SerieA-11

MILAN - PESCARA

DOMENICA 30 OTTOBRE ORE 15:00

Il Milan ha vinto 11 dei 12 precedenti contro il Pescara. Negli ultimi 5 ha presentano una media reti segnate superiore a 4!

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.17) – rischio medio

L'”1″ (1.43) non ci entusiasma nonostante gli abruzzesi ne abbiano raccolti già 3 in 4 trasferte.

Il Milan non dovrebbe aver risentito della sconfitta di Genova. Il Pescara, per stessa ammissione dell’ex Oddo se la passa malissimo. Ma oltre a poter contare sugli ex Cristante e Aquilani (per quest’ultimo già 1 rete e 1 assist), potrebbe respirare per una partita la “serenità” data dal non aver nulla da perdere. Le teste basse contro l’Atalanta di cui ha parlato lo stesso allenatore però non ci convincono, sono parse segnali di resa.

 

Lo studio:

MILAN

IN GENERALE (10 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 6 “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi) in casa
  • 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare in casa
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare in casa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa

PESCARA

IN GENERALE (10 gare)

  • 8 gare consecutive senza vittorie
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5” in trasferta
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in trasferta

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 5 “Over 1.5” consecutivi in trasferta

News dai campi:
Qui Milan. Probabilmente in panchina l’ex Lapadula. Vista la squalifica di Paletta, al centro della difesa è ballottaggio tra Gomez e il rientrante Zapata, reduce da un lungo stop dopo l’intervento alla caviglia di luglio. Montella: “Aspettatevi qualche sorpresa. Servirà pazienza, velocità di palla e aggressività. Una sconfitta ci sta”, ma la squadra ha reagito bene. Ci sta una sconfitta, anche se numericamente troppo ampia rispetto a quanto ha detto il campo. Ci sono stati degli spunti interessanti. A tratti abbiamo fatto un ottimo calcio, a tratti sufficiente e per il Milan non basta. Ora sappiamo cosa è necessario mettere in campo. Adesso siamo completamente concentrati sulla partita di domani che è estremamente difficile se non si fanno le cose al 100%. Lo dico perché  ho visto tante volte il Pescara. Tra le piccole gioca il calcio più difficile per l’interpretazione che bisogna avere. Non dobbiamo ricordare il passato. Questo voglio trasmettere ai giocatori. Veniamo da una partita persa, abbiamo fatto degli errori e in una parte abbiamo espresso un buon calcio. Non mi piace ricordare quanto successo negli anni passati, ma pensare al futuro. Dobbiamo pensare a giocare con la solita leggerezza. Se giochiamo con un’anima, esprimiamo un gioco migliore e possiamo fare punti”.
Qui Pescara. Titolari entrambi gli ex Aquilani e Cristante. Ancora lavoro specifico e terapie per Gyomber, Verre, Bahebeck e Pigliacelli, alle prese con i rispettivi infortuni. Il presidente Sebastiani getta però acqua sul fuoco ai microfoni di Tmw, e assicura che si andrà avanti fino al termine della stagione con Massimo Oddo allenatore. L’allenatore: “Contro l’Atalanta abbiamo fatto bene la fase difensiva e malissimo la fase offensiva, quella che solitamente facciamo meglio. La cosa che ci ha limitato di più, più della stanchezza è stata la paura. In questo momento siamo in grande difficoltà numerica, siamo pochi, abbiamo tanti infortunati, ma bisogna tenere botta e dare tutto. Mi basta questo. adesso ci vuole pazienza ed aspettare che passi questo momento. Ma quello che ho rimproverato ai ragazzi è stata la testa bassa. Nessuno che andava a prendere palla a centrocampo. Ma penso di portervi dire che la squadra mi segue. Nel gruppo non c’è nessun tipo di problema, se la squadra non mi segue più me ne vado io”.

 

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Sosa, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.
A disp.: Gabriel, Plizzari, Zapata, Poli, Ely, Pasalic, Locatelli, Cutrone, Lapadula, L. Adriano. All.: Montella
Squalificati: Paletta
Indisponibili: Bertolacci, Mati Fernandez, Antonelli, Montolivo, Calabria, Vangioni, Honda
Pescara (4-3-1-2): Bizzarri; Zampano, Coda, Fornasier, Biraghi; Memushaj, Aquilani, Cristante; Brugman; Benali, Caprari.
A disp.: Fiorillo, Aldegani, Crescenzi, Bruno, Vitturini, Muric, Pettinari, Pepe, Manaj. All.: Oddo
Squalificati: Campagnaro
Indisponibili: Gyomber, Bahebeck, Verre

MILAN

FREQUENZE

IN GENERALE (10 gare)

  • 6 vittorie (60%), 1 pareggio (10%), 3 sconfitte (30%)
  • 16 gol fatti, 14 gol subiti
  • 6 “1” (60%), 1 “X” (10%), 3 “2” (30%)
  • 7 “1X” (70%), 4 “X2” (40%), 9 “12” (90%)
  • 4 “Gol” (40%), 7 “Gol Casa” (70%), 6 “Gol Ospite” (60%)
  • 6 “No Gol” (60%), 3 “No Gol Casa” (30%), 4 “No Gol Ospite” (40%)
  • 6 “Over 1.5” (60%), 5 “Over 2.5” (50%)
  • 6 “Under 3.5” (60%), 5 “Under 2.5” (50%)

IN CASA (5 gare)

  • 4 vittorie (80%), MAI pareggi, 1 sconfitta (20%)
  • 10 gol fatti, 6 gol subiti
  • 4 “1” (80%), MAI “X”, 1 “2” (20%)
  • SEMPRE “12”
  • 2 “Gol” (40%), 4 “Gol Casa” (80%), 3 “Gol Ospite” (60%)
  • 3 “No Gol” (60%), 1 “No Gol Casa” (20%), 2 “No Gol Ospite” (40%)
  • 3 “Over 1.5” (60%), 2 “Over 2.5” (40%)
  • 3 “Under 3.5” (60%), 3 “Under 2.5” (60%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (10 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

IN CASA (5 gare)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa

LE ULTIME TENDENZE PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (10 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7
  • 3 gare in cui subisce goal nelle ultime 4
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 5 “1X” nelle ultime 6 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare
  • 6 “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (5 gare)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare in casa
  • 4 “Gol Casa” nelle ultime 5 gare in casa
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare in casa
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Milan – Torino 3 – 2
  2. Napoli – Milan 4 – 2
  3. Milan – Udinese 0 – 1
  4. Sampdoria – Milan 0 – 1
  5. Milan – Lazio 2 – 0
  6. Fiorentina – Milan 0 – 0
  7. Milan – Sassuolo 4 – 3
  8. Chievo – Milan 1 – 3
  9. Milan – Juventus 1 – 0
  10. Genoa – Milan 3 – 0

PESCARA

FREQUENZE

IN GENERALE (10 gare)

  • 1 vittoria (10%), 4 pareggi (40%), 5 sconfitte (50%)
  • 9 gol fatti, 15 gol subiti
  • 2 “1” (20%), 4 “X” (40%), 4 “2” (40%)
  • 6 “1X” (60%), 8 “X2” (80%), 6 “12” (60%)
  • 5 “Gol” (50%), 6 “Gol Casa” (60%), 8 “Gol Ospite” (80%)
  • 5 “No Gol” (50%), 4 “No Gol Casa” (40%), 2 “No Gol Ospite” (20%)
  • 8 “Over 1.5” (80%), 5 “Over 2.5” (50%)
  • 8 “Under 3.5” (80%), 5 “Under 2.5” (50%)

IN TRASFERTA (4 gare)

  • 1 vittoria (25%), 1 pareggio (25%), 2 sconfitte (50%)
  • 5 gol fatti, 7 gol subiti
  • 2 “1” (50%), 1 “X” (25%), 1 “2” (25%)
  • 3 “1X” (75%), 2 “X2” (50%), 3 “12” (75%)
  • 2 “Gol” (50%), 3 “Gol Casa” (75%), 3 “Gol Ospite” (75%)
  • 2 “No Gol” (50%), 1 “No Gol Casa” (25%), 1 “No Gol Ospite” (25%)
  • SEMPRE “Over 1.5”, 3 “Over 2.5” (75%)
  • 3 “Under 3.5” (75%), 1 “Under 2.5” (25%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (10 gare)

  • 8 gare consecutive senza vittorie
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi

IN TRASFERTA (4 gare)

  • Non ci sono serie in corso interessanti

LE ULTIME TENDENZE PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (10 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10
  • 7 gare in cui subisce goal nelle ultime 8
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Pescara – Napoli 2 – 2
  2. Sassuolo – Pescara 0 – 3
  3. Pescara – Inter 1 – 2
  4. Lazio – Pescara 3 – 0
  5. Pescara – Torino 0 – 0
  6. Genoa – Pescara 1 – 1
  7. Pescara – Chievo 0 – 2
  8. Pescara – Sampdoria 1 – 1
  9. Udinese – Pescara 3 – 1
  10. Pescara – Atalanta 0 – 1
Condividi
>