri hanno mille qualità per vincere”.

 

Probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Neto; Benatia, Bonucci, Chiellini; Cuadredo, Lemina, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic.
A disp.: Audero, Alex Sandro, Barzagli, Rugani, Dani Alves, Asamoah, Sturaro, Hernanes, Khedira, Lichtsteiner, Kean, Loria. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Mandragora, Pjaca, Dybala, Buffon
Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Linetty, Barreto, Torreira; Praet; Budimir, Muriel.
A disp.: Tozzo, Amuzie, Krajnc, Pedro Pereira, Eramo, Palombo, Fernandes, Djuricic, Cigarini, Alvarez, Quagliarella, Schick. All.: Giampaolo
Squalificati: –
Indisponibili: Carbonero, Pavlovic, Viviano, Dodò

JUVENTUS 

FREQUENZE 

IN GENERALE (9 gare)

  • 7 vittorie (78%)MAI pareggi, 2 sconfitte (22%)
  • 17 gol fatti, 6 gol subiti
  • 6 “1” (67%)MAI “X”, 3 “2” (33%)
  • SEMPRE “12”
  • 4 “Gol” (44%), 6 “Gol Casa” (67%), 7 “Gol Ospite” (78%)
  • 5 “No Gol” (56%), 3 “No Gol Casa” (33%), 2 “No Gol Ospite” (22%)
  • 6 “Over 1.5” (67%), 6 “Over 2.5” (67%)
  • 7 “Under 3.5” (78%), 3 “Under 2.5” (33%)

IN CASA (4 gare)

  • SEMPRE vittorie
  • 11 gol fatti, 3 gol subiti
  • SEMPRE “1”
  • SEMPRE “1X”, SEMPRE “12”
  • 3 “Gol” (75%)SEMPRE “Gol Casa”, 3 “Gol Ospite” (75%)
  • 1 “No Gol” (25%), MAI “No Gol Casa”, 1 “No Gol Ospite” (25%)
  • SEMPRE “Over 1.5”, SEMPRE “Over 2.5”
  • 2 “Under 3.5” (50%), MAI “Under 2.5”

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (9 gare)

  • Reduce da 9 “12” (senza pareggi) consecutivi

IN CASA (4 gare)

  • Reduce da 4 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • Reduce da 4 “Over 2.5” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Juventus – Fiorentina 2 – 1
  2. Lazio – Juventus 0 – 1
  3. Juventus – Sassuolo 3 – 1
  4. Inter – Juventus 2 – 1
  5. Juventus – Cagliari 4 – 0
  6. Palermo – Juventus 0 – 1
  7. Empoli – Juventus 0 – 3
  8. Juventus – Udinese 2 – 1
  9. Milan – Juventus 1 – 0

SAMPDORIA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (9 gare)

  • 3 vittorie (33%), 2 pareggi (22%), 4 sconfitte (44%)
  • 10 gol fatti, 12 gol subiti
  • 5 “1” (56%), 2 “X” (22%), 2 “2” (22%)
  • 7 “1X” (78%), 4 “X2” (44%), 7 “12” (78%)
  • 6 “Gol” (67%), 7 “Gol Casa” (78%), 8 “Gol Ospite” (89%)
  • 3 “No Gol” (33%), 2 “No Gol Casa” (22%), 1 “No Gol Ospite” (11%)
  • 7 “Over 1.5” (78%), 4 “Over 2.5” (44%)
  • 8 “Under 3.5” (89%), 5 “Under 2.5” (56%)

IN TRASFERTA (5 gare)

  • 1 vittoria (20%), 1 pareggio (20%), 3 sconfitte (60%)
  • 5 gol fatti, 8 gol subiti
  • 3 “1” (60%), 1 “X” (20%), 1 “2” (20%)
  • 4 “1X” (80%), 2 “X2” (40%), 4 “12” (80%)
  • 3 “Gol” (60%), 4 “Gol Casa” (80%), 4 “Gol Ospite” (80%)
  • 2 “No Gol” (40%), 1 “No Gol Casa” (20%), 1 “No Gol Ospite” (20%)
  • 4 “Over 1.5” (80%), 2 “Over 2.5” (40%)
  • 4 “Under 3.5” (80%), 3 “Under 2.5” (60%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (9 gare)

  • Reduce da 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Reduce da 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • Reduce da 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Reduce da 5 “1X” consecutivi
  • Reduce da 4 “Gol” consecutivi
  • Reduce da 5 “Gol Casa” consecutivi
  • Reduce da 5 “Over 1.5” consecutivi
  • Reduce da 6 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (5 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Empoli – Sampdoria 0 – 1
  2. Sampdoria – Atalanta 2 – 1
  3. Roma – Sampdoria 3 – 2
  4. Sampdoria – Milan 0 – 1
  5. Bologna – Sampdoria 2 – 0
  6. Cagliari – Sampdoria 2 – 1
  7. Sampdoria – Palermo 1 – 1
  8. Pescara – Sampdoria 1 – 1
  9. Sampdoria – Genoa 2 – 1
>