SerieA-10

SASSUOLO - ROMA

MERCOLEDÌ 26 OTTOBRE ORE 20:45

Il Sassuolo non ha pareggiato nessuna delle ultime 6 gare casalinghe, la Roma è reduce da 7 gare senza pareggi. Attenti ai numeri da “Gol Casa” e “Gol”.

Sempre “Gol” negli ultimi 3 precedenti da cui i giallorossi sono usciti sempre imbattuti (3 vittorie e 3 pareggi).

Attenti, spiccano i 3 “2 + No Gol Casa” nei 3 precedenti in casa neroverde.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.34) – rischio medio

Alternativa: “Over 1.5” (1.18) – rischio medio; “Gol” (1.57) – rischio alto; “1X” (1.90) – rischio alto
La Roma ha vinto 1 sola trasferta, l’ultima a Napoli. Il Sassuolo sembra avere le caratteristiche per mettere in serio affanno la difesa della Roma. L’unica vera incognita è legata alla tenuta psico-fisica di una squadra, quella neroverde, messa sotto torchio dal calendario ultimamente.
Tra lo scorso e l’attuale campionato, Sassuolo reduce da 6 “12” (gare senza pareggi) in casa: 5 vittorie e 1 sconfitta. I neroverdi hanno segnato in ben 12 delle ultime 13 partite giocate in Serie A.
Tra lo scorso e l’attuale campionato, Roma reduce da 24 “Gol Casa” consecutivi in generale e 11 “Gol Casa” consecutivi in trasferta, 10 “Gol” e 10 “Over 2.5” nelle ultime 11 gare in trasferta.

 

Lo studio:

SASSUOLO

IN GENERALE (9 gare)

  • 3 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “1” nelle ultime 7 gare
  • 8 “12” nelle ultime 9 gare

IN CASA (4 gare)

  • SEMPRE “12”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare in casa

ROMA

IN GENERALE (9 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 vittorie consecutive
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “1” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Sassuolo. Di Francesco non potrà contare su Magnanelli, uscito nel derby contro il Bologna per un problema muscolare.In attacco è possibile l’impiego dall’inizio di Matri, mentre in difesa il ballottaggio è tra Lirola e Gazzola; a centrocampo, Pellegrini in vantaggio su Duncan. Dal 1° minuto gli ex Pellegrini e Politano. Così Di Francesco sulla gara contro la Roma: “La Roma ha grandissime qualità. Noi dobbiamo pensare alla nostra identità, la nostra qualità migliore è di attaccare in verticale. La Roma attacca con tanti uomini, ma spesso lascia spazi per ripartenze veloci: noi in questo siamo bravi… Ho tanti ragazzi giovani, che vengono anche da categorie inferiori, che vogliono migliorare e mettersi in mostra. Hanno tanta voglia”.
Qui Roma. Nessun problema per Juan Jesus, sostituito alla fine del primo tempo del match contro il Palermo per un problema muscolare al polpaccio: sarà a disposizione di Spalletti, così come Ruediger, alla 1ª convocazione dopo l’infortunio al ginocchio. Le parole di Spalletti a Forzaroma.it: “La difficoltà maggiore sta proprio nel fatto che il Sassuolo è una squadra allenata da Di Francesco. Una squadra allenata bene, una società che far crescere i giocatori giovani, cosa che non tutte le società possono fare. I talenti in giro ci sono, ma poi è più difficile la loro collocazione perché ci sono delle realtà dove diventa più difficile mentre a Sassuolo no. È una squadra pericolosa davanti con attaccanti veloci. La penna del mio contratto ce l’hanno i calciatori. Abbiamo la necessità di vincere, si picchia su questo. L’ambiente è perfetto per lavorarci. Roma ha bisogno di vincere ed è forte. Quando vieni qui abitui l’anima alla bellezza e tornare indietro è difficile. Abituarsi a non vincere mai è difficile. Vincere non è solo portare a casa un titolo ma mandare un messaggio sulla professionalità, si ha voglia di metterci le mani. Fino a quando vuoi ballare balliamo. Questo è un messaggio da mandare forte alla città, c’è bisogno di vincere. I tifosi della Roma ne hanno visti di calciatori, hanno visto Totti per vent’anni. Diventano critici perché hanno visto Falcao e noi abbiamo l’imposizione di sopportare il peso che abbiamo sulle spalle altrimenti si va a casa, io compreso”.

 

Probabili formazioni:
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, SensiPellegrini; Politano, Matri, Defrel.
A disp.: 
Pomini, Pegolo,  Terranova, Antei, Dell’Orco, Gazzola, Mazzitelli, Duncan, Iemmello, Adjapong, Ricci, Ragusa. All.: Di Francesco
Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.
A disp.
: Alisson, Lobont, Emerson, RüdigerParedes, Gerson, Soleri, De Santis, Grossi, Iturbe, Totti. All.: Spalletti

SASSUOLO 

FREQUENZE 

IN GENERALE (9 gare)

  • 4 vittorie (44%), 1 pareggio (11%), 4 sconfitte (44%)
  • 12 gol fatti, 14 gol subiti
  • 6 “1” (67%), 1 “X” (11%), 2 “2” (22%)
  • 7 “1X” (78%), 3 “X2” (33%), 8 “12” (89%)
  • 5 “Gol” (56%), 7 “Gol Casa” (78%), 7 “Gol Ospite” (78%)
  • 4 “No Gol” (44%), 2 “No Gol Casa” (22%), 2 “No Gol Ospite” (22%)
  • 7 “Over 1.5” (78%), 5 “Over 2.5” (56%)
  • 7 “Under 3.5” (78%), 4 “Under 2.5” (44%)

IN CASA (4 gare)

  • 3 vittorie (75%)MAI pareggi, 1 sconfitta (25%)
  • 5 gol fatti, 4 gol subiti
  • 3 “1” (75%)MAI “X”, 1 “2” (25%)
  • SEMPRE “12”
  • 1 “Gol” (25%), 3 “Gol Casa” (75%), 2 “Gol Ospite” (50%)
  • 3 “No Gol” (75%), 1 “No Gol Casa” (25%), 2 “No Gol Ospite” (50%)
  • 3 “Over 1.5” (75%), 2 “Over 2.5” (50%)
  • SEMPRE “Under 3.5”, 2 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (9 gare)

  • Reduce da 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • Reduce da 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Reduce da 7 “1X” consecutivi
  • Reduce da 3 “Gol” consecutivi
  • Reduce da 7 “Gol Casa” consecutivi

IN CASA (4 gare)

  • Reduce da 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Palermo – Sassuolo 0 – 1
  2. Sassuolo – Pescara 0 – 3
  3. Juventus – Sassuolo 3 – 1
  4. Sassuolo – Genoa 2 – 0
  5. Chievo – Sassuolo 2 – 1
  6. Sassuolo – Udinese 1 – 0
  7. Milan – Sassuolo 4 – 3
  8. Sassuolo – Crotone 2 – 1
  9. Bologna – Sassuolo 1 – 1

ROMA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (9 gare)

  • 6 vittorie (67%), 1 pareggio (11%), 2 sconfitte (22%)
  • 23 gol fatti, 11 gol subiti
  • 7 “1” (78%), 1 “X” (11%), 1 “2” (11%)
  • 8 “1X” (89%), 2 “X2” (22%), 8 “12” (89%)
  • 6 “Gol” (67%)SEMPRE “Gol Casa”, 6 “Gol Ospite” (67%)
  • 3 “No Gol” (33%), MAI “No Gol Casa”, 3 “No Gol Ospite” (33%)
  • 8 “Over 1.5” (89%)8 “Over 2.5” (89%)
  • 2 “Under 3.5” (22%), 1 “Under 2.5” (11%)

IN TRASFERTA (4 gare)

  • 1 vittoria (25%), 1 pareggio (25%), 2 sconfitte (50%)
  • 6 gol fatti, 7 gol subiti
  • 2 “1” (50%), 1 “X” (25%), 1 “2” (25%)
  • 3 “1X” (75%), 2 “X2” (50%), 3 “12” (75%)
  • 3 “Gol” (75%)SEMPRE “Gol Casa”, 3 “Gol Ospite” (75%)
  • 1 “No Gol” (25%), MAI “No Gol Casa”, 1 “No Gol Ospite” (25%)
  • 3 “Over 1.5” (75%), 3 “Over 2.5” (75%)
  • 1 “Under 3.5” (25%), 1 “Under 2.5” (25%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (9 gare)

  • Reduce da 3 vittorie consecutive
  • Reduce da 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • Reduce da 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Reduce da 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Reduce da 4 “Gol” consecutivi
  • Reduce da 9 “Gol Casa” consecutivi
  • Reduce da 5 “Over 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (4 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Roma – Udinese 4 – 0
  2. Cagliari – Roma 2 – 2
  3. Roma – Sampdoria 3 – 2
  4. Fiorentina – Roma 1 – 0
  5. Roma – Crotone 4 – 0
  6. Torino – Roma 3 – 1
  7. Roma – Inter 2 – 1
  8. Napoli – Roma 1 – 3
  9. Roma – Palermo 4 – 1
Condividi
>