SerieA-14

CAGLIARI - UDINESE

DOMENICA 27 NOVEMBRE ORE 15:00

Si tratta della sfida tra le due squadre che hanno concesso più chiare occasioni da goal agli avversari. In particolare, il Cagliari se è vero che ha segnato 20 reti è vero anche che ne ha concessi 30 (è la peggior difesa del campionato).

Secondo quanto riporto da Eurosport, l’Udinese è la vittima preferita in A di Borriello (10 reti), il Cagliari invece è la vittima preferita di Théréau in Serie A (5 reti).

Eppure…

Eppure entrambi gli allenatori in conferenza stampa “hanno messo le mani avanti”, il che potrebbe mandare all’aria tutto quanto sinora statisticamente molto frequente nei risultati delle 2 squadre.

Il pronostico:

“X” (3.25) – rischio alto

“1X + Under 4.5” (1.52) – rischio alto

Alternative: “X 1° Tempo” (2.20) – rischio alto

Gli scettici che preferiscono puntare sulle frequenze statistiche, considerino il “Gol” (160).
Le statistiche sui segni sono a favore di padroni di casa, poi le frequenze di “Over” (il Cagliari ha sempre offerto addirittura anche l'”Over 1.5 Casa” in casa”) e “Gol” potrebbero impattare su questo preannunciato, ma non certo rischio biscotto.

Il rischio? In campo ci saranno 2 delle 3 squadre con il più basso possesso palla medio in questa Serie A. Solitamente più si fa difficoltà a tenere il pallone è più si fa difficoltà a congelare un parziale, in questo caso la presunta “X”.

Lo studio statistico: 

CAGLIARI

IN GENERALE (13 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 11 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 9 “1” nelle ultime 11 gare
  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 12 “Over 2.5” nelle ultime 13 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “1X” nelle ultime 6 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “Gol Casa” consecutivi
  • 13 gare in cui subisce goal nelle ultime 14
  • 22 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 24
  • 16 “Over 2.5” nelle ultime 17 gare
  • 25 “Over 1.5” nelle ultime 26 gare
  • 9 “1X” nelle ultime 10 gare in casa
  • 6 “12” (senza pareggi) nelle ultime 7 gare in casa
  • 11 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 8 “Over 2.5” consecutivi in casa
  • 12 “Over 1.5” consecutivi in casa

UDINESE

IN GENERALE (13 gare)

  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5
  • 10 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 “Gol” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “1X” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 15 “Gol Casa” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 16 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Cagliari. Nell’11 titolare spicca l’ex Isla. I tifosi sono contro Rastelli, ma la società resiste, a dire il vero, è una storia che va avanti da tempo. Rastelli: “Integriamo l’organico con 6 ragazzi della Primavera, siamo in piena emergenza. La partita di domani è importante come tutte, difficile per l’emergenza e per il valore dell’Udinese. Domani sarà importantissimo il risultato, qualunque sarà. Una vittoria ci darebbe uno sprint, ma non perdere è una priorità assoluta. Borriello tiene tantissimo al Cagliari, invito i nostri tifosi domani a sostenerlo”.

Qui Udinese. Del Neri sul match contro il Cagliari: “Il Cagliari sa sfruttare il suo stadio, vorrà ottenere i 3 punti. Mi aspetto un match molto maschio e intenso, come a Genova e Palermo. Rossoblù peggior difesa del campionato? Ma ha segnato anche tanti goal. Mi sembra 18. Ha subito tanto, ma contro squadre di livello. In avanti ha calciatori affidabili come Borriello, Sau, Melchiorri, e Barella è interessante. E comunque sia, Isla e Padoin sono calciatori di primo pelo. La più brutta Udinese nel 2° tempo con il Napoli? Dipende anche dagli altri, noi di certo possiamo fare meglio, ma quella partita ci deve insegnare che bisogna giocare con le linee giuste, altrimenti sono guai. Se bisogna ancora lavorare tanto? Certo, ma già concediamo meno. Ci sono errori di distrazioni, ma anche abilità dell’avversario. Vedremo sempre meno errori, ma dobbiamo concentrarci sul lavoro di reparto. Le dinamiche sono lì, dobbiamo porci in modo diverso. Dobbiamo riuscire ad avere concetti più precisi. I ragazzi pagano a caro prezzo a volte il concetto difensivo globale, non singolo. Si possono evitare le distrazioni, ma il pensiero moltiplicato per 4 non è semplice. Dobbiamo limitare al minimo i danni per portare la squadra a non giocare solo con la palla lunga. Cerchiamo continuità, abbiamo perso contro squadre che giocano la Champions League, ma abbiamo dimostrato di poter combattere con tutti. Noi andiamo sempre in campo per i 3 punti, ma non sempre ci si riesce. Però abbiamo margini di miglioramento molto alti. Il caso Danilo? Mi dispiace perché in tutte le buone famiglie può esserci un litigio. Ha avuto un risonanza a livello mondiale. Mi sembrerebbe esagerato levare la fascia di capitano per un litigio. Lui ci rappresenta, ma mi pare esagerato mettere per 4 giorni Danilo sul giornale. I ragazzi, comunque, sono concentrati. Perica, Zapata e Thereau insieme? Possono giocare insieme, ma devono imparare a occupare il campo indistintamente”.

Probabili formazioni:

Cagliari (4-3-1-2): Storari, Isla, Ceppitelli, Alves, Bittante; Barella, Di Gennaro, Padoin; Farias; Sau, Borriello.

A disp.: Rafael, Colombo, Pisacane, Vasco Oliveira, Melchiorri, Pennington, Arras, Salamon, Giannetti. All.: Rastelli
Squalificati: Dessena, Munari
Indisponibili: Tachtsidis, Murru, Joao Pedro, Ionita

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Wague, Samir; Fofana, Kums, Badu; Matos, Zapata, Thereau.
A disp.: Scuffet, Perisan, Angella, Heurtaux, Adnan, Hallfredsson, Jankto, De Paul, Penaranda, Perica. All.: Delneri
Squalificati: Felipe
Indisponibili: Ewandro

>