Inter - Crotone

Domenica 9 Aprile ore 15:00

Curiosità: il Crotone non ha mai concesso più di 3 reti in questo campionato!

A – 6 punti dalla zona salvezza, il Crotone ospita un’Inter che non può scherzare col fuoco. La bagarre per l’Europa League è apertissima! Si sfidano il 3° peggior attacco casalingo e la 4ª miglior difesa esterna di Serie A. Attenti però, perché l’Inter nelle ultime 5 partite ha subito ben 9 reti! Nel prossimo turno i pitagorici saranno ospiti del Torino, mentre i nerazzurri ospiteranno il derby con il Milan.

Da una parte Falcinelli ad una sola rete dalla doppia cifra in campionato, dall’altra Icardi, magari motivato dopo la rete sbagliata lunedì, ma che  a conti fatti, nelle ultime 11 trasferte ha segnato 1 sola rete, su rigore.

Il pronostico:

“X2 + Over 1.5” (1.21) – rischio alto

“2” (1.33) – rischio alto

Alternativa: /

I problemi tattici dell’Inter ve li sottolineo da tempo. Troppo difficile gestire con ordine il possesso del pallone se in rosa sono compresenti giocatori così poco portati al gioco associativo come Perisic, Candreva e Icardi la cui rete in qualsiasi momento, per quanto possibile, è quotata però solo 1.54. E questa volta il problema tattico lo ha denunciato anche lo stesso Pioli. Eppure i bookmaker fanno il loro mestiere e magari ci fottono con queste quote basse?

Sia nelle gare casalinghe degli uni che nelle trasferte degli altri spiccano diversi “X2” e diversi “Gol Ospite”, più o meno in comune anche le statistiche a favore del “2”. Ma se il Crotone sta tendendo tantissimo all’“Under 3.5” ed ha chiuso ben 4 delle ultime 5 partite casalinghe con “Under 2.5”, l’Inter è reduce da 5 “Over 2.5 + Gol” consecutivi (4 gli “Over 3.5” in questo parziale).

Lo studio statistico: 

Risultato andata: Inter – Crotone 3 – 0

CROTONE (18°)

IN GENERALE (30 gare)

  • 7 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 21 sconfitte nelle 30 gare
  • 18 gare in cui subisce goal nelle ultime 19
  • 7 gare in cui non segna goal nelle ultime 9
  • 7 “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • 9 “Under 3.5” consecutivi
  • 22 “Under 3.5” nelle ultime 24 gare

IN CASA (15 gare)

  • 4 “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 5 “X2” consecutivi
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 4 “No Gol Casa” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

INTER (6°)

IN GENERALE (30 gare)

  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 15 gare
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare
  • 14 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 15
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (15 gare)

  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 3 “X2” consecutivi
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 44 “Gol Casa” nelle ultime 49 gare
  • 17 “12” (senza pareggi) nelle ultime 19 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Crotone.
Tutti a disposizione del tecnico Nicola: “Sono pronto a tornare in bicicletta da Crotone a Torino se riusciremo a salvarci. Siamo nella condizioni di poter fare una partita straordinaria contro l’Inter. 5 punti (ora sono 6!) sono tantissimi ancora e noi nella salvezza ci abbiamo sempre creduto. Ma la vittoria di domenica scorsa ci ha autorizzato a sperare. L’Inter non è la squadra dell’andata, Pioli ha fatto un lavoro straordinario”.

Poi ancora: “Anche il Crotone, però, non è quello della gara di andata e ora può mettere in campo molto di più. Abbiamo soprattutto la voglia e l’entusiasmo di fare bene nel nostro stadio e contando sul nostro pubblico per rendere il finale di campionato ancora più bello”.

Il tecnico continua: “Non conta sapere il risultato degli altri, dobbiamo restare concentrati sulla nostra prestazione. Sarà difficile, dovremmo riuscire ad essere concentrati per tutta la durata della gara. Dobbiamo essere perfetti. L’Inter ha individualità di altissima qualità che noi dovremmo contrastare con l’organizzazione di squadra. Abbiamo provato tanto questa settimana, e la vittoria con il Chievo ci ha fatto prestare ancora maggiore attenzione ai particolari”.

Qui Inter.
Gagliardini non ce la fa. A centrocampo favorito Joao Mario su Medel. Sulla trequarti confermato Banega.

Le parole di Pioli alla vigilia della sfida: “Siamo forti, non perfetti. Brozovic ha qualità, ma ha fatto un errore gravissimo contro la Sampdoria. Deve trovare un equilibrio mentale migliore. Lo stop con la Sampdoria è dovuto al 2° tempo. Si tratta di una sconfitta pesante, che ci ha deluso. Comunque il campionato non è finito. C’è grande voglia di ripartire subito. Vogliamo onorare il nostro cammino”.

Poi ancora:La Champions League era un sogno, qualcosa di difficile da raggiungere. Questo però non deve far dimenticare il percorso fatto fino a qui. La squadra sa che deve proseguire la strada intrapresa. In alcune situazioni non abbiamo mantenuto le distanze giuste. Ci vorrà maggiore compattezza nel non possesso palla per essere più solidi”.
 
Il tecnico conclude: “Ho parlato molto con la squadra, abbiamo analizzato la partita soffermandoci sulle situazioni che nel 2° tempo ci hanno visto essere poco squadra. Non possiamo essere distratti in un momento come questo perché non arriviamo da risultati positivi. Noi veniamo da una brutta sconfitta ed è quasi un mese che non vinciamo. Sarebbe grave pensare alle sfide successive al Crotone”.

Probabili formazioni:

Crotone (4-4-2) Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Capezzi, Stoian; Falcinelli, Trotta. Allenatore: Nicola.
Indisponibili: /
Squalificati: /

Inter (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Kondogbia, Brozovic; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. Allenatore: Pioli.
Indisponibili: Gagliardini
Squalificati: /