SerieA-12

FIORENTINA - SAMPDORIA

DOMENICA 6 NOVEMBRE ORE 18:00

Tanti gli spunti di studio. Innanzitutto il seguente.

Sousa ha raccolto 1 solo punto dai 2 precedenti con Giampaolo nello scorso campionato:

  • Fiorentina – Empoli 2 – 2
  • Empoli – Fiorentina 2 – 0

La Fiorentina è l’unica squadra di questo campionato che ha subito il 100% dei gol da dentro l’area di rigore (10 su 10).

La Sampdoria è la squadra che ha messo più volte gli avversari in fuorigioco in questa Serie A, 53. Kalinic sarà abbastanza furbo e lesto per approfittare della difesa alta blucerchiata e segnare la sua 1ª rete casalinga di questa Serie A?

Il pronostico:

“1X” (1.12) – rischio medio

Alternative: “Gol Casa” (1.10) – rischio basso; “Kalinic segna si” (2.20) – rischio alto

La combo “1X + Over 1.5″ (1.40) e l'”1” (1.60) sono solo per multiple dall’importo spicciolo. Ci sono troppe incognite, anche di tipologia statistica. Da non escludere a priori la giocata “Quagliarella segna si” (3.30). La rete di Kalinic non ci convince a pieno come quella consigliata con successo qualche settimana fa (fu tripletta), ma è considerabile nelle multiple senza pensieri.
Sousa è parso un attimino più maturo ed intelligente nella gestione dei big match… Confermerà questa impressione?
Kalinic anche quest’anno si sta confermando bomber da trasfera, ma l’anno scorso, in casa contro Giampaolo che schiera difese altissime, segnò 2 reti. Attenti all’ex Quagliarella che alla Viola ha già segnato 5 reti.
La domanda che ci poniamo è scontata: si interromperà la serie in corso di “Under 2.5” casalinghi della Fiorentina?

Entrambe le squadre sono reduci da 1 vittoria di campionato col risultato di 1-0.
Sempre “Under 2.5” nelle prime 5 gare casalinghe della Fiorentina che ha registrato ben 5″No Gol Ospite” (gare senza subire reti) nelle ultime 6 gare casalinghe di Serie A. Viola imbattuti in casa dove sono reduci da 3 “X” consecutive.
Al contrario, la Samp ha chiuso 1 sola trasferta senza segnare, eppure le sconfitte sono 4 (poi 1 pareggio e 1 vittoria all’esordio), gli “Under 2.5” appena 3. Da notare questo Fernandes che ha dato maggiore determinazione alla trequarti blucerchiata!

 

Lo studio statistico:

FIORENTINA

IN GENERALE (10 gare)

  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “X2” nelle ultime 7 gare

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Under 2.5”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 5 “No Gol Ospite”nelle ultime 5 gare in casa
  • 6 “1X” consecutivi in casa
  • 6 “Under 2.5” consecutivi in casa
  • 7 “Under 3.5” consecutivi in casa
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare in casa
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare in casa

SAMPDORIA

IN GENERALE (11 gare)

  • “1” consecutivi
  • “Gol Casa” consecutivi
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 9
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5
  • “Gol” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • “Gol” consecutivi
  • “Over 1.5” consecutivi
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • 17 “Over 1.5” nelle ultime 19 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Fiorentina. Vecino, non ancora al meglio, va in panchina. In difesa c’è Astori. Sousa: “La Samp è in salute e motivata, ma lo siamo anche noi. Giampaolo è uno degli allenatori che apprezzo di più per la capacità propositiva e offensiva del suo gioco, per questo sarà bello competere allo stesso livello contro una squadra che vuole giocare e vincere come noi. Il contropiede? Uno dei momenti di gioco nei quali la Sampdoria fa meglio, ma non gioca solo in contropiede. Dobbiamo saper giocare sempre, con la pioggia e senza pioggia, finché l’arbitro decide che si può giocare dobbiamo essere pronti, ma se ci saranno le condizioni giuste credo che sarà una bella partita tra 2 squadre che vogliono vincere. Non cerco rivincite con nessuno _dice Sousa_ ma certo è uno stimolo in più. L’anno scorso nei primi 45 minuti ci hanno messo in difficoltà, poi nel secondo tempo potevamo vincere noi. A Empoli non siamo stati concreti all’inizio”.
Qui Sampdoria. Spicca l’ex Quagliarella! Giampaolo dovrebbe confermare la squadra vittoriosa che è scesa in campo dall’inizio contro l’Inter domenica scorsa al Ferraris. Il portoghese Bruno Fernandes sulla trequarti in appoggio alla coppia d’attacco composta da Quagliarella e Muriel. A centrocampo giocheranno Barreto, Torreira e Linetty. Così Giampaolo: “Affronteremo una squadra di grande qualità. Insieme al Napoli, forse è quella del nostro campionato che palleggia meglio. Per fare bene a Firenze dovremo fare la migliore prestazione dell’anno. Gioca sempre corto, con grande fraseggio e abilità nell’uno contro uno. Ha gente come Borja Valero, Ilicic e poi chi ti dà la profondità, come Tello e Kalinic. Possiedono tante soluzioni e ci faranno spendere molte energie. Ma noi abbiamo lavorato e continueremo a farlo anche domani per essere competitivi anche contro questo tipo di avversario. Ho bene in mente la Fiorentina dello scorso anno: mi piaceva molto. Più o meno i concetti tattici alla base sono gli stessi, anche se qualcosa hanno cambiato. Sarà una partita  complicata, ma saperlo serve per prepararla al meglio. Domenica è arrivata una vittoria che si spera possa migliorare il gruppo e le cose che si fanno in settimana. Il mio obiettivo è che la squadra acquisisca convinzione e che creda nei valori collettivi. L’ultimo risultato può aiutarci a crescere. I singoli? Sono bravi, ma non voglio parlarne. Quel che conta è l’atteggiamento di squadra, che è quel che serve per una partita seria. Il fatto di essere collettivo permette di ridurre il gap anche nei confronti della squadre forti come l’Inter. Senza dimenticare che noi a Marassi abbiamo un dodicesimo uomo: la squadra sente il grande supporto che ci da la tifoseria”.

 

Probabili formazioni:

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Salcedo, Rodriguez, Astori; Tello, Borja Valero, Badelj, Milic; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic.
A disp.: Lezzerini, Dragowski, Tomovic, Diks, De Maio, Olivera, Cristoforo, Sanchez, Vecino, Zarate, Chiesa, Babacar. All.: Sousa
Squalificati: –
Indisponibili: Toledo

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Quagliarella, Muriel.
A disp.: Tozzo, Krapikas, Krajnc, Dodò, Pedro Pereira, Eramo, Praet, Cigarini, Alvarez, Budimir, Schick, Djuricic. All.: Giampaolo
Squalificati: –
Indisponibili: Carbonero, Pavlovic, Viviano, Palombo

 

FIORENTINA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (10 gare)

  • 4 vittorie (40%), 4 pareggi (40%), 2 sconfitte (20%)
  • 13 gol fatti, 10 gol subiti
  • 4 “1” (40%), 4 “X” (40%), 2 “2” (20%)
  • 8 “1X” (80%), 6 “X2” (60%), 6 “12” (60%)
  • 5 “Gol” (50%), 7 “Gol Casa” (70%), 6 “Gol Ospite” (60%)
  • 5 “No Gol” (50%), 3 “No Gol Casa” (30%), 4 “No Gol Ospite” (40%)
  • 5 “Over 1.5” (50%), 4 “Over 2.5” (40%)
  • 8 “Under 3.5” (80%), 6 “Under 2.5” (60%)

IN CASA (5 gare)

  • 2 vittorie (40%), 3 pareggi (60%), MAI sconfitte
  • 3 gol fatti, 1 gol subito
  • 2 “1” (40%), 3 “X” (60%), MAI “2”
  • SEMPRE “1X”
  • 1 “Gol” (20%), 3 “Gol Casa” (60%), 1 “Gol Ospite” (20%)
  • 4 “No Gol” (80%), 2 “No Gol Casa” (40%), 4 “No Gol Ospite” (80%)
  • 1 “Over 1.5” (20%), MAI “Over 2.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”, SEMPRE “Under 2.5”

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (10 gare)

  • 4 gare consecutive senza sconfitte

IN CASA (5 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi in casa
  • 5 “1X” consecutivi in casa
  • 5 “Under 2.5” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Juventus – Fiorentina 2 – 1
  2. Fiorentina – Chievo 1 – 0
  3. Fiorentina – Roma 1 – 0
  4. Udinese – Fiorentina 2 – 2
  5. Fiorentina – Milan 0 – 0
  6. Torino – Fiorentina 2 – 1
  7. Fiorentina – Atalanta 0 – 0
  8. Cagliari – Fiorentina 3 – 5
  9. Fiorentina – Crotone 1 – 1
  10. Bologna – Fiorentina 0 – 1

SAMPDORIA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (11 gare)

  • 4 vittorie (36%), 2 pareggi (18%), 5 sconfitte (45%)
  • 12 gol fatti, 16 gol subiti
  • 7 “1” (64%), 2 “X” (18%), 2 “2” (18%)
  • 9 “1X” (82%), 4 “X2” (36%), 9 “12” (82%)
  • 7 “Gol” (64%), 9 “Gol Casa” (82%)9 “Gol Ospite” (82%)
  • 4 “No Gol” (36%), 2 “No Gol Casa” (18%), 2 “No Gol Ospite” (18%)
  • 8 “Over 1.5” (73%), 5 “Over 2.5” (45%)
  • 9 “Under 3.5” (82%), 6 “Under 2.5” (55%)

IN TRASFERTA (6 gare)

  • 1 vittoria (17%), 1 pareggio (17%), 4 sconfitte (67%)
  • 6 gol fatti, 12 gol subiti
  • 4 “1” (67%), 1 “X” (17%), 1 “2” (17%)
  • 5 “1X” (83%), 2 “X2” (33%), 5 “12” (83%)
  • 4 “Gol” (67%)5 “Gol Casa” (83%)5 “Gol Ospite” (83%)
  • 2 “No Gol” (33%), 1 “No Gol Casa” (17%), 1 “No Gol Ospite” (17%)
  • 5 “Over 1.5” (83%), 3 “Over 2.5” (50%)
  • 4 “Under 3.5” (67%), 3 “Under 2.5” (50%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (11 gare)

  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “1” consecutivi
  • 7 “1X” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” consecutivi

IN TRASFERTA (6 gare)

  • 5 “1X” consecutivi in trasferta
  • 3 “Gol” consecutivi in trasferta
  • 5 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 5 “Over 1.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Empoli – Sampdoria 0 – 1
  2. Sampdoria – Atalanta 2 – 1
  3. Roma – Sampdoria 3 – 2
  4. Sampdoria – Milan 0 – 1
  5. Bologna – Sampdoria 2 – 0
  6. Cagliari – Sampdoria 2 – 1
  7. Sampdoria – Palermo 1 – 1
  8. Pescara – Sampdoria 1 – 1
  9. Sampdoria – Genoa 2 – 1
  10. Juventus – Sampdoria 4 – 1
  11. Sampdoria – Genoa 1 – 0
>