SerieA-14

EMPOLI - MILAN

SABATO 26 NOVEMBRE ORE 20:45

I 2 anticipi di Serie A? Per le giocate un po’ più pretenziose è meglio evitarli!

Sempre “X2” negli 11 precedenti di Serie A al Castellani, ma i in tutti gli ultimi 7 i toscani ha sempre segnato!

Un dato che certifica il calo nelle prestazioni del Milan? Eccolo, come riportato da Eurosport:

  • Nelle ultime 3 giornate il Milan ha subito 52 tiri (sempre almeno 15 in ogni gara): solo Empoli (70) e Crotone (59) ne hanno concessi di più nel periodo considerato.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.33) – rischio alto

“X2 + Under 3.5” (1.65) – rischio alto

“Tempo con più goal 2” (2.05) – rischio alto

 

Alternative:  “X2” (1.25) – rischio alto

DA SAPERE: La striscia di “No Gol Casa” casalinghi della squadra di casa (peggior attacco del campionato) comincia a farsi importante e rischia di interrompersi, ma tra gli ex da una parte, le indisponibilità e il calo dall’altra, questa partita o non la giocate proprio o la giocate sapendo che qualunque scelta sarà a rischio alto.
Le statistiche “Gol/No Gol” si presentano tra loro agli antipodi, eppure a quota 1.80 il “Gol” resta anche possibile. Anche il “2” è possibile, ma il rischio ha senso correrlo solo in quelle multiple dagli importi spicciolissimi.
Se i toscani sono reduci da 10 “No Gol” consecutivi, il Milan ha subito goal in 3 delle ultime 4 partite.
Da una parte un Empoli sicuramente scosso dallo 0-4 subito nel derby casalingo con la Fiorentina, dall’altra un Milan uscito deluso dal derby dato il 2-2 incassato praticamente allo scadere.
Ma se dell’Empoli continuano a non convincerci la personalità della squadra, del Milan possiamo dire quanto in questi primi mesi è emerso dalle dichiarazioni degli stessi giocatori: il gruppo è coeso ed entusiasta di stare insieme… come non succedeva da tempo. Ciò che non ci convince è la tenuta del centrocampo oltre ad una tenuta atletica rossonera parsa non proprio convincente contro i nerazzurri.

Lo studio statistico: 

EMPOLI

IN GENERALE (13 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 10 “No Gol” consecutivi
  • 9 gare in cui non segna goal nelle ultime 10
  • 12 “No Gol” nelle ultime 13 gare

IN CASA (7 gare)

  • 5 “No Gol Casa” consecutivi
  • 5 “X2” consecutivi
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 6 “No Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 22 “Under 3.5” nelle ultime 24 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare in casa

MILAN

IN GENERALE (13 gare)

  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 gare in cui subisce goal nelle ultime 4
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7

IN TRASFERTA (6 gare)

  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Empoli. In panchina l’ex Gilardino, titolari gli ex Mauri e Maccarone (2 reti e 1 assist nelle ultime 3 partite contro i rossoneri). Le parole di Martusciello sul match: “Montella è un allenatore fortissimo e lo ha dimostrato. Ha dato grande ordine difensivo alla squadra. Non mi stupiscono i risultati del Milan, non è una sorpresa. Dobbiamo ripartire dalla personalità con cui avevamo eliminato il gap con la Fiorentina.  Quando passi in svantaggio contro le big diventa dura reagire, ma su questo mi sono spesso confrontato con la squadra. Fino a quando l’arbitro non fischia la fine dobbiamo sempre crederci, se una partita si può rimettere in piedi noi dobbiamo provarci. Dobbiamo migliorare velocemente. Per la formazione non ho dubbi, ho 27 giocatori e man mano che passa il tempo ho sempre più certezze su chi mi da le maggiori garanzie. Giocheranno gli stessi visti con la Fiorentina.  Lapadula ha caratteristiche molto diverse da Bacca, è violento nelle reazioni e molto aggressivo. È un giocatore forte, dovremo stare molto attenti. Lo volevano un po’ tutti, lo volevamo anche noi…”.

Qui Milan. Oltre a Montella, l’ex di turno è Abate! Le parole di Montella alla vigilia della sfida: “Voglio una squadra che conosca bene le difficoltà e le insidie della gara. Sarà una trasferta molto difficile, l’Empoli ha dimostrato grande organizzazione, gioca bene a calcio e ha subito lo stesso numero di goal che abbiamo subito noi nonostante la goleada patita nell’ultimo turnoLapadula sta bene valutiamo se metterlo dall’inizio. Viste le caratteristiche dell’Empoli, potrebbe giocare anche Luiz Adriano. Anche senza Bacca abbiamo soluzioni importanti. Suso sta crescendo molto grazie alla squadra. Romagnoli è recuperato. Bacca per ora è un giocatore del Milan, parlare di mercato è prematuro. Galliani mi ha insegnato che le parole del presidente si ascoltano e non si commentano. Da parte mia c’è comunque massimo ascolto”.

Probabili formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Veseli, Bellusci, Costa, Pasqual; Krunic, Mauri, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.
A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Cosic, Barba, Dimarco, Buchel, A. Tello, Dioussè, Pereira, Gilardino, Marilungo. All.: Martuscello
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Laurini, Mchedlidze, Zambelli

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang.
A disp.: Gabriel, Guarnone, Antonelli, Romagnoli, Zapata, Pasalic, Bertolacci, Honda, Sosa, Mati Fernandez, Poli, L. Adriano. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Montolivo, Calabria, Vangioni, Bacca

>